Menu
Friday, 20 Aprile 2018

Uno sguardo al nuovo modello

Hermle ha ampliato la serie Performance-Line con il nuovo centro di lavoro a 5 assi C 650, particolarmente indicato per il mondo degli stampi. Un modello per la lavorazione efficiente a 3 e 5 assi.

di A.M.

Marzo 2018

Con il nuovo centro di lavoro C 650, il costruttore tedesco Hermle ha ampliato la serie Performance-Line verso l’alto e ora offre tre modelli macchina per la lavorazione efficiente a 3 e 5 assi. La serie Performance-Line viene affiancata alla serie High Performance-Line con i modelli C 12, C 22, C 32, C 42, C 52 e C 62, ma non è seconda a questa in quasi nessun aspetto. Solo le possibilità di allestimento, il prezzo e, naturalmente, la denominazione indicano delle differenze. Come la C 250 e la C 400, anche la C 650 è realizzata nella comprovata struttura gantry modificata a ponte mobile di Hermle con bancale della macchina in granito composito, che viene prodotto nella moderna fonderia aziendale
a Zimmern ob Rottweil. Nella versione a 3 assi, la tavola portapezzo fissa integrata è in grado di accogliere pezzi fino a 3.000 kg (1.050x900x600 mm) ed è per questo destinata alla costruzione di stampi, forme e componenti meccanici. Nella versione a 5 assi, la tavola roto-basculante può essere utilizzata per lavorare ad alta precisione pezzi fino a 1.500 kg (diametro 900x600 mm).
Le corse della macchina sono pari a 1.050x900x600 mm con una distanza tavola-mandrino di 775 mm e un’apertura di porta di 1.050 mm. Condizioni ottimali per un caricamento facile e sicuro dall’alto.

Ampio touch screen a colori TFT 19”
Il nuovo centro di lavoro Hermle è fornito di magazzino utensili a 42 posti. In opzione, si possono adattare due magazzini con 50 o 88 posti supplementari.
Anche il pannello di controllo della C 650 può essere orientato facilmente verso il punto di caricamento utensile, in modo che l’operatore possa inserire i dati caratteristici dell’utensile direttamente nella tabella utensili del controllo numerico. La pedana adattata nel punto di caricamento, alta 200 mm, assicura all’operatore un’altezza di lavoro ottimale ed ergonomica per il carico e scarico degli utensili.
La C 650 è dotata di serie del controllo numerico Heidenhain TNC 640 e offre la completa funzionalità di programmazione di questo prodotto collaudato. Il pannello di comando presenta un ampio touch screen a colori TFT 19”, disponibile sin da ora per tutte le macchine Hermle. Opzionalmente, è anche possibile equipaggiare la macchina con il quadro di comando comfort a regolazione ergonomica. Le comprovate configurazioni di Hermle sono integrate nel CNC e consentono all’operatore un supporto ottimale durante la lavorazione nelle più diverse operazioni di fresatura.
Ugualmente disponibili come opzione per la C 650 sono i vari moduli Hermle digitali quali HIMS - Hermle Information Monitoring Software e HACS - Hermle Automation Control System. In caso di necessità, è disponibile il sistema di diagnosi e manutenzione predittiva WDS di Hermle, che controlla costantemente lo stato della macchina, permettendo una rapida diagnosi e una definizione degli interventi di manutenzione orientata alla condizione.
Delle opzioni per un uso efficiente e personalizzato ampliano il campo d’impiego della C 650, la quale consente di adattare caricatori addizionali degli utensili, diversi sistemi di raffreddamento, aspirazioni, misurazione/controllo rottura utensile e tastatori di misura.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria