Menu
Saturday, 16 Dicembre 2017
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 383
A+ A A-

Parola d’ordine: alte prestazioni

Centri di lavorazione, fresatrici, torni, tavole girevoli. Questa è la proposta Haas Automation per la BIMU, che riassume - in pratica - quello che è il core business dell’azienda americana produttrice non solo di macchine utensili destinate alla fresatura e alla tornitura ma anche di alcuni accessori destinati a equipaggiare le macchine, come le tavole girevoli, i sistemi di indexaggio, gli spingibarre, ecc.
    
di Laura Alberelli

Leggi tutto...

Il modellista, sua moglie e la sua musa

Con sede vicino a Udine, l’azienda Modeltek è attiva nel settore degli sport motoristici di successo internazionale, rifornendo team e privati in tutto il mondo. Il fatto che le automobili e i pezzi prodotti siano realizzati in una scala di 1:5, non rende meno impressionanti i successi dell’azienda. Per la realizzazione dei suoi modellini di auto, Modeltek ha scelto di utilizzare quattro macchine utensili CNC di Haas Automation.

di Francesca Fiore

Leggi tutto...

Investire pensando al futuro

Due centri Haas per la lavorazione universale a 5 assi UMC-750 sono stati recentemente acquistati da un produttore di profili industriali con sede a San Marino, dando così un importante impulso alla capacità produttiva dell’azienda. Dopo due mesi dal loro arrivo i centri, configurati in una cella di due macchine con un unico operatore a gestirle, stanno già lavorando 21 ore al giorno su tre turni di 7 ore.

di Laura Alberelli

Leggi tutto...

Si passa al verde, grazie all’energia solare

haas15Per ridurre l’impronta di carbonio dell’azienda e proteggere l’ambiente, Haas Automation ha di recente installato un sistema di generazione di energia elettrica solare a 1 megawatt presso il proprio stabilimento di produzione a Oxnard, California (USA). Il sistema fotovoltaico montato su tetto e connesso in rete è stato messo in funzione lo scorso dicembre e attualmente produce una media di 3.200-3.500 kWh di elettricità pulita al giorno. I pannelli solari utilizzano l’energia del sole per generare potenza attraverso un processo che non rilascia gas a effetto serra nell’atmosfera. Poiché l’area di Oxnard registra una media di 276 giorni di sole all’anno, l’energia solare rappresenta la soluzione perfetta per Haas Automation, e consente all’azienda di ridurre le proprie emissioni di carbonio, migliorare l’ambiente e diminuire i costi energetici. L’installazione fotovoltaica presso Haas Automation vanta 3.204 pannelli solari e si prevede che genererà 1,25 milioni di kilowatt ore di energia pulita all'anno. L'energia rinnovabile generata dal sistema compenserà l’emissione di circa 860 tonnellate metriche di diossido di carbonio all'anno, pari all'elettricità consumata da 120 nuclei familiari medi negli Stati Uniti oppure all’eliminazione dalla circolazione su strada di 181 utilitarie. Sebbene il sistema non sia sufficientemente grande per alimentare l’intero stabilimento Haas, si è dimostrato una soluzione economica e rispettosa dell’ambiente per ridurre l’impronta energetica dell’azienda. Si prevede che i pannelli solari consentiranno ad Haas Automation di risparmiare oltre $500.000 all’anno, segnando il passaggio alla tecnologia ecosostenibile ma anche sostenibile per i profitti.

Leggi tutto...

Stanziato un ulteriore fondo di 425.000 dollari

haas14Haas Automation ha annunciato lo stanziamento e la disponibilità di un fondo per borse di studio di $425.000 (circa €400.000) per l’istruzione in ambito manifatturiero e della lavorazione a macchina in Europa. Le borse di studio, assegnate per il secondo anno consecutivo, sono una donazione di Gene Haas, fondatore e proprietario di Haas Automation Inc., e vengono stanziate attraverso la Gene Haas Foundation (GHF). I fondi della GHF vengono stanziati per incoraggiare i giovani a intraprendere studi in ambito tecnico e iniziare una carriera nel settore della lavorazione a macchina e manifatturiero. I fondi sono disponibili per tutti gli istituti in Europa che organizzino corsi di lavorazione con macchine utensili, e sono volti a sostenere gli studenti e i loro genitori nel pagamento di manuali scolastici, abiti da lavoro, piccoli utensili e viaggi studio. Per presentare domanda per una borsa di studio GHF, i rappresentanti degli istituti scolastici dovranno accedere al link http://tinyurl.com/p2y2592 e compilare il modulo online entro il 30 giugno 2015. La Gene Haas Foundation esaminerà tutte le richieste e prenderà una decisione sulla base del numero di studenti delle lezioni di lavorazione a macchina, dei costi per gli studenti e dell'uso previsto per la borsa di studio.

Leggi tutto...

