Una startup a far da ponte tra Italia e Cina

Inkred International Consulting Ningbo Ltd è una giovane startup cinese nata nel 2016 con lo scopo di fare da ponte tra la realtà cinese e italiana, in particolare nei settori delle apparecchiature Hi-end, dell’automazione industriale, della robotica, dell’automotive e dell’energia.

Il progetto “Inkred” parte su iniziativa della direzione di Phase Motion Control Ningbo Ltd, un’azienda di produzione hi-tech che fattura oltre 100 milioni di euro, con 7 filiali in Cina e nata come joint venture sino-italiana nel 2001. Con la sua squadra internazionale di professionisti italiani e cinesi, Inkred Consulting si pone l’obiettivo di supportare aziende di realtà così distanti e differenti per ricreare le stesse sinergie che hanno permesso la nascita di Phase Motion Control. La startup ha 3 sedi: due presso la città di Ningbo, nello Zhejiang, dove si trova uno dei tessuti industriali più forti e in crescita della Cina, in particolare nella produzione di macchine industriali, benzina verde ed elettrodomestici.

L’altra sede è invece in centro a Milano, a due passi dal Duomo. Inkred vanta solidi rapporti con il governo municipale di Ningbo, molteplici enti istituzionali locali, tra cui una delle più grandi holding di investimento in private equity e ditte di settore cinesi. In Italia invece ha già collaborato con la Regione Piemonte, il Politecnico di Torino, varie associazioni industriali locali e Confindustria.