Menu
Friday, 21 Luglio 2017

Per la produzione di parti in plastica

La Allrounder Golden Electric è disponibile in quattro dimensioni, con forze di chiusura da 600 a 2.000 kN. Una macchina entry-level di questo tipo verrà utilizzata a Chinaplas 2017 per produrre connettori a Y per il settore medicale. La Allrounder Golden Electric è disponibile in quattro dimensioni, con forze di chiusura da 600 a 2.000 kN. Una macchina entry-level di questo tipo verrà utilizzata a Chinaplas 2017 per produrre connettori a Y per il settore medicale.

Arburg parteciperà alla manifestazione fieristica Chinaplas 2017, che si terrà a Guangzhou il prossimo mese. L’azienda metterà in mostra soluzioni per uno stampaggio a iniezione più efficiente: dalle macchine entry-level fino ai sistemi “chiavi in mano” più complessi. In evidenza anche una soluzione per la produzione additiva.

di G.S.

Aprile 2017

Il costruttore Arburg sarà presente alla manifestazione Chinaplas 2017, che si terrà dal 16 al 19 maggio nella città cinese di Guangzhou. Presso lo stand dell’azienda tedesca si potranno osservare due Allrounders automatiche idrauliche ed elettriche, oltre alla macchina Freeformer per la produzione additiva industriale. “È da venticinque anni che operiamo sul mercato cinese, e al momento siamo rappresentati a livello locale dalle nostre sedi a Hong Kong, Shanghai e Shenzhen. Nel frattempo, molti dei nostri clienti hanno iniziato a contare sull’offerta comprensiva di Arburg nel campo della consulenza, dei servizi e della tecnologia delle macchine. Siamo molto orgogliosi di supportare i nostri clienti e di crescere insieme a loro”, sottolinea Zhao Tong, Amministratore Delegato dell’organizzazione Arburg in Cina. “A Guangzhou presenteremo alcune applicazioni interessanti per la tecnologia medica, per l’industria dei beni di consumo e per il settore aerospaziale - con le nostre macchine entry-level elettriche e idrauliche delle serie Golden Electric e Golden Edition e con la Freeformer, per la produzione additiva industriale. Inoltre, tutti coloro che visiteranno il nostro stand potranno scoprire di più anche sul sistema Arburg con computer centrale (ALS) e su Industria 4.0”.

Una produzione precisa di parti per la tecnologia medicale
Nella primavera dello scorso anno, Arburg ha aggiunto alla sua gamma di prodotti la serie di macchine Golden Electric, con forze di chiusura da 600 a 2.000 kN, con lo scopo di facilitare ai suoi clienti l’ingresso nel mondo della produzione delle parti stampate elettriche, rendendo i costi iniziali più abbordabili. Come le loro fortunate controparti idrauliche della Golden Edition, le nuove macchine elettriche offrono un interessante rapporto prezzo/prestazioni grazie alla loro standardizzazione. Un modello Allrounder 370 E Golden Electric, con una forza di chiusura di 600 kN, verrà impiegato a Chinaplas 2017 per dimostrare che queste macchine sono adatte anche per la produzione precisa di parti per il settore medicale. All’esposizione verrà utilizzato uno stampo a due cavità di Wellmei per produrre connettori a Y per la terapia infusiva endovenosa, con un tempo di ciclo di 18 s. Le parti stampate finite in PC verranno rimosse e posate a terra da un sistema robotico lineare Multilift Select. Un’altra macchina Arburg indicata per il settore medicale sarà in mostra allo stand di Hekuma: una Allrounder ibrida 520 H che utilizza uno stampo ad alte prestazioni a 64 cavità per produrre puntali per pipette in PP con una capacità di 0,2 ml, con un tempo di ciclo di soli 4,8 s. I sistemi robotici e di controllo qualità sono forniti da Hekuma. Con un peso di soli 0,35 g, le parti stampate sono posizionate in vassoi di 96 unità l’uno.

Lavorazioni complesse con il silicone liquido
In qualità di pioniera nella lavorazione del silicone liquido (LSR), è da più di 40 anni che Arburg presenta periodicamente numerose complesse soluzioni produttive. Il fatto che le macchine idrauliche entry-level siano adatte anche a questi scopi verrà dimostrato chiaramente a Chinaplas 2017 grazie a una macchina Allrounder idraulica 420 C Golden Edition, dotata di una forza di chiusura di 1.000 kN. Configurata per la lavorazione dell’LSR, la macchina produce cover flessibili per l’iPhone 6 in un tempo di ciclo di circa 25 s. Le parti pesano 21 g. Lo stampo è fornito da Prover, mentre l’unità di dosaggio dell’LSR viene da 2 KM. Un sistema robotico Multilift Select esegue le operazioni di manipolazione. Anche Mehow presenterà un’applicazione per LSR al suo stand. Lì, un sistema “chiavi in mano” costruito intorno a una Allrounder idraulica a due componenti 470 S, con una forza di chiusura di 1.100 kN e due unità di iniezione di dimensioni 170 e 100, produce tappi per bottiglie di vino usando una combinazione duro/soffice (PC/LSR). In questo caso, la manipolazione viene effettuata da un robot a sei assi.

Produzione additiva industriale
Nonostante i clienti cinesi usino la Freeformer soprattutto per lo sviluppo dei loro prodotti, a Chinaplas 2017 Arburg intende dimostrare il suo potenziale nella produzione additiva industriale di parti funzionali. Qui, una Freeformer produrrà parti di ricambio in PC per l’industria aerospaziale. Basandosi sui dati CAD 3D, le parti vengono prodotte partendo da granuli plastici qualificati e a basso costo grazie all’APF (Arburg Plastic Freeforming). La versione standard della Freeformer è dotata di due unità di scarico. Questo permette alla macchina di lavorare un componente aggiuntivo per produrre, ad esempio, una parte in diversi colori, con particolari proprietà tattili o in una combinazione duro/soffice. In alternativa, può essere usata anche per costruire delle strutture a partire da un materiale di supporto idrosolubile, il che consente di realizzare delle geometrie complesse delle parti.

Industria 4.0: la produzione di reti con computer centrale
Arburg ha oltre 30 anni di esperienza nella messa in rete delle sue macchine. L’ALS permette un’ottima pianificazione produttiva, lo scambio di dati fra le macchine e le attrezzature periferiche e una completa tracciabilità end-to-end dei prodotti e dei dati di lavorazione. Tutti coloro che visiteranno lo stand dell’azienda potranno osservare come il sistema Arburg con computer centrale (ALS) può essere usato per registrare e archiviare online i dati di lavorazione rilevanti. L’ALS è anche un componente chiave per Industria 4.0. nnn

3 commenti

  • Chaspund

    40 Mg Cialis Buy Online viagra Levitra Usa

    inviato da Chaspund Venerdì, 07 Luglio 2017 09:06 Link al commento
  • Kenndene

    Propecia Generique 2012 online pharmacy Buy Lexapro Online Uk

    inviato da Kenndene Venerdì, 07 Luglio 2017 09:02 Link al commento
  • WilliamUneme

    buy cialis from usa
    cialis pills
    cheapest cialis online
    generic cialis
    cialis buy us

    inviato da WilliamUneme Mercoledì, 05 Luglio 2017 00:13 Link al commento

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria