Menu
Friday, 21 Luglio 2017

Sistema CNC per fresatrici di precisione

Il costruttore svizzero NUM ha lanciato recentemente NUMmill, una soluzione hardware e software progettata specificatamente per produttori di fresatrici e per coloro che devono sottoporre a retrofit le proprie macchine a CNC.

di G.S.

Dicembre 2016

NUM ha sviluppato una soluzione per fresatrici CNC caratterizzata da un’interfaccia utente estremamente semplice e intuitiva. Nota come NUMmill, la soluzione hardware e software, offre un sistema modulare e viene fornita con un pacchetto CNC completo. NUMmill è progettata specificatamente per produttori di fresatrici e per coloro che devono sottoporre a retrofit le proprie macchine a CNC. Offre un’ampia suite di cicli programmati che comprendono semplici operazioni come il centraggio, la foratura e la filettatura fino a cicli tasche e cicli di fresatura di profili complessi. Nella soluzione è inclusa anche la simulazione 3D per eseguire verifiche preliminari all’esecuzione del ciclo di lavoro. Il pacchetto è indicato per un’ampia gamma di applicazioni di fresatura di precisione.

Soluzione modulare
Basata sulla piattaforma CNC modulare Flexium+, di norma configurata con 3 o 4 assi lineari e un singolo asse rotativo, NUMmill è facilmente modificabile per adattarsi ad applicazioni per fresatrici di qualsiasi tipo e dimensione. Tutti gli assi motorizzati sono dotati di servomotori brushless ad alte prestazioni, controllati da servoazionamenti digitali NUMDriveX di ultima generazione realizzati da NUM. Il software NUMmill presenta un’interfaccia grafica estremamente intuitiva, basata sull’interazione con l’utente, grazie alla quale la programmazione della macchina risulta estremamente semplice, a tal punto che gli utenti finali possono utilizzare le macchine senza doversi sottoporre a corsi di formazione sulla programmazione in codice ISO. Il software NUMmill basato su Windows presenta schermate grafiche di programmazione in cui vengono descritti in modo chiaro e conciso l’utensile, il pezzo in lavorazione e tutti i dati di configurazione associati. All’operatore viene chiesto di compilare i campi dell’interfaccia uomo-macchina (HMI), quindi il programma del ciclo di lavoro della macchina viene generato in modo completamente automatico e successivamente viene salvato e reso disponibile per l’esecuzione. Per comprendere meglio la programmazione della macchina sono disponibili una Guida online e alcuni tutorial con le procedure dettagliate. Grazie a questo tipo di programmazione semplice ed intuitivo, i nuovi operatori sono in grado di apprendere facilmente e rapidamente il funzionamento della macchina e ottenere quindi un notevole risparmio di tempo.

Pacchetto completo
Il sistema NUMmill è fornito con un pacchetto Hardware e Software completo pronto all’uso, che include il sistema CNC Flexium+, il software HMI NUMmill e un pannello di controllo, oltre a tutti gli azionamenti e motori necessari. Il sistema è dotato di un’interfaccia MTConnect NUM, che semplifica l’integrazione delle macchine utensili CNC con il software di produzione di terze parti. Oltre a un gran numero di cicli di lavorazione, il software NUMmill offre ad esempio funzioni per la rimozione del materiale delle tasche indipendentemente dal fatto che siano circolari, ovali, rettangolari oppure quadrate. È possibile definire delle forme per la lavorazione dei fori tramite varie geometrie, tra cui archi, griglie, profili, movimenti di assi rotativi, punti di una circonferenza e singola linea. I cicli di foratura che è possibile eseguire sui modelli dei fori includono Foratura e Smussatura, Peck, Truciolatura, Controforatura, Spillatura, Alesatura ad estrazione, Chiusura-foratura/Estrazione, Interruzione-foratura/Estrazione rapida, Filettatura e Filettatura cilindrica. NUMmill fornisce anche cicli di misura per consentire agli utenti di rispettare obiettivi di precisione e qualità, nonché una simulazione 3D con monitoraggio delle collisioni per eseguire verifiche preliminari al processo. Grazie all’architettura di Flexium+, progettisti, costruttori e coloro che devono sottoporre a retrofit le proprie macchine possono disporre di un semplice strumento per l’implementazione delle funzioni di sicurezza. Disponibile come opzione per tutti i sistemi CNC Flexium+, NUMSafe include un PLC di sicurezza, moduli di input e output (I/O) di sicurezza, servoazionamenti digitali con servizi di monitoraggio del movimento sicuro incorporati e servomotori brushless compatibili. Con NUMSafe è possibile limitare le funzioni di sicurezza solo agli assi scelti dal costruttore, consentendo così di ridurre il numero di componenti e cablaggi con un conseguente design più semplice, ma soprattutto consente di ottenere un notevole risparmio di tempo per l’implementazione di tali funzioni.

12 commenti

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria