Menu
Thursday, 20 Luglio 2017
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 383
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 71
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 73
A+ A A-

Più potenza nella saldatura in una soluzione portatile

ESAB Welding & Cutting Products presenta la nuova saldatrice Renegade ES 300i MMA (SMAW)/LiveTIG (GTAW). Si tratta di una macchina per saldatura MMA/TIG basata su inverter in grado di offrire massima potenza in un formato compatto: pesa 15 kg, misura 460 x 200 x 320 mm e fornisce una corrente di uscita massima di 300 A a un ciclo di lavoro del 40%. Le impugnature anteriore, posteriore e superiore facili da afferrare, offrono all’operatore la massima flessibilità per il trasporto della macchina. Gli operatori possono facilmente superare ostacoli, salire scale e passare attraverso fori di ispezione. Tutto questo rende la saldatrice Renegade una macchina per saldatura ottimale per cantieri navali e offshore, cantieri edili, interventi di riparazione e manutenzione e per l’industria pesante. “La saldatrice Renegade è una macchina di nuova generazione per saldature sul campo che offre maggiore potenza e ha una struttura tale da essere più facilmente trasportabile su qualsiasi sito di lavoro” afferma Martin Freibergs, Business Product Manager – Arc Equipment, ESAB. “Se la saldatrice Renegade non può essere posizionata in prossimità del luogo dell’intervento, la sua grande potenza consente di utilizzare cavi di saldatura fino a una distanza di 100 m, mentre un dispositivo di controllo remoto dell’amperaggio ne estende la portata operativa garantendo la massima precisione su lunghe distanze”. Per una maggiore flessibilità, la rilevazione automatica della tensione di alimentazione consente alla macchina di accettare un’alimentazione primaria trifase compresa tra 230 V e 480 V ±10%.

Aprile 2017

Leggi tutto...

Nuova maschera per saldatura

ESAB ha ampliato la propria gamma di produzione introducendo Sentinel™ A50, maschera per saldatura automatica ad alte prestazioni. Il design radicalmente nuovo offre un caschetto interno ergonomico e la massima flessibilità di regolazione per aumentare produttività, funzionalità e usabilità. Il modello Sentinel A50 prevede un caschetto interno regolabile in cinque punti, un’area di visione di 100 x 60 mm, un pulsante esterno di attivazione della modalità molatura, un pannello di controllo con touchscreen a colori e una lente di copertura anteriore convessa disponibile in varie tonalità, sostituibile in 10 secondi. Il caschetto interno regolabile in cinque punti Halo™ della maschera Sentinel A50 offrirà immediatamente maggiore comfort agli operatori. Il design ergonomico con profilo ribassato garantisce una migliore distribuzione del peso grazie ai cinque punti di contatto, compreso un punto centrale che lascia il massimo spazio alla testa quando la maschera è in posizione sollevata. I punti di contatto aggiuntivi consentono circa 500.000 diverse configurazioni del caschetto interno, cinque volte in più rispetto alle normali maschere per saldatura. Oltre al caschetto interno migliorato, la maschera Sentinel A50 vanta una lente ADF di classe ottica elevata con area di visione di 100 x 60 mm per una maggiore visibilità e percezione spaziale. Grazie alla classe ottica 1/1/1/2, con la maschera Sentinel A50 i saldatori sono certi di disporre di una visione nitida, chiara e uniforme del bagno di saldatura. La tecnologia True Color consente agli operatori di ottenere una migliore visione del bagno di saldatura e dell’area circostante, aiutando a mantenere il bagno di saldatura centrato sul punto di giunzione.

Marzo 2017

Leggi tutto...

