Il trucco c’è ed è robotizzato! Il lavoro di squadra di Mitsubishi Electric e Zetapunto

Bellerofonte non è solo il personaggio della mitologia greca, ma è anche la macchina ideata da Zetapunto per il confezionamento di cialde e trousse per il settore della cosmetica, un comparto che sta trainando la giovane azienda vimodronese. Questa macchina, come molte altre di Zetapunto, utilizza tecnologia Mitsubishi Electric, con cui c’è una forte collaborazione da alcuni anni. Ci siamo fatti raccontare tutto da Filippo Zechini, fondatore di Zetapunto.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Assemblare un dispositivo salvavita

Osai Automation Systems ha recentemente sviluppato una linea di assemblaggio per la produzione di sensori antiincendio per un importante player del settore. Si tratta di un impianto completamente automatizzato, con complesse stazioni di assemblaggio e testing, progettate con la consapevolezza che i prodotti in uscita dalla linea, e successivamente messi in commercio, garantiscano una totale assenza di difetti, come è doveroso quando si tratta di dispositivi di sicurezza il cui compito è salvare vite umane.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

I giusti componenti per il settore aerospaziale

Il Gruppo Esea ha scelto tavole rotanti e azionamenti di Hiwin per sviluppare una macchina custom che avrà il compito di realizzare tank in materiale composito per il settore aerospaziale. I prodotti Hiwin sono stati scelti perché rispondevano a tutte le esigenze dell’azienda, come per esempio affidabilità e compatibilità ProfiNET.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Progettare con lungimiranza, garantendo semplicità: l’esperienza di Samac e Festo

Samac, azienda bresciana specialista nella creazione di macchine customizzate, ha realizzato una linea di assemblaggio e collaudo di valvole EGR utilizzando le soluzioni di movimentazione di Festo, la cui collaborazione ha permesso di realizzare un impianto flessibile, dinamico e innovativo.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Tre macro processi in un’unica linea di produzione: assemblaggio di pinze per freni

Le soluzioni Bosch Rexroth hanno consentito a Procmatech di ideare e realizzare, rispettando stringenti tempi di consegna, una complessa linea per l’assemblaggio di pinze per freni: un progetto complesso, portato a termine in meno di un anno, e un obiettivo centrato grazie alla collaborazione tra due aziende che amano le sfide più difficili.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Quando la tecnologia abbraccia l’arte: il robot industriale e la scultura in marmo

Durante l’edizione 2023 della fiera Marmomac, ha preso vita una scultura in marmo creata grazie al prezioso contributo di Donatoni Group e di un robot KUKA. Il robot serie KR240 R2900 ha realizzato dal vivo l’opera d’arte, mostrando ai visitatori tutte le potenzialità dell’automazione per il mondo della lavorazione del marmo e della pietra naturale.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Un asservimento più efficiente ed ergonomico

Supportata dai Heina, Laser Quality Markings ha scelto una soluzione cobot di OMRON per automatizzare il processo di asservimento ripetitivo delle macchine. Il passaggio dal lavoro manuale all’automazione collaborativa consentirà agli operatori di dedicare il proprio lavoro ad attività a maggior valore aggiunto.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

I reggipensili di qualità si assemblano in automatico, parola di Automac!

Per avere dei reggipensili dei mobili di qualità potrebbe essere un’idea automatizzare la produzione. Ne sono convinti Automac e un suo cliente produttore di questi componenti, che aveva bisogno di un impianto customizzato per il loro assemblaggio. Automac ha quindi creato una linea tecnologicamente avanzata, che permettesse all’utilizzatore di effettuare tutto il processo di assemblaggio in modo automatico, che gli ha permesso di raggiungere un rendimento del 90%.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

La molla dell’innovazione: la linea automatica di MVE Solution

MVE Solution ha creato per Scame una linea completamente automatica per l’assemblaggio delle prese per la ricarica delle macchine elettriche, il cui cuore è rappresentato da una stazione innovativa che riguarda l’assemblaggio delle molle della presa. Una scommessa vinta dall’azienda bergamasca con il supporto di Sinta, che ha individuato e fornito lo SCARA giusto per questa operazione.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Campari Group più sicura con Omron Safety Services

Campari Group ha recentemente rivisto i propri programmi di sicurezza globale grazie al supporto di Omron Safety Services. Il rinnovamento, partito dallo stabilimento italiano di Novi Ligure (AL), ha consentito all’azienda globale di spirit di migliorare la gestione della sicurezza dei macchinari e dei processi (esistenti e non), nonché la parte di governance.

0 Condivisioni
Leggi il seguito