Menu
Tuesday, 17 Ottobre 2017
A+ A A-

Teste compatte per marcatura laser rapida

SCANLAB presenterà a LASER World of PHOTONICS CHINA di marzo un nuovo scanner ad alto rendimento sviluppato tenendo presenti quali sono le caratteristiche richieste nel campo della marcatura laser. Con basiCube 10 la gamma di prodotti SCANLAB si arricchisce quindi di una soluzione base che è al tempo stesso compatta e qualitativamente elevata.

di Fabrizio Garnero

Febbrio-Marzo 2015

SCANLAB AG, con una produzione annua di oltre 20.000 sistemi, è leader mondiale per lo sviluppo e la produzione di sistemi di deflessione e posizionamento di fasci laser su tre dimensioni. Gli scanner galvanometrici ad alte prestazioni, particolarmente veloci e precisi, le teste e i sistemi di scansione trovano impiego nella lavorazione industriale dei materiali, nell’elettronica, nel settore alimentare e nell’ingegneria biomedica. Da 25 anni SCANLAB è all’avanguardia nella tecnologia internazionale grazie ai suoi sistemi, frutto di ricerca d’avanguardia nei settori elettronico, meccanico, ottico e informatico, nonché agli straordinari standard qualitativi. Non c’è quindi da stupirsi che il nuovo scanner ad alto rendimento di recente messo a punto da SCANLAB AG porti novità nel settore della marcatura laser. Il basiCube 10 rappresenta, infatti, la versione più piccola della testa di scansione SCANcube, la cui qualità è ormai riconosciuta.

Progettato ascoltando le esigenze dei clienti
Il nuovo basiCube 10 è stato sviluppato tenendo presenti quali sono le caratteristiche richieste nel campo della marcatura laser. Il prodotto rappresenta perciò lo stato della tecnica più avanzato, è stato progettato e fabbricato in Germania e vanta un rapporto qualità/prezzo particolarmente vantaggioso. Queste caratteristiche garantiscono un rendimento elevato ai produttori di sistemi integrati per la marcatura laser e assicurano agli utilizzatori un’ottimizzazione della produttività grazie alla dinamica elevata. Con basiCube 10 la gamma di prodotti di SCANLAB si arricchisce di una soluzione base che è al tempo stesso compatta e qualitativamente elevata. La nuova testa di scansione ha una dimensione ridotta del 15% rispetto alla SCANcube 10 ed è destinata per gli impieghi di marcatura più semplici. L’utilizzatore dispone di un sistema di scansione particolarmente rapido e perfettamente adatto alle sue esigenze, con un’apertura di 10 mm e un tuning ottimizzato per la marcatura laser. Il prodotto basiCube offre inoltre un ottimo rapporto qualità/prezzo. “Per lo sviluppo della nuova testa di scansione abbiamo tenuto conto soprattutto delle esigenze dei nostri clienti, i quali richiedevano un sistema particolarmente dinamico dal prezzo interessante in grado di ben rappresentare la qualità “Made in Germany” e inoltre facile da integrare”, afferma Georg Hofner, membro del Consiglio di Amministrazione della SCANLAB AG, illustrando il nuovo prodotto.

Sistema efficiente e facile da integrare
La nuova testa di scansione è disponibile con specchi al silicio per tre campi di lunghezza d’onda. L’impiego più frequente sarà con ogni probabilità per laser a fibra da 1064 nm. Con una buona qualità di marcatura, raggiunge una velocità di 800 cps, fissando così nuovi standard industriali nella categoria dei sistemi compatti. Inoltre, opera con rendimenti elevati: per la stessa capacità di marcatura è richiesta minore potenza elettrica favorendo in questo modo la riduzione del riscaldamento non voluto di componenti elettronici e meccanici. Ciò ha effetti positivi anche sulla stabilità di posizionamento del sistema in funzione. Il nuovo basiCube sarà presentato in anteprima alla fiera “LASER World of PHOTONICS CHINA” che si terrà a marzo 2015 a Shanghai e da quel momento sarà possibile ordinarlo a livello mondiale.

Lascia un commento

Torna in alto

Mercato

Comunicazione tecnica per l'industria