Generatori di corrente al plasma per un taglio di alta precisione

ESAB ha lanciato la iSeries di generatori per il taglio al plasma automatico come parte del sistema integrato di componenti che forniscono una maggiore produttività e costi inferiori per il taglio. “La iSeries rappresenta la serie di generatori più avanzati disponibili oggi” ha dichiarato Laszlo Hullam, Product manager cutting systems. “Questa serie di nuova generazione non solo fornisce vantaggi eccezionali in termini di costo e prestazioni, ma consente inoltre di effettuare l’upgrade (del generatore aumentando la potenza di taglio da 100 A a 400 A) aggiungendo solo i moduli di potenza senza dover sostituire tutto il generatore. Questa versatilità offre al cliente la possibilità di crescere e allineare l’esigenza produttiva in base alle eventuali nuove richieste dei propri clienti”. Grazie alla tecnologia HeavyCut® per migliorare la qualità del taglio e le prestazioni di precisione, con la iSeries sarà possibile spostare i pezzi tagliati direttamente alla saldatura, verniciatura o montaggio senza operazioni secondarie costose. La capacità di foratura, inoltre, raggiunge i 50 mm a 400 A su tutti i materiali, inclusi acciaio inox e alluminio. La iSeries fornisce tagli di classe 3 ISO o ancora di migliore qualità su qualsiasi materiale da spessori misurati a 50 mm, riducendo notevolmente la smussatura e la necessità di una finitura post-taglio. Il processo a base di acqua nebulizzata Water Mist Secondary (WMSä), che include azoto come gas al plasma e normale acqua del rubinetto per la protezione, produce una qualità di taglio superiore e un costo inferiore per il taglio su materiali non ferrosi. La iSeries riduce inoltre il costo per taglio utilizzando i consumabili XTremeLife™ per il taglio a 300 e 400 A. Questi consumabili utilizzano diversi inserti di afnio invece di un singolo inserto e presentano una punta in due parti che funziona a una minore temperatura. Un miglior raffreddamento allunga la durata dei componenti e la precisione del taglio per tutta la durata della punta, specialmente quando si fora ad amperaggi superiori. Queste funzioni combinate possono ridurre il costo operativo fino al 30% sull'acciaio dolce, che a sua volta riduce il costo del taglio per metro. La iSeries è disponibile in configurazioni da 100 a 400 A per lamiere di spessore fino a 50 mm.

 

 

Leggi tutto...

Una garanzia di tre anni

Esab offre una nuova garanzia di tre anni standard sulle parti dei generatori di saldatura manuali, le macchine per il taglio al plasma manuali e i cofani trainafilo venduti in Europa. La nuova garanzia di Esab migliora ulteriormente prodotti dalle già elevate prestazioni fornendo agli acquirenti una certezza ancora maggiore riguardo alla capacità dei prodotti di Esab.
Esab garantisce la riparazione o la sostituzione gratuita di parti o componenti guasti a seguito di difetti nei materiali o di realizzazione dei suoi prodotti in condizioni di utilizzo normali nel corso di tre anni di proprietà e si applica a partire dai prodotti acquistati dal 1° gennaio 2015. Alcune esclusioni alla garanzia vengono applicate. L’assistenza in garanzia è fornita dalla rete di Centri di Assistenza Autorizzati di Esab.
La nuova garanzia di Esab diventa effettiva al momento dell’acquisto da parte dell’utilizzatore finale e non dipende dall’eventuale registrazione o da certificati di garanzia. Esab rende assai semplice richiedere assistenza: occorre indicare soltanto il numero di serie del prodotto e la data di acquisto (fornendo prova documentale dell’acquisto stesso – fattura/ricevuta ove sia indicato il numero di serie). I clienti che lo desiderano, possono comunque registrare il proprio prodotto online per ricevere informazioni aggiornate sui prodotti, compresi bollettini e notizie sugli aggiornamenti, oltre a usufruire di un’assistenza tecnica più efficiente.
“La nostra nuova garanzia di tre anni dimostra il nostro impegno a fornire attrezzature, soluzioni e assistenza di livello superiore” afferma Mike Snelling, European Product Manager. “Desideriamo che, scegliendo Esab, i clienti abbiano la certezza di ottenere il meglio in termini di qualità, affidabilità e durata”.
marzo 2015

Leggi tutto...

Un sito web rinnovato

Esab presenta il suo sito web recentemente riprogettato. Un design rinnovato e una migliore navigazione offrono ai visitatori del sito www.esab.it un’esperienza più interessante. Il nuovo sito ha un layout più pulito, contemporaneo ed essenziale. Una homepage completamente rinnovata accoglie i visitatori con immagini intense e d’impatto. I menu di navigazione a tendina, dalla funzionalità potenziata, aiutano gli utenti a individuare ancora più rapidamente i contenuti desiderati. Una scheda Supporto prodotti consente di raggiungere in un clic le informazioni richieste con maggiore frequenza, tra cui Schede di sicurezza (MSDS), Certificazioni dei prodotti e Manuali utente. Il sito presenta inoltre informazioni più complete sull’intera gamma di prodotti per la saldatura e il taglio e sulle soluzioni per una serie di segmenti industriali, oltre a pagine precedentemente esistenti modificate per un uso più intuitivo. Il sito www.esab.it è stato ridisegnato utilizzando le più recenti tecnologie per renderlo compatibile con i più aggiornati browser e dispositivi mobili.

Leggi tutto...

Massima protezione per gli occhi

La nuova gamma di occhiali protettivi Aristo Spec di Esab combina un elevato livello di sicurezza a un design leggero e sportivo. Gli occhi risultano protetti in maniera ottimale da eventuali impatti come anche dai raggi UV.
La serie di occhiali di sicurezza Aristo Spec è conforme alla direttiva EN 166. Le lenti sono protette da un rivestimento antigraffio e antiappannamento, mentre la superficie esterna è estremamente resistente alle abrasioni e assai facile da pulire.
Sono disponibili con lenti chiare e scure, con classificazione ottica massima pari a 1, sinonimo di trasparenza perfetta e assenza di distorsioni.
Questi occhiali di grande leggerezza (23 grammi), oltre a essere assai comodi da indossare, assicurano all'operatore una buona copertura da ogni angolazione. Inclusi di serie nel prodotto un cordino per appendere gli occhiali al collo e un pratico nasello antiscivolo. Massimo comfort di vestibilità è garantito anche dal design morbido e flessibile.
Marzo-Aprile 2014

Leggi tutto...

Un nuovo design per il sito Internet

esab2Esab rilancia il sito istituzionale www.esab.it con un nuovo design, una più semplice navigazione e una migliorata funzionalità. La funzione di selezione della nazione, che inizialmente era riservata alla global landing page, è ora integrata in tutti i siti, così da rendere più veloce il passaggio ad un altro sito Esab. Il sito rinnovato è inoltre strutturato in modo da consentire ai visitatori di trovare più agevolmente tutte le informazioni desiderate. Il nuovo www.esab.it sottolinea l’impegno di Esab nello sviluppo di potenzialità e soluzioni dedicate a segmenti e applicazioni industriali e dà il giusto rilievo alla consueta dedizione di Esab al cliente. Tutti i siti web Esab verranno man mano rilanciati con il nuovo design già adottato da quello corporate. L’ultima revisione del sito web Esab risale al 2006. Da allora i requisiti commerciali dell’azienda sono cambiati ed è sempre più cresciuto il bisogno di rinnovare l’immagine del brand a livello globale.

Leggi tutto...

Nuove saldatrici portatili

esab1Esab propone una nuova generazione di saldatrici portatili robuste, leggere e durevoli per risultati professionali alla portata di tutti. Si tratta delle nuove Buddy™Arc, che offrono prestazioni d’avanguardia e grande affidabilità grazie all’utilizzo delle più recenti tecnologie di controllo elettronico IGBT. I componenti elettronici interni sono raffreddati da una ventola ad alta efficienza e sono monitorati da un sistema di protezione termica per un’ulteriore garanzia di durata e affidabilità. La struttura delle macchine è studiata per sopportare anche gli impieghi più gravosi e gli ambienti di lavoro più impegnativi ed è dotata di maniglia e di cinghia a tracolla per il trasporto. Il modello Buddy™Arc 145 è una saldatrice portatile estremamente leggera, con un peso di 3,6 kg (come un computer portatile), fornisce 145 A con ciclo di lavoro al 15% o 70 A al 60% ed è in grado di utilizzare elettrodi da 1,6 a 2.4 mm di diametro per saldare acciai al carbonio, acciai legati, inox e ghisa. Il modello Buddy™Arc 180 è invece una saldatrice portatile leggermente più grande e potente, fornisce 180 A con ciclo di lavoro del 30% o 130 A al 60%. Oltre alla saldatura MMA con elettrodi fino a 3,2 mm di diametro, la saldatrice Esab può saldare anche con il procedimento TIG, per operare su acciai comuni e inossidabili con o senza materiale d’apporto.

