Menu
Saturday, 18 Agosto 2018
A+ A A-

Cicli di lavoro sempre più veloci e avanzati

I centri di lavorazione verticali FANUC ROBODRILL serie α-DiB ADVANCED trovano applicazione ideale nei cicli di produzione prolungati e completamente automatici. Oltre a garantire grande versatilità in una vasta gamma di applicazioni, sono indicati anche in operazioni heavy-duty assicurando al tempo stesso un elevato volume di asportazione trucioli.

di Sara Rota

Aprile 2018

Per chi è alla ricerca di un sistema produttivo in grado di assicurare cicli di produzione prolungati e completamente automatici, FANUC propone i centri di lavoro verticali ROBODRILL α-DiB. Indicati per soddisfare gli stringenti requisiti di versatilità tipici del mercato italiano delle lavorazioni CNC a 5 assi, FANUC ROBODRILL serie α-DiB ADVANCED trovano applicazione ideale nei cicli di produzione prolungati e completamente automatici grazie alla loro rigidità, precisione, ripetibilità e a un processo di evacuazione dei trucioli ottimale. Queste macchine rappresentano inoltre un’alternativa versatile ai sistemi di fresatura di dimensioni superiori.

Un rapido cambio degli utensili
Tra le caratteristiche tecniche di maggior spicco che identificano i modelli della serie ADVANCED segnaliamo il rapido cambio utensili e la possibilità di gestire utensili di taglio con un peso fino a 4 kg per lavorazioni a più passaggi. L’installazione di un servomotore aggiuntivo ha reso più veloce il cambio utensili portandolo a 0,7 s, consentendo così di incrementare la produttività grazie a tempi di taglio di 1,3 s; il centro permette di utilizzare 21 utensili ed è dotato di mandrino BIG-PLUS BBT30 garantendo elevata affidabilità. Inoltre, la corsa dell’asse Z di 400 mm permette la lavorazione di pezzi più grandi e riduce le interferenze tra utensili e pezzo. Il sistema a torretta è in grado di manipolare utensili da 4 kg.

Semplicità di utilizzo e massima ergonomia
Grazie al motore a trasmissione diretta e alla particolare rigidità della macchina che permette di eseguire lavorazioni di precisione, la tavola rotante DDRiB diventa l’asse aggiuntivo della ROBODRILL α-DiB. Per gestire pezzi particolarmente pesanti, è disponibile un sistema di perni FANUC ROBODRILL DDR-TiB estremamente rigido. Oltre a racchiudere tutti i vantaggi della tavola rotante DDR, è dotato di un mandrino di supporto e staffe a L. Il tempo di indicizzazione è stato portato a 0,55 s (0,3 s in meno rispetto alla serie precedente) mentre la coppia di serraggio è arrivata a 700 Nm.
Le elevate prestazioni sono enfatizzate anche dalla presenza dell’interfaccia iHMI, che assicura semplicità di utilizzo e massima ergonomia, e dal software ROBODRILL-Linki, che permette di controllare da remoto lo stato della macchina e registra i dati relativi al suo funzionamento per assicurare l’analisi dell’efficienza e programmare i relativi interventi di manutenzione preventiva, in linea con le direttive di Industria 4.0.
Il “cuore” della macchina è rappresentato dal CNC FANUC 31i-B5, particolarmente affidabile e semplice da configurare. Con questo controllo, sono disponibili 20 codici M che consentono di controllare anche altri dispositivi. Il PMC (Programmable Machine Controller) integrato offre poi un elevato grado di personalizzazione. Ad aumentare ulteriormente le possibilità di lavorazioni CNC a 5 assi è la disponibilità di nuove funzionalità CNC per la finitura superficiale ultra-precisa (Fine Surface Technology, Smooth Tolerance Control+, Nano Interpolation e Servo HRV Control).

Tre modelli per far fronte a diverse esigenze produttive
La gamma di centri di lavoro verticali FANUC ROBODRILL ADVANCED è costituita da tre modelli (α-D21SiB5 ADV, α-D21MiB5 ADV e α-D21LiB5 ADV) a tavola corta, standard e lunga, disponibili anche nella versione standard. Oltre a garantire grande versatilità in una vasta gamma di applicazioni, trovano utilizzo in operazioni heavy-duty assicurando al tempo stesso un elevato volume di asportazione trucioli.
Nello specifico, il modello α-D21SiB5 ADV (taglia S) è stato concepito per assicurare elevate prestazioni nella lavorazione di particolari di piccole dimensioni. Trova applicazione ideale in operazioni che richiedono precisione elevata e ingombro ridotto. In grado di bloccare più pezzi secondo le dimensioni e con mandrino multi-utensile, questo modello a tavola corta costituisce la soluzione più indicata in settori come l’orologeria, la gioielleria, l’elettronica e la produzione di piccoli componenti.
Il centro di lavoro verticale α-D21MiB5 ADV rappresenta invece la misura intermedia (ovvero la taglia M) della serie. Dotato di tavola standard, trova applicazione in diversi ambiti e permette di aumentare la produttività in diverse operazioni di fresatura e foratura che richiedono massima precisione, versatilità e affidabilità. La presenza di un sistema di serraggio rende la macchina adattabile a secondo del pezzo prodotto.
α-D21LiB5 ADV (taglia L) rappresenta il modello più grande della serie, in grado di garantire massima flessibilità in molteplici applicazioni. Questa configurazione offre tutti i vantaggi delle macchine più piccole, a cui si aggiunge la disponibilità di numerose opzioni di serraggio. α-D21LiB5 ADV rappresenta la soluzione ideale per la produzione di componenti di grandi dimensioni, come quelli impiegati nei settori automobilistico e aerospaziale.

Torna in alto

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Comunicazione tecnica per l'industria