Non-destructive testing: il ruolo della robotica

In svariati settori industriali il non-destructive testing (NDT) è cruciale per assicurare la sicurezza e l’integrità di componenti e prodotti. Questo settore si sta evolvendo così velocemente da adottare robotica e altre tecnologie per migliorare accuratezza, reperibilità ed efficienza. Arcadia Aerospace Industries si è rivolta a Stäubli per sviluppare un sistema NDT automatizzato e altamente complesso, avviando una proficua collaborazione con le sue divisioni Robotics, Electrical e Fluid Connectors.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Robotica di Servizio, partecipa all’indagine SIRI

SIRI – ASSOCIAZIONE ITALIANA DI ROBOTICA E AUTOMAZIONE, nell’ambito delle proprie finalità culturali dedica particolare attenzione al settore della Robotica di Servizio che sta vivendo una fase di intenso sviluppo.
Per monitorare situazione e trend di questa tecnologia è stato predisposto un questionario, rivolto alle imprese italiane interessate e/o attive nel settore della robotica di servizio.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Ermanno Delogu, un nuovo volto nella robotica italiana

Da ottobre 2023 Ermanno Delogu è stato nominato nuovo CEO di KUKA Roboter Italia. Dopo una ventennale carriera nel mondo dell’automazione in importanti multinazionali, con questo ruolo Ermanno Delogu entra tra i protagonisti del comporto della robotica. Lo abbiamo intervistato per parlare di mercato e tecnologia, ma soprattutto della sua visione del presente e futuro di KUKA Roboter Italia.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Collaboratività e sicurezza: il futuro della meccanica

I cobot stanno avendo un ruolo sempre più importante all’interno dello spazio produttivo, anche nelle applicazioni che prima non erano state prese in considerazione, come l’asservimento macchine e la saldatura. Durante il convegno del 14 febbraio presso la sede milanese di OMRON, l’azienda nipponica, insieme ai partner Schunk e Guidetti Technology, ha raccontato la sua esperienza e di come affronta il tema sicurezza.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Inail studia i cobot e lo spazio collaborativo

Le applicazioni robotiche collaborative sono implementate mediante un robot progettato per realizzare delle attività in stretta collaborazione con l’uomo all’interno di un determinato spazio detto “collaborativo”. Quali sono le caratteristiche di questo spazio? Inail ha approfondito le norme da seguire per garantire la piena sicurezza degli operatori e, in occasione del Maker Faire di Roma, realizzato un sistema robotico dimostrativo allo scopo di coinvolgere i visitatori nell’individuazione dello spazio collaborativo e della postazione dell’operatore.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Una nuova era della saldatura robotizzata

Con l’ingresso del Robot Welding G4 Controller di Panasonic, Roboteco-Italargon apre il 2024 all’insegna dell’innovazione e del cambiamento: questa soluzione permetterà agli utilizzatori di raggiungere precisione ed efficienza nella saldatura robotizzata a una velocità maggiore.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Robotica e machine tending: le soluzioni di Mitsubishi Electric

Mitsubishi Electric offre diverse soluzioni di robotica progettate per il machine tending, un ambito in forte crescita in diversi settori perché permette alle aziende di aumentare la produttività e la flessibilità, ma anche di valorizzare gli operatori che sono lasciati liberi di eseguire attività a maggiore valore aggiunto. Di tutto questo e dei sistemi proposti da Mitsubishi Electric ne ha parlato Simone Farruggio, Product Specialist Engineer Robot della divisione Factory Automation dell’azienda nipponica.

0 Condivisioni
Leggi il seguito

I motivi per cui le grandi aziende stanno adottando i cobot  

Qual è il vantaggio rappresentato dai più piccoli robot collaborativi (cobot) e perché un numero crescente di grandi imprese sta guardando a questa tecnologia per incrementare produttività e accelerare l’automazione in fabbrica?

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Robotica e intelligenza artificiale viaggiano insieme

Il calo demografico, la carenza di personale e gli eventi globali imprevisti stanno rendendo robotica e intelligenza artificiale degli alleati importanti per le aziende, soprattutto perché aiutano le operazioni di re-shoring e lo sviluppo delle piccole-medie imprese. Di questo tema e di altro ne ha parlato Marina Bill, Presidente di IFR – Internation Federation of Robotics, con UCIMU. 

0 Condivisioni
Leggi il seguito

Gli end effector Camozzi protagonisti della robotica

Gli end effectors sono un componente essenziale delle celle robotiche: senza non sarebbe infatti possibile per il robot nessuna operazione, soprattutto quando si parla di manipolazione. Camozzi Automation sta investendo sempre di più in questo settore, e propone diverse soluzioni per gli utilizzatori di robot, come la pinza Smart o il cambio utensile RTC. Ne abbiamo parlato con Fabio Bottarelli, Business Development Manager Handling & Robotics di Camozzi Automation.

0 Condivisioni
Leggi il seguito