Menu
Wednesday, 15 Agosto 2018
A+ A A-

Sistema di fissaggio cavi per catene portacavi

Aprile 2018

Il sistema di fissaggio a nido d’ape CFU igus è una valida alternativa alle fascette stringicavo spesso utilizzate nel settore industriale. Il vantaggio è ovvio: se finora ogni singolo cavo veniva fissato con fatica alla catena portacavi, con la nuova soluzione i cavi e i tubi vengono inseriti con facilità nella struttura a nido d’ape e bloccati una volta chiusa. Inoltre le pareti esterne della cavità a nido d’ape preservano il rivestimento esterno dei cavi. La struttura a nido d’ape si monta in pochi istanti ed è anche estremamente flessibile, i cavi infatti si possono inserire o sostituire in un batter d’occhio. Il CFU ulteriormente migliorato unisce struttura compatta e riempimento facile e flessibile.
Grazie alla chiusura a leva e l’integrabilità con l’attacco delle catene portacavi il nuovo CFU si può utilizzare sia in applicazioni autoportanti sia in applicazioni in corsa lunga. La struttura modulare consente una facile adattabilità alle varie larghezze delle catene. Diversi cavi vengono inseriti facilmente nelle file verticali del CFU, il sistema viene chiuso e poi avvitato dall’alto. Clip opzionali delle parti laterali consentono di unire le catene portacavi al CFU in modo agevole. Con il sistema di ancoraggio a nido d’ape il costruttore può progettare la catena portacavi ed il relativo fissaggio cavi già prima di conoscere l’esatta configurazione dei cavi da guidare,  avendo la possibilità di facili modifiche anche successivamente. Il sistema è attualmente in fase di sviluppo per la catena portacavi E4.1L. Insieme al nuovo separatore per la suddivisione interna personalizzata, il sistema di fissaggio cavi a nido d’ape trasforma la E4.1L nella catena portacavi più facile da riempire presente sul mercato.   

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria