Menu
Wednesday, 18 Ottobre 2017
A+ A A-

Le soluzioni robotizzate al debutto milanese

ABB ha presentato nuovi sistemi 3D per l’ispezione e il controllo di qualità nell’industria automobilistica. ABB ha presentato nuovi sistemi 3D per l’ispezione e il controllo di qualità nell’industria automobilistica.

In occasione della manifestazione internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili a deformazione e a tutte le tecnologie innovative legate al comparto, ABB presenta la propria gamma di soluzioni per gli impianti di lavorazione della lamiera.

di Eduardo Loks

Giugno Luglio 2017

La Business Unit Robotica di ABB ha partecipato a Lamiera, la manifestazione internazionale dedicata all’industria delle macchine utensili a deformazione e a tutte le tecnologie innovative legate al comparto, dove ha presentato le novità della propria gamma di soluzioni per la lavorazione della lamiera, in particolare le soluzioni gantry ideali per impianti di saldatura di grandi dimensioni e i nuovi sistemi 3D per l’ispezione e il controllo di qualità nell’industria automobilistica.

Flessibilità e modularità garantite con l’abbinata gantry-robot
Per saldare costruzioni metalliche grandi e pesanti, il robot di saldatura può essere integrato con un sistema a portale, o “gantry”, che consente di gestire grandi aree di lavoro e, abbinato a posizionatori di grossa taglia, anche pesi particolarmente elevati. Le soluzioni gantry di ABB ottimizzano l’ingombro a terra e sono progettate ergonomicamente per agevolare le mansioni dell’operatore nel rispetto delle norme di sicurezza più severe. Per sfruttare pienamente i benefici dell’automazione di processo, ABB ha ampliato l’offerta con una gamma completa di apparecchiature che offrono la flessibilità e la modularità necessarie per impianti di saldatura di medie e grandi dimensioni. Un altro vantaggio dell’integrazione gantry-robot è la possibilità di gestire fino a tre assi aggiuntivi sul portale; inoltre, entrambe le unità sono integrate nell’unità di controllo IRC5 senza ulteriori investimenti in hardware. Utilizzando l’unità di controllo, tutti gli assi esterni sono coordinati facilmente con la movimentazione degli assi del robot. ABB offre un’ampia gamma di accessori, quali assi ausiliari (posizionatori del pezzo), sensori, pulisci torcia, unità di calibrazione TCP e dispositivi di sicurezza, grazie ai quali i costruttori di strutture medio-grandi possono sfruttare i vantaggi di una tecnologia consolidata integrata in una stazione di produzione completa dedicata alla saldatura robotizzata. Le soluzioni gantry di ABB sono “100% made in Italy” e completamente assemblate in Italia per sfruttare l’eccellenza italiana nella realizzazione di prodotti di altissima qualità.

Ampliate l’offerta digitale in ottica Industry 4.0
FlexInspect e InspectPack sono invece due soluzioni destinate al settore automobilistico che ampliano l’offerta digitale di ABB in ottica Industry 4.0, denominata ABB Ability, che si basa su una piattaforma cloud intelligente utilizzando dispositivi interconnessi al fine di generare informazioni digitali fruibili per una vasta gamma di clienti. FlexInspect e InspectPack sono due soluzioni all’avanguardia per il controllo di qualità, completamente robotizzate, per ispezioni di controllo off-line e in-line che usano i sensori a luce bianca 3D di NUB3D, società spagnola leader nelle soluzioni 3D per l’ispezione e il controllo di qualità digitale recentemente acquisita da ABB. La tecnologia dei sensori in 3D di NUB3D registra e compara rapidamente dati geometrici molto dettagliati e dati di superficie con modelli CAD digitali, rendendo possibile l’automazione del controllo dei componenti prodotti e delle loro singole parti e consentendo alle fabbriche di ridurre i tempi del ciclo di produzione mentre aumenta la qualità e si riduce il rischio di errori di controllo sotto il profilo qualitativo.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria