Menu
Monday, 18 Dicembre 2017
A+ A A-

Un miglior controllo sui materiali di consumo

Le aziende industriali che vogliono avere il controllo del consumo di utensili e dispositivi DPI e che desiderano pianificare in maniera migliore il fabbisogno in futuro, puntano sempre più sui moderni distributori di utensili.
Affinché lo spazio a disposizione possa essere utilizzato nei migliori dei modi, il distributore può essere adeguato esattamente alle esigenze dell’azienda e dei prodotti da gestire. Nell’armadio GARANT Tool24 Smartline di Hoffmann Group si possono impostare altezza e larghezza dei cassetti in base alle necessità del cliente, mentre il nuovo GARANT Tool24 PickOne è la combinazione di quattro scompartimenti di diverse dimensioni da assemblare a piacimento come in un sistema modulare. Per l’amministrazione restrittiva di determinati materiali MRO, moderni sistemi di Toolmanagement offrono cassetti e scompartimenti di dimensioni ridotte grazie a cui è possibile organizzare l’erogazione degli utensili più piccoli. Per essere certi che il distributore contenga sempre gli articoli giusti e nelle giuste quantità, i moderni sistemi di Toolmanagement dispongono di un’interfaccia con l’ERP dello stabilimento di produzione. Grazie a tale collegamento è possibile impostare l’erogazione di utensili in modo che il sistema informi l’ufficio acquisti inviando direttamente l’ordine del materiale necessario presso i fornitori desiderati, per garantire un constante e ottimale livello di riempimento dell’armadio. Nella scelta di un sistema di distribuzione di utensili bisogna valutare se questo verrà utilizzato in combinazione con altri distributori e se verrà collegato a un’unità di controllo o sarà esso stesso l’unità di comando. Infatti anche aziende di piccole dimensioni dispongono di diversi sistemi di distribuzione, disposti in diverse sedi.

Novembre 2017

Torna in alto

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Comunicazione tecnica per l'industria