Menu
Friday, 21 Luglio 2017
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 383
A+ A A-

Un’importante donazione

hexagon17Hexagon Manufacturing Intelligence estende il suo appoggio al suo partner globale di beneficenza Wings for Life con una donazione in occasione delle feste di fine anno. Anziché inviare biglietti natalizi, l’azienda ha optato per un messaggio digitale che richiami l’attenzione sulla ricerca della cura della lesione spinale di Wings for Life. Il denaro risparmiato è stato donato all’organizzazione benefica a favore dei suoi progetti di ricerca all’avanguardia che hanno già dato speranza alle centinaia di migliaia di persone che ogni anno vengono colpite da lesione spinale. Il legame di Hexagon con Wings for Life è iniziato quest’anno quando dipendenti di varie parti del mondo hanno partecipato all’evento per la raccolta fondi: la Wings for Life World Run. Questo evento unico, che si svolge contemporaneamente in 35 località, prevede delle “catcher car” mobili al posto del traguardo. I partecipanti possono così correre fino a dove ciascuno di loro è in grado di arrivare. Il 100% delle quote di iscrizione e delle donazioni vanno direttamente alla ricerca sulle lesioni al midollo spinale, ed Hexagon ha fatto un’ulteriore donazione per ciascun dipendente che vi ha partecipato. Carole Talbot, Head of Talent & Development di Hexagon Manufacturing Intelligence, si è recata alla sede di Wings for Life a Londra per consegnare un assegno di Euro 5.000 all’organizzazione benefica. Con Carole Talbot vi era anche Oliver Jones, Business Development Analyst, e partecipante alla Wings for Life World Run, con una distanza percorsa di ben 20,06 chilometri all'evento 2015 tenutosi a Silverstone, nel Regno Unito. 

Leggi tutto...

Rinnovato il marchio

Allo scopo di riflettere la crescita delle proprie competenze e soluzioni per la produzione industriale integrata, Hexagon Metrology ha rinnovato il proprio marchio ed è ora Hexagon Manufacturing Intelligence. Con questo cambiamento le attività del gruppo si allineano ancora di più alla strategia generale di Hexagon: offrire soluzioni di Information Technology sviluppate intorno ad applicazioni software e volte al miglioramento della qualità e della produttività nell’intero ciclo manifatturiero. In qualità di fornitore di sistemi di misura, Hexagon Metrology si prefigge di offrire soluzioni per il controllo qualità, costruendo un ampio portfolio di strumenti di metrologia attraverso l’innovazione e continue acquisizioni. Gli investimenti in ricerca e sviluppo hanno prodotto “rivoluzioni” tecnologiche che prima hanno spostato la misura dalla sala metrologica alla produzione, e dopo hanno portato i dati di misura nel più ampio processo operativo della fabbrica. Le recenti acquisizioni, tra cui gli specialisti di CAD/CAM Vero Software e gli esperti di controllo statistico di processo Q-DAS, hanno ampliato ulteriormente la gamma di prodotti per comprendere tecnologie produttive più complete. Da qui la decisione di adottare il nuovo marchio Hexagon Manufacturing Intelligence.

Dicembre 2015

Leggi tutto...

Rinnovato il marchio aziendale

hexagon16Allo scopo di riflettere la crescita delle proprie competenze e soluzioni per la produzione industriale integrata, Hexagon Metrology ha rinnovato il proprio marchio ed è ora Hexagon Manufacturing Intelligence. Con questo cambiamento le attività del gruppo si allineano ancora di più alla strategia generale di Hexagon: offrire soluzioni di Information Technology sviluppate intorno ad applicazioni software e volte al miglioramento della qualità e della produttività nell’intero ciclo manifatturiero. In qualità di fornitore di sistemi di misura, Hexagon Metrology si prefigge di offrire soluzioni per il controllo qualità, costruendo un ampio portfolio di strumenti di metrologia attraverso l’innovazione e continue acquisizioni. Gli investimenti della società in ricerca e sviluppo hanno prodotto “rivoluzioni” tecnologiche che prima hanno spostato la misura dalla sala metrologica all’ambiente di produzione, e successivamente hanno portato i dati di misura nel più ampio processo operativo della fabbrica. Le recenti acquisizioni, tra cui gli specialisti di CAD/CAM Vero Software e gli esperti di controllo statistico di processo Q-DAS, hanno ampliato ulteriormente la gamma di prodotti della società per comprendere tecnologie produttive più complete. Da qui la decisione di adottare il nuovo marchio Hexagon Manufacturing Intelligence.

Leggi tutto...