Leggi tutto...

Partner nello sviluppo dell’energia eolica offshore

esabEsab ha vinto una gara per la fornitura di sistemi e materiali di saldatura a Bladt Industries A/S in Danimarca, produttore di grandi strutture metalliche per i settori dell’energia eolica, dell’industria petrolchimica e delle costruzioni civili. Bladt Industries ha recentemente acquisito la commessa per la fabbricazione di 175 fondazioni per la prima fase di quello che diventerà il più grande parco eolico offshore del mondo. Le 175 fondazioni formeranno la prima parte da 630 MW del “London Array”, che produrrà energia sufficiente ad alimentare circa 500.000 abitazioni. Quando sarà completato, London Array sarà uno dei parchi eolici offshore più grandi del mondo, con una capacità totale di 1.000 MW. Sarà costruito a 20 km dalla costa inglese dell’Essex, in corrispondenza dell’estuario del Tamigi. Il materiale per le fondazioni avrà uno spessore di 75 mm e verrà utilizzato il procedimento di saldatura ad arco sommerso tandem, con teste speciali per la saldatura di giunti molto stretti. Bladt Industries ha ordinato una serie di impianti Esab per la saldatura automatica, fra cui otto manipolatori a braccio/colonna, dodici posizionatori a rulli da 300 t e otto da 400 t, oltre all’aggiornamento mediante apparecchiature Retrofit Esab di altri otto manipolatori a braccio/colonna esistenti.

Leggi tutto...

Un importante contributo alla realizzazione di uno dei più grandi parchi eolici offshore

Esab ha vinto una gara per la fornitura di sistemi e materiali di saldatura a Bladt Industries A/S in Danimarca, produttore di grandi strutture metalliche per i settori dell’energia eolica, dell’industria petrolchimica e delle costruzioni civili.
Bladt Industries ha recentemente acquisito la commessa per la fabbricazione di 175 fondazioni per la prima fase di quello che diventerà il più grande parco eolico offshore del mondo. Le 175 fondazioni formeranno la prima parte da 630 MW del “London Array”, che produrrà energia sufficiente ad alimentare circa 500.000 abitazioni.
Quando sarà completato, London Array sarà uno dei parchi eolici offshore più grandi del mondo, con una capacità totale di 1.000 MW. Sarà costruito a 20 km dalla costa inglese dell’Essex, in corrispondenza dell’estuario del Tamigi.
Il materiale per le fondazioni avrà uno spessore di 75 mm e verrà utilizzato il procedimento di saldatura ad arco sommerso tandem, con teste speciali per la saldatura di giunti molto stretti. Bladt Industries ha ordinato una serie di impianti Esab per la saldatura automatica, fra cui otto manipolatori a braccio/colonna, dodici posizionatori a rulli da 300 t e otto da 400 t, oltre all’aggiornamento mediante apparecchiature Retrofit Esab di altri otto manipolatori a braccio/colonna esistenti.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Trattamenti

La tempra “su misura”

22-03-2017 Hits:236 Trattamenti Cinzia - avatar Cinzia

Eldec sviluppa impianti di tempra a induzione modulari e personalizzati perfettamente integrabili in differenti sistemi produttivi. Il vantaggio di utilizzare questo tipo di macchine è soprattutto evidente nella produzione dei...

Read more
Comunicazione tecnica per l'industria