Universal Robots partecipa alla fiera A&T

Dal 12 al 14 febbraio, Universal Robots sarà presente a Torino, presso l’Oval-Lingotto, alla fiera A&T con un proprio stand, D38 – E37.

Il tema della quattordicesima edizione dell’evento, dedicata alle soluzioni 4.0 per l’automazione e al controllo qualità nei processi produttivi, sarà “Connettere persone e strumenti, esperienze e visioni”. Questa è una tematica in linea con Universal Robots, cioè quella di riportare l’uomo al centro del processo produttivo e riconnetterlo al cuore pulsante della fabbrica.

Le proposte allo stand

Universal Robots ha costruito una piattaforma di robotica collaborativa che include non solo i quattro modelli di cobot disponibili, ma anche un ricco ecosistema di accessori, soluzioni, software, che rendono possibile l’applicazione dei robot stessi in quasi ogni tipo di ambiente produttivo. Alcune di queste applicazioni collaborative verranno efficacemente illustrate dalle demo in mostra allo stand dell’azienda.

UR10e, il modello più grande della gamma robot UR, verrà applicato nella pallettizzazione con l’ausilio di un sistema modulare e flessibile che velocizza lo sviluppo di schemi per la gestione delle pedane.

UR3e verrà invece applicato in accoppiata a un singolarizzatore automatico che consente la gestione di pezzi sparsi alla rinfusa e semplifica l’alimentazione di una macchina.

Il modello UR16e, equipaggiato con un sistema di visione 3D che permette di automatizzare la manipolazione di oggetti in ordine sparso con forma e dimensione diverse, eseguirà un bin picking.