Menu
Saturday, 27 Maggio 2017

Innovazioni per la produzione

Heidenhain ha presentato a EMO 2013 nuove funzioni e soluzioni legate ai controlli numerici TNC oltre alla vasta gamma di sistemi di misura angolari e lineari nonché tastatori di misura.

di G.S.

Novembre 2013

Alla EMO di quest’anno lo stand Heidenhain è stato tutto all’insegna di “Dynamic Efficiency” e “Dynamic Precision”, due termini che riassumono funzioni per i controlli numerici TNC in grado di rendere le lavorazioni di fresatura e tornitura ancora più veloci e precise. Si possono così realizzare lavorazioni sempre più complesse in minor tempo e dalla qualità nettamente migliore - incrementando allo stesso tempo l’efficienza e la precisione. I prodotti in primo piano a EMO 2013 sono stati completati dalla gamma delle soluzioni di misura Heidenhain che comprende sistemi di misura angolari e lineari nonché tastatori di misura. Partiamo ora alla scoperta delle proposte Heidenhain.
{gallery}/Controlli/novembre_2013/heidenhain{/gallery}
Lavorazioni veloci e precise
La prima novità riguarda “Dynamic Efficiency” che consente di rendere più efficiente l’asportazione elevata del truciolo, ottimizzare il tempo di lavorazione, aumentare il volume di asportazione e salvaguardare la macchina. Le funzioni interessate sono: ACC (riduzione attiva dell’incidenza alle vibrazioni), AFC (adattamento dell’avanzamento in funzione del carico) e Fresatura trocoidale (lavorazione efficiente di qualsiasi scanalatura). L’altra novità riguarda invece “Dynamic Precision” che permette di sfruttare ancora meglio il potenziale di accuratezza della macchina utensile equipaggiata con i controlli numerici TNC. Anche in questo caso i vantaggi sono molteplici: è possibile ottenere una produzione particolarmente efficiente in termini di tempo, componenti precisi con superfici di migliore qualità, una maggiore accuratezza del pezzo e, al tempo stesso, inferiori tempi di lavorazione. CTC (compensazione di errori di posizione di assi accoppiati), AVD (smorzamento attivo delle vibrazioni in messa in servizio e in lavorazione) e PAC/LAC/MAC (adattamento in funzione di posizione/carico/movimento dei parametri di regolazione): queste le funzioni a supporto di Dynamic Precision.

Controlli numerici di ultima generazione
Fedele al proprio spiccato orientamento alle esigenze applicative, ogni giorno allo stand Heidenhain si sono tenute presentazioni e dimostrazioni su una macchina utensile per far constatare dal vivo le potenzialità dei controlli numerici di ultima generazione del costruttore tedesco. La gestione della macchina è stata affidata al controllo numerico continuo high-end TNC 640, particolarmente indicato per centri di lavoro e centri di fresatura e tornitura. Il CNC vanta una simulazione grafica 3D dai dettagli precisi e risoluzione unica nel suo genere che consente di simulare contemporaneamente le lavorazioni di fresatura e tornitura. Dispone inoltre di nuove funzioni pratiche e rapide specifiche per la tornitura - le parole chiave sono riproduzione del pezzo grezzo e cicli di troncatura-tornitura. Grazie alla nuova funzione ADP (Advanced Dynamic Precision) è possibile ottimizzare i profili di avanzamento: il controllo di movimento dei controlli numerici TNC in ambito “die&mold” gode di un indiscusso apprezzamento ed è stato ulteriormente migliorato nel TNC 640. Particolarmente nei programmi generati con il CAM, i profili di velocità vengono calcolati con una uniformità ancora più elevata. Questo migliora la qualità della superficie e riduce i tempi di lavorazione. Sulle stazioni di programmazione gli specialisti Heidenhain hanno dimostrato la semplicità con cui è possibile programmare a dialogo con testo in chiaro, uno standard nelle officine, anche le lavorazioni più complesse. Proprio alle postazioni delle stazioni di programmazione, si sono tenute demo di HIT - Heidenhain Interactive Training, la soluzione di apprendimento per controlli numerici Heidenhain che combina la parte teorica e l’esercitazione pratica in un metodo autodidattico, una tecnica concepita per la formazione continua e la specializzazione. Questo software viene utilizzato sia per lezioni in classe sia in caso di autoapprendimento nelle aziende.

Ma non è tutto
Nell’anno della EMO Heidenhain si è mostrata nel suo lato migliore, come attestano gli investimenti effettuati nella ricerca e sviluppo, nei nuovi processi produttivi e negli ampliamenti delle capacità di produzione. Il risultato si riscontra nei prodotti dalle soluzioni innovative per qualsiasi tipo di rilevamento di posizione lineare e angolare destinati ai settori più disparati. Tra i prodotti che hanno riscosso un considerevole interesse, è il caso di menzionare sicuramente i sistemi di misura lineari assoluti LC 1x5/LC 4x5: indicati per le applicazioni Safety, possono, infatti, operare come sistemi a encoder singolo in combinazione di un controllo numerico sicuro in applicazioni SIL-2 (secondo EN 61508) o livello “d” (EN ISO 13849). La trasmissione affidabile della posizione si basa su due valori di posizione generati indipendentemente, che vengono poi trasmessi al controllo sicuro. Le informazioni del sistema di misura possono essere utilizzate in numerosi “task” di sicurezza, in completo accordo con le norme EN 61800-5-2 (ad esempio SS1, SS2, SSM e così via). A differenza dei sistemi di misura incrementali, i sistemi lineari LC 1x5/LC 4x5 sono in grado di fornire sempre un valore di posizione assoluto sicuro, ad esempio immediatamente dopo l’accessione o il riavvio. Questa trasmissione dati puramente seriale tramite l’interfaccia bidirezionale EnDat 2.2 offre altri importanti vantaggi apprezzati sia dai costruttori che dagli utilizzatori di macchine e impianti: maggiore affidabilità, accuratezza ancora migliorata, utili funzioni di diagnostica, sensibile riduzione dei costi grazie alla tecnologia di connessione decisamente semplificata, per citarne solo alcuni. Completano questa breve carrellata di novità presentate in EMO le schede elettroniche di conversione e di interfacciamento nonché i prodotti per il controllo qualità.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Utensili

Comunicazione tecnica per l'industria