Un’acquisizione per l’automazione industriale

LVD Company nv ha annunciato oggi l’acquisizione di COMPAC S.r.l. di Urbino, Italia, un fornitore di soluzioni di automazione industriale. LVD collabora con COMPAC sin dal 2016 per produrre sistemi automatici di stoccaggio per diverse installazioni di attrezzature di taglio laser LVD in Italia. L’acquisizione amplia il portafoglio LVD di sistemi di automazione per centri di taglio laser dei tubi e delle lamiere in un momento in cui i processi si stanno automatizzando sempre di più per migliorare l’efficienza complessiva.

Un’azienda famigliare che funziona da 30 anni, COMPAC S.r.l. è specializzata in progettazione, produzione e integrazione di sistemi di stoccaggio automatici e altamente tecnologizzati, in sistemi di manipolazione di entrata e uscita, in dispositivi di carico e scarico e in sistemi di automazione personalizzati per l’industria.

Con questa acquisizione, COMPAC diventa parte del Gruppo LVD. LVD aggiungerà i sistemi COMPAC alla sua gamma di automazione, ampliando la scelta di soluzioni per le sue punzonatrici, i suoi laser a fibra ed i suoi centri di taglio laser per i clienti del mondo intero. I sistemi porteranno il brand LVD. COMPAC manterrà il suo brand per le soluzioni di automazione fornite ad altri mercati.

“COMPAC è un produttore innovativo con una forte visione ingegneristica e una storia comprovata di soluzioni avanzati di automazione,” spiega il Presidente e Direttore Generale LVD, Carl Dewulf. “La nostra acquisizione di COMPAC è stata guidata dalla volontà di assicurare un forte futuro per la nostra linea di prodotti automatizzata, per offrire ai nostri clienti la tecnologia di automazione più avanzata ed affidabile, in modo da stare al passo con gli avanzamenti del taglio laser a fibra. Con COMPAC parte del Gruppo LVD, guadagniamo maggiore competenze di automazione ed esperienza per quanto riguarda i sistemi”.