Eseguire tagli a 0°? Nessun problema con la segatrice automatica di FMB 

Tra i prodotti più significativi della gamma FMB segnaliamo la segatrice automatica Athena 41A-Athena 41A I, appositamente sviluppata per eseguire tagli a 0°. La segatrice automatica monta una lama con altezza 41 mm e ha una capacità di taglio che raggiunge i 460 mm sia in diametro sia in apertura morse.  

Dal 1982 l’azienda bergamasca FMB è un nome noto nel settore delle segatrici a nastro e delle foratrici industriali, a livello nazionale e internazionale. A oggi la gamma di produzione comprende circa 35 modelli tra segatrici manuali, semiautomatiche e automatiche, con una capacità di taglio che va da un diametro di 200 mm fino a un massimo di 510 mm. Tra i prodotti più significativi della gamma FMB segnaliamo la segatrice automatica Athena 41A-Athena 41A I, appositamente sviluppata per eseguire tagli a 0°. La segatrice automatica monta una lama con altezza 41 mm e ha una capacità di taglio che raggiunge i 460 mm sia in diametro sia in apertura morse.  

Sebbene sia completamente protetta, è comunque semplice accedere ai differenti componenti della segatrice automatica in modo da poter eseguire in completa libertà le operazioni di cambio lama e/o di manutenzione ordinaria. Sulla segatrice automatica è inoltre possibile caricare il materiale da un carroponte direttamente sul carro. La discesa dell’arco avviene tramite cilindro idraulico su doppia colonna e scorrimento su doppia guida lineare, mentre il posizionamento del braccio guidalama avviene in automatico. La chiusura della morsa taglio e della morsa carro è idraulica. Il carro, che ha una corsa con lunghezza di 500 mm, è controllato da vite a ricircolo ed encoder. Lo scorrimento della morsa avviene tramite doppia guida lineare. A fine taglio il carro esegue un arretramento per evitare di danneggiare la lama.  

Un impiego semplice e intuitivo

La segatrice Athena 41A di FMB è governata da un software “intelligente”, la cui interfaccia con l’operatore è un pannello da 10” touch screen. Particolarmente semplice e intuitivo l’utilizzo della segatrice automatica: l’operatore dovrà soltanto inserire nel programma alcuni dati come le dimensioni del pezzo, la quantità di tagli da effettuare, la geometria del pezzo e il tipo di materiale, dopodiché la segatrice identificherà e seguirà i corretti parametri di taglio, impostando le più opportune velocità di rotazione della lama e di discesa dell’arco. Il software comprende 19 famiglie di materiali che sono già precaricate, con la possibilità di salvare anche alcuni materiali “personalizzati”. Tramite il pannello comandi l’operatore potrà impostare e memorizzare fino a 90 programmi di taglio oltre alla possibilità di visualizzare e accedere a differenti dati: statistiche giornaliere, settimanali, tempi di taglio (totali e parziali), conteggio tagli, temporizzazione dello scaricatore trucioli,… La segatrice automatica di FMB è compatibile con i parametri di Industry 4.0. Grazie a un particolare optional è possibile connettere la segatrice automatica alla rete Internet in modo da ricevere un’assistenza immediata da remoto oppure aggiornamenti software. La segatrice automatica Athena 41A è disponibile in due versioni: con una lama totalmente perpendicolare al piano di lavoro oppure con una lama inclinata di 1,5°. Di serie la segatrice automatica Athena 41A è dotata di una spazzola di pulizia lama motorizzata, di un sistema di lubrorefrigerazione con 6 punti di erogazione, di uno scaricatore trucioli a coclea e di una tensione idraulica della lama. Disponibili anche diversi optional in modo da adattare la macchina alle più diverse esigenze.

0 Condivisioni

No Banner to display