Una CMM disegnata per la velocità

Pininfarina ed Hexagon Metrology presentano Global Evo, il primo risultato della loro collaborazione. Global Evo è una nuova macchina di misura a coordinate - la più elevata nella sua classe di prodotto - progettata per offrire maggior velocità ed efficienza alle aziende che richiedono scansione precisa e alta produttività. Global Evo integra una serie di tecnologie innovative che incrementano la velocità senza penalizzare le prestazioni. Pininfarina ha lavorato sull’identità di design della macchina al fine di dare risalto ai contenuti tecnici d’avanguardia del progetto sviluppati da Hexagon. Lo studio del team Pininfarina si è concentrato in modo particolare sull’asse di misurazione verticale, un elemento chiave nel design della macchina. L’elemento è stato modellato con forme di derivazione automobilistica, con linee e superfici eleganti e sportive. La sezione ellittica della colonna, quasi aerodinamica, dell’asse Z comunica efficacemente la velocità della macchina, mentre il contrasto tra la parte frontale traslucida scura e la parte verniciata ne esalta il dinamismo. Sono state inoltre inserite delle fasce di luce a led sotto la fascia di policarbonato scuro, altro rimando al mondo automobilistico. Questi LED multi-colore indicano lo stato della macchina anche da distante. Pininfarina ha poi rivisitato tutte le carenature della macchina, aggiungendo consistenza e stabilità all’estetica del prodotto. “Il nostro principale obiettivo, come designer, è vestire la tecnologia” ha dichiarato Francesco Lovo, Vice-President Operations Pininfarina Extra. “Il design della Global Evo esprime compiutamente l’innovazione in termini di tecnologia e performance”. “Design e performance sono intrinsecamente legati” afferma Fabio Calorio, Sales and Marketing Manager Pininfarina Extra. “Quando l’attenzione per il dettaglio è visibile dall’esterno, hai la certezza che la tecnologia all’interno è stata concepita con lo stesso livello di cura. La nostra passione comune per l’innovazione e la velocità rende la partnership duratura”.  

Novembre 2015

Leggi tutto...

Fino al 28% in più di autonomia operativa

crown3Crown ha migliorato l’efficienza energetica dei transpallet serie WT 3000. Utilizzando in modo più efficiente la capacità della batteria, i carrelli vantano ora fino al 28% in più di autonomia per ogni ricarica. La batteria dalla durata ottimizzata sarà disponibile su tutti i nuovi carrelli della serie WT 3000. Sulla base del ciclo di test VDI 2198, i nuovi esemplari WT 3000 avranno un’autonomia decisamente superiore per ciascuna carica della batteria, a parità di produttività di pallet. L’autonomia dei carrelli dotati di sterzo meccanico è migliorata fino al 28%, mentre per i carrelli con sterzo elettronico di circa il 9%. Ciò significa minori cicli di ricarica della batteria, a cui corrisponde una maggiore disponibilità e produttività del carrello. A seconda del tipo di applicazione, la migliore efficienza energetica rende inoltre possibile l’utilizzo di batterie più piccole e meno costose per gestire i medesimi carichi di lavoro. I transpallet serie WT 3000 di Crown sono progettati per il lavoro intensivo sulle rampe e per un’elevata produttività. Si distinguono per prestazioni, affidabilità e longevità di livello superiore e per la grande ergonomia per l’operatore. La serie include modelli con capacità fino a 2.500 kg. I clienti possono inoltre scegliere tra sterzo meccanico o elettronico, e fra tre diverse configurazioni per la piattaforma operatore. La serie WT 3000 di Crown si è aggiudicata numerosi riconoscimenti, come il premio Universal Design Award 2012 e il Design 4 Safety Award, ricevuto in occasione dell’IMHX 2013, la maggiore fiera di logistica del Regno Unito.

Leggi tutto...

Unità di comando wireless di tipo tablet per CMM

hexagon10Hexagon Metrology presenta il nuovo pannello di comando jogbox per le macchine di misura a coordinate Leitz. La novità si basa su di un design simile al tablet che migliora l’ergonomia del dispositivo e unisce un display centrale touchscreen ai due controlli a joystick. Il dispositivo wireless ha batterie ricaricabili integrate e possiede una docking station alimentata da rete, che a sua volta può essere collocata su di un supporto regolabile e mobile. Tutte le funzioni di controllo della macchina sono visualizzate sullo schermo del jogbox per mezzo di un’app Android. Il funzionamento è dunque più intuitivo e riduce al minimo il lavoro dell'operatore e l'apprendimento necessario. “Per la progettazione di questo nuovo jogbox ci siamo ispirati ai dispositivi mobili che usiamo nella nostra vita quotidiana”, spiega Micha Neininger, Product Manager in Hexagon Metrology. “Oggi siamo abituati alla flessibilità dei laptop e dei tablet. Ci attendiamo di poterli caricare su di una docking station, poi riprenderli e continuare a fare ciò che stavamo facendo. Questo nuovo jogbox offre agli utenti la stessa esperienza che avrebbero con uno smartphone; è una concezione unica per un controllo di CMM, ed è davvero divertente poter lavorare in questo modo”. Il nuovo jogbox può essere ordinato per le nuove CMM Leitz a partire dall'inizio di luglio.

Leggi tutto...