Qualità per inserti di filettatura a dente singolo

seco10Seco ha sviluppato la nuova qualità TM4000 per gli inserti di filettatura a dente singolo che garantisce la massima protezione dal tagliente di riporto quando si eseguono filettature di tornitura su componenti in acciaio. Questa qualità presenta un substrato in metallo duro resistente e tenace e uno speciale rivestimento CVD Duratomic. Un primo strato di Ti (C, N) e un secondo di Al2O3 con tecnologia Duratomic garantiscono maggiore resistenza all’usura a velocità di taglio elevate e consentono di evitare il tagliente di riporto in operazioni di filettatura a bassa velocità. Gli inserti realizzati con questa qualità raggiungono una durata ottimale a velocità di taglio superiori del 15% rispetto agli inserti di filettatura con rivestimenti tradizionali. Esclusiva di Seco, la tecnologia Duratomic dispone atomi di alluminio e ossigeno secondo uno schema particolare per produrre un rivestimento duraturo in grado di fornire elevata tenacia e resistenza all’abrasione. Il substrato in metallo duro dell'inserto è un altro valore aggiunto grazie all'azione bilanciata di durezza e tenacità per affrontare con successo le applicazioni con elevato calore e tollerare gli shock termici e meccanici. Capaci di lavorare allo stesso modo su macchine ad alta e bassa potenza, gli inserti per filettatura TM4000 consentono di realizzare profili di alta precisione sia interni che esterni. Disponibili nel programma Snap-Tap® di Seco, sono in grado di produrre una vasta gamma di profili, tra cui ISO, Unified, Whitworth, BSPT, NPT, tondo, ACME trapezoidale, Stub ACME, API e API tondo.

Leggi tutto...

Quasi 3.300 visitatori per l’open house

haas13Grande successo ha riscosso l’open house HaasTec, che ha richiamato quasi 3.300 visitatori che si sono riversati nella sede dell’azienda e nello stabilimento produttivo di Oxnard, in California. L’evento di 4 giorni ha richiamato visitatori dagli Stati Uniti, dal Canada e dal resto del mondo, con partecipanti provenienti da 48 paesi, tra cui Cina, India, Corea, America latina, Medio oriente e molti paesi europei. Inoltre, più di 330 studenti delle scuole superiori e delle università della zona hanno partecipato all'evento. Sono state 20 le macchine esposte, utilizzate per dimostrazioni a HaasTec, tra cui il nuovo centro di lavoro universale ad alta velocità UMC-750SS. Erano presenti anche il centro di tornitura a foro passante largo ST-55, il nuovo centro di foratura/maschiatura DM-1, una vasta serie di centri di lavoro verticale Haas e un centro di lavoro orizzontale Haas con sistema multi pallet. I visitatori hanno potuto osservare inoltre oltre 200 macchine Haas in azione all'interno dello stabilimento, mentre producevano pezzi per realizzare altre macchine Haas. Il 70% delle 298 macchine che producono trucioli nella fabbrica Haas è costituito da macchine Haas. Oltre alle macchine Haas CNC, sono state esposte diverse tavole girevoli Haas, tra cui la nuova tavola girevole ad alta velocità a doppio asse TRT100. Con una velocità massima di 1.000º al secondo su entrambi gli assi, la TRT100 garantisce un posizionamento ad alta velocità 3+2 preciso per la lavorazione di piccoli pezzi complessi. Le dimensioni compatte e il peso leggero rendono la TRT100 la soluzione perfetta a doppio asse anche per i centri di lavoro più piccoli.

Leggi tutto...

Nel segno delle lavorazioni meccaniche

Una piccola ma ambiziosa officina di creazione di prototipi di Barcellona (Spagna) ha investito in un centro di lavoro a cinque assi UMC-750 di Haas. La macchina, che ha consentito di ridurre sensibilmente i tempi di configurazione, si dedica alla produzione di pezzi complessi con tolleranze elevate, lavorando materiali che vanno dalle più svariate leghe di alluminio al titanio agli acciai inossidabili per uso chirurgico.

di Adriano Moroni

Leggi tutto...

Verso nuove sfide a tutta velocità

L’azienda italiana Vamec, specializzata nella progettazione e nella produzione di carburatori per i team di karting da competizione, ha recentemente investito in macchine utensili CNC di Haas Automation, tra cui un centro di lavoro universale UMC-750, godendo dei vantaggi derivanti da nuovi livelli di velocità, precisione ed efficienza.
di Francesca Fiore

Leggi tutto...

Nel 2016, il debutto in Formula 1

haas1Haas Automation scende in campo nella Formula 1 con un’autovettura che realizzerà in collaborazione con Ferrari. Haas F1 Team, che farà il suo debutto nel campionato mondiale di F1 FIA nel 2016, ha scelto infatti la Scuderia Ferrari come partner tecnico. Scuderia Ferrari, uno dei team di maggiore successo nella storia della Formula Uno con 16 titoli costruttore e 15 campionati piloti vinti, fornirà a Haas F1 Team il gruppo motore, il cambio e tutta l’assistenza tecnica generale. L’accordo pluriennale crea una forte collaborazione tra le due organizzazioni, che consentirà all’Haas F1 Team di essere competitivo durante la sua stagione iniziale e negli anni successivi. Il gruppo motore è costituito dal motore, dal motore elettrico-cinetico MGU-K (Motor Generator Unit-Kinetic), dall’accumulatore di energia (ES), dal turbocompressore (TC) e dai sistemi elettronici di controllo (CE). Il cambio, o trasmissione, presenta otto marce avanti, che vengono azionate dal pilota tramite palette applicate sul retro del volante.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Comunicazione tecnica per l'industria