Laboratorio per l’AI applicata al manufacturing

La partnership tra C.si.Co e Radicalbit ha permesso la nascita del primo laboratorio per l’AI applicata al manufacturing. Questa sinergia guiderà le aziende clienti verso la trasformazione digitale e i nuovi processi dell’industria 4.0.

Nasce il primo laboratorio dedicato all’applicazione dell’intelligenza artificiale nel manufacturing per condurre le aziende del settore verso la trasformazione digitale e i nuovi processi dell’industria 4.0. Un passaggio fondamentale per cogliere le opportunità legate alla profonda trasformazione del mondo produttivo nel quale ricerca e innovazione rivestono un ruolo sempre più decisivo. A realizzare tutto questo sono stati www.csico.it, società che opera nel campo dei processi di ingegnerizzazione del software per il mondo industriale, e www.radicalbit.io, startup specializzata in tecnologie di continuous intelligence applicate a raccolta, gestione e analisi dei dati in tempo reale.

Un format “open” replicabile

Il laboratorio, strutturato con tecnici di entrambe le società, data scientist, data engineers e software engineer esperti di dominio, è il punto d’incontro tra alta ingegneria a supporto dell’industria e l’ingegneria informatica di nuova generazione, e nasce con l’obiettivo di costruire delle business case che possano identificare e quantificare tutti i benefici derivanti dall’applicazione dell’AI al settore del manufacturing. In questo modo sarà possibile eliminare gli errori altrimenti da preventivare in caso di gestione “umana”, standardizzare e automatizzare i processi e seguirne l’intero percorso rendendolo tracciabile. Questa innovativa struttura sarà, inoltre, in grado di lavorare integrando tecnologie diverse, creando un vero e proprio format “open” e replicabile in diverse realtà. In sintesi, sarà possibile raggiungere dei risultati importanti: in primis l’efficientamento economico, attraverso il risparmio di materie prime ed energia impiegata, e di conseguenza, in secondo luogo la riduzione dell’impatto ambientale dovuta all’ottimizzazione generale dei processi produttivi.

0 Condivisioni

No Banner to display

No Banner to display