Tolleranze strette

  • Pubblicato in Misura

Per la vera ingegneria di precisione non ci possono essere punti deboli nel processo. In questo articolo si analizza come l’impiego del tastatore a infrarossi m&h IRP40.40-LF, società del gruppo Hexagon Metrology, abbia aiutato l’azienda meccanica bavarese Feinmechanik Leipold a ottenere una migliore efficienza e precisione.
di Sara Rota

Leggi tutto...

Disponibile la nuova release

Hexagon Metrology presenta PC-DMIS 2014.1, un aggiornamento importante del software di misura destinato al rilevamento, alla valutazione, alla gestione e alla presentazione dei dati dimensionali di produzione. La nuova versione software introduce strumenti e tecnologie per permettere ai dispositivi di misura laser e ottici di offrire la migliore performance. PC-DMIS 2014.1 offre miglioramenti delle prestazioni generali e un potenziamento importante per le operazioni di verifica su nuvole di punti e reverse engineering. PC-DMIS è il software standard per i sistemi di misura Hexagon Metrology e per una serie di altri strumenti di misura disponibili sul mercato. I sistemi di scansione laser e ottici traggono grande vantaggio da questa release che comprende nuove funzionalità per la gestione di nuvole di punti. Gli utenti degli scanner laser troveranno un nuovo comando di Mesh che permette loro di creare una singola mesh da qualunque numero di nuvole di punti. Gli strumenti di allineamento e filtraggio migliorano l’utilizzabilità dei sistemi di scansione laser. Un modulo toolkit Blade per le nuvole di punti migliora anche l’efficienza della verifica di pale di turbina. PC-DMIS 2014.1 è l'equilibrio ideale tra progressi nella fruibilità, caratteristiche innovative per migliorare le modalità di utilizzo e l’efficienza operativa generale del software”, afferma Ken Woodbine, presidente di Hexagon Metrology Software Division. “Il nostro team di sviluppo software ha seguito le richieste degli utenti, perfezionato i nostri strumenti e implementato nuove idee”. PC-DMIS 2014.1 è compatibile con i tracker laser Leica Absolute Tracker AT960 e AT930 recentemente presentati, e offre una piattaforma software comune per le aziende che impiegano la tecnologia dei tracker laser. Il software è integrato anche con Teamcenter, un pacchetto database MMS (Metrology Management System) sviluppato da Siemens, che permette agli utenti di aprire routine di misura e caricare modelli NX direttamente da Teamcenter.

Leggi tutto...

Una sinergia di tecnologie

  • Pubblicato in Misura

Il braccio di misura portatile Romer Absolute Arm Compact e i laser scanner HP-L-20.8 e Leica T-Scan 5 rappresentano le tre più recenti novità di prodotto che Hexagon Metrology ha presentato in occasione dell’edizione 2014 di BIMU.
 
di Laura Alberelli

Leggi tutto...

Siemens VAI Metals Technologies

hexagon6Hexagon Metrology e inos, azienda del gruppo Grenzebach, collabo-reranno alla creazione e commercia-lizzazione di soluzioni per il controllo dimensionale di processo e la misura 3D automatizzata per l’industria automobilistica globale. Questo fa seguito al lancio del 360° SIMS (Smart Inline Measurement Solutions) di Hexagon Metrology che ha avuto luogo nel marzo 2014. 360° SIMS è una nuova famiglia di soluzioni di misura che hanno l’obiettivo di fornire strumenti avanzati di controllo di processo per una visione della qualità a 360°. Questa collaborazione unisce la tecnologia inos per sensori fissi e a bordo di robot industriali e l’esperienza dell’azienda nell’impiego di centinaia di celle di automazione nell'industria automobilistica alle soluzioni di misura 3D senza contatto di Hexagon Metrology. Hexagon Metrology integrerà questi moduli tecnologici nel suo portafoglio di Smart Inline Measurement, ampliando così le sue soluzioni industriali per offrire al cliente maggiore flessibilità e nuove funzionalità. “Grazie a questa collaborazione, Hexagon Metrology estende la gamma e le funzionalità del suo 360° SIMS, aumentando flessibilità e know how”, afferma Giacomo Barilà, responsabile delle Automated Solutions e linee di prodotto Sheet Metal. “Il nostro impegno è servire i principali costruttori automobilistici e fornitori di primo livello del mondo, fornendo loro soluzioni di misura 3D e di controllo di processo rapide, efficienti e interamente automatizzate. Stiamo ampliando la nostra offerta dalle macchine di misura a coordinate (CMM) a braccio orizzontale a nuove tecnologie di misura flessibili e siamo fieri di essere scelti dai più importanti produttori del mondo. Vogliamo supportare i loro programmi per le nuove vetture e la loro produzione di qualità”.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Trattamenti

La tempra “su misura”

22-03-2017 Hits:238 Trattamenti Cinzia - avatar Cinzia

Eldec sviluppa impianti di tempra a induzione modulari e personalizzati perfettamente integrabili in differenti sistemi produttivi. Il vantaggio di utilizzare questo tipo di macchine è soprattutto evidente nella produzione dei...

Read more
Comunicazione tecnica per l'industria