Problemi di tenuta in caso di elevate temperature?

In caso di elevate temperature, si possono verificare problemi di tenuta in diversi punti. Prima o poi, i tappi in ottone possono portare a delle perdite, con il conseguente arresto dei macchinari e lunghe pause per la riparazione. Di solito il problema viene attribuito al sigillante, nonostante la responsabilità ricada altrove: durante il riscaldamento e il raffreddamento infatti, si verificano dei cedimenti a causa del diverso coefficiente di dilatazione dei tappi in ottone e delle piastre in acciaio che, di conseguenza, portano alle perdite.

Per questo, Meusburger ha introdotto nella propria gamma di prodotti i tappi di chiusura in acciaio e in acciaio inossidabile E 20767 ed E 20749, per consentire una tenuta sicura anche in caso di elevate temperature. Inoltre, sono disponibili anche le lame deviatrici E 21019 in acciaio inossidabile. Utilizzando le tradizionali guarnizioni O-ring FKM/Viton®, durante la termoregolazione con acqua calda, si hanno spesso problemi di tenuta. Le guarnizioni O-ring FKM/Viton® standard infatti, sono adatte solo parzialmente per temperature oltre i 100 °C e la durata scende proporzionalmente in base alla crescita della temperatura. Le guarnizione O-ring diventano quindi dure e permeabili. Per l’utilizzo con acqua calda, la Meusburger offre ora le guarnizioni O-ring E 21311 per elevate temperature, in materiale FKM plus. Queste ultime sono indicate per l’utilizzo con temperature sino a 180 °C e sono immediatamente disponibili a magazzino.