Inaugurato ufficialmente Yaskawa Space

È stato inaugurato ufficialmente Yaskawa Space, un nuovo spazio multifunzionale di 440 m2 allestito presso la sede di Yaskawa Italia a Orbassano (TO) e pensato per ospitare attività formative, dimostrative e convegnistiche in un ambiente tecnologico profondamente orientato alla meccatronica.

Realizzato a partire dal mese di gennaio e ultimato nel mese di maggio 2022, Yaskawa Space rappresenta un investimento fortemente voluto da Yaskawa Italia per il perseguimento della propria strategia di approccio al mercato.

L’idea di creare uno showroom che abbini spazio demo e spazio convegnistico, in grado di ospitare fino a 70 persone, mette in luce l’importanza che Yaskawa dà alle partnership tecniche e commerciali: risponde, infatti, alle necessità espresse da più partner e operatori di settore di avere uno spazio attrezzato dal punto di vista non solo congressuale ma anche tecnologico per incontrare end-user e clienti in generale e parlare con loro di robotica e automazione avanzata.

Da sempre, l’azienda sostiene l’importanza della formazione e dello scambio: questo nuovo spazio permetterà non solo di scoprire le potenzialità derivanti dall’utilizzo dei robot ma anche di svolgere test a seconda delle necessità dei clienti, supportando inoltre la creazione e la diffusione di cultura su robotica e automazione.

In proposito, Paolo Poletti, Managing Director di Yaskawa Italia, afferma che “con la creazione di questo spazio dedicato, la nostra azienda vuole dare oggi il suo contributo per favorire quel processo di crescita culturale che è la base per una solida evoluzione delle nostre aziende verso la transizione all’Industria 5.0, in cui lo sviluppo tecnologico si coniuga con gli obiettivi sociali di rispetto delle persone e del pianeta”.

I protagonisti della giornata

Questo nuovo spazio permetterà non solo di scoprire le potenzialità derivanti dall’utilizzo dei robot ma anche di svolgere test

La giornata è stata aperta da una conferenza stampa che ha visto protagonisti i vertici dell’azienda – Paolo Poletti, Managing Director, Andrea Marchese, General Manager DMC Division, e Alessandro Redavide, Marketing & Communication Manager – e alcuni partner – Iron’s Technology, T.O.P e Automazioni Industriali – tutti impegnati nell’illustrare il nuovo Yaskawa Space e il suo ruolo all’interno della strategia aziendale complessiva.

A seguire, il focus si è spostato su temi estremamente attuali per il mercato. L’inaugurazione è stata l’occasione per portare sul palco anche una tavola rotonda incentrata sul tema “La cultura su robot e automazione: a che punto siamo realmente”. Partendo dal presupposto che negli ultimi anni le skill richieste dall’industria sono cambiate, così come nuovi canali di formazione/informazione si sono affiancati ai tradizionali, l’incontro ha messo a confronto tre punti di vista d’eccezione sul tema, grazie ai contributi di Domenico Appendino, Presidente SIRI, Valeria Cagnina, Co-Founder di OFpassiON, e Massimiliano Solazzi, Professore Associato della Scuola Superiore Sant’Anna di Pisa.

È stato così possibile mettere a confronto esperienze, focus e necessità di chi opera ogni giorno in ambiti di ricerca e formazione universitaria e chi invece si occupa di avvicinare alla robotica un pubblico più giovane e/o inesperto. In questo modo è stato possibile evidenziare l’importanza di una buona sinergia tra tutti i livelli formativi, mettere in luce esperienze d’eccellenza e spiegare come aziende, fiere, associazioni e media possano trovare collocazione in questo quadro.

0 Condivisioni