Menu
Thursday, 19 Ottobre 2017
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 71
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 69
A+ A A-

Una gamma completa per la nuova era 4.0

Oltre ai vantaggi diretti della produzione intelligente, flessibile, produttiva ed efficiente, le imprese italiane che investono nei prodotti  Prima Power possono anche godere  di importanti benefici fiscali introdotti dal Piano Nazionale Industria 4.0. Oltre ai vantaggi diretti della produzione intelligente, flessibile, produttiva ed efficiente, le imprese italiane che investono nei prodotti Prima Power possono anche godere di importanti benefici fiscali introdotti dal Piano Nazionale Industria 4.0.

Con il marchio “Industry 4.0 Inside” Prima Power presenta a Lamiera il proprio portfolio di prodotti che permette alle aziende manifatturiere di trasformare i loro processi produttivi ed evolvere verso la fabbrica intelligente e sostenibile, in linea con i concetti di Industria 4.0.  

di Elisabetta Brendano

Maggio 2017

 

Il mondo della lavorazione lamiera si sta trasformando: Big Data, Cloud, IoT, sensoristica, connettività, simulazione, realtà aumentata, additive manufacturing, sono i pilastri della nuova fabbrica 4.0 che stanno entrando prepotentemente anche in questo comparto.
In occasione di Lamiera, manifestazione da quest’anno ospitata a Milano, Prima Power mostra i benefici della digitalizzazione delle diverse fasi del processo produttivo, dalla programmazione alla lavorazione, dall’analisi dei dati per l’ottimizzazione della produzione all’assistenza remota e predittiva.
Le tecnologie Prima Power aiutano i clienti a cogliere le opportunità offerte dalla “Quarta rivoluzione industriale”. Oltre ai vantaggi diretti della produzione intelligente, flessibile, produttiva ed efficiente, le imprese italiane che investono nei prodotti Prima Power possono anche godere di importanti benefici fiscali introdotti dal Piano Nazionale Industria 4.0, e Prima Power è presente in fiera anche per offrire consulenza e supportare in modo concreto chi desidera trarne vantaggio.

Massima connettività
e semplicità d’uso
Con il marchio “Industry 4.0 Inside” Prima Power presenta a Lamiera il proprio portfolio di prodotti che permette alle aziende manifatturiere di trasformare i loro processi produttivi ed evolvere verso la fabbrica intelligente e sostenibile, in linea con i concetti di Industria 4.0.
Tra le tecnologie presenti in fiera segnaliamo, in primis, la macchina laser fibra 2D Laser Genius, dotata di una nuova testa adattiva per massimizzare prestazioni e qualità di taglio per ogni spessore e materiale. La sorgente laser fibra è da 6 kW, mentre il controllo numerico e l’automazione sono tutti “by Prima Power” in modo da garantire massima integrazione, un fattore molto importante anche nell’ottica della massima connettività e semplicità d’uso.
Altra macchina esposta è la pannellatrice BCe Smart, caratterizzata da facilità d’impiego, ergonomia, flessibilità, sicurezza e affidabilità, requisiti fondamentali per affrontare le nuove sfide che il mercato impone. Innovativi dispositivi di sicurezza attiva tramite laser scanner, riferimenti luminosi programmabili per il semplice posizionamento dei pezzi, lettore di codice a barre e sistema ATC per il setup automatico sono alcuni dei sistemi intelligenti di cui la macchina dispone.

Anche una suite di prodotti software
per la digitalizzazione del processo
La nuova combinata punzonatura/laser Combi Genius è dotata di un sistema di punzonatura servo-elettrico ed è disponibile in due diverse categorie di prestazioni: Pure, capace di rispondere alle esigenze di una produzione efficiente con un livello d’investimento più contenuto e Dynamic, esposta a Lamiera e concepita per garantire massima produttività ed efficienza.
Combi Genius è equipaggiata con il laser fibra da 4 kW della serie CF, sviluppato e prodotto da Prima Power, la nuova Ram intelligente che incrementa il numero degli utensili index in torretta e il sistema di carico/scarico automatico di ultima generazione Compact Express.
Ennesima macchina in mostra presso lo stand dell’azienda a Lamiera è la presso piegatrice eP 2040, la più ampia e flessibile della famiglia di piegatrici servoelettriche di Prima Power, grazie alla combinazione ottimale tra tonnellaggio e capacità di lavorazione (200 t x 4.000 mm).
Tra i punti di forza della macchina segnaliamo: telaio a “O”; utensili di concetto “open”; controllo numerico touch screen Prima Power; nuovo sistema IRIS di Lazer Safe per la sicurezza dell’operatore e dell’utensile.
Ma l’offerta Prima Power non si limita solo alle macchine per la lavorazione della lamiera. L’azienda propone anche un’intera suite di prodotti software per la digitalizzazione del processo produttivo e soluzioni per l’assistenza remota e predittiva. Un’ampia area dello stand è infatti a disposizione dei visitatori che possono così assistere a dimostrazioni e presentazioni sulla fabbrica 4.0.
Un’altra opportunità per vedere all’opera le macchine Prima Power si ha visitando lo stand della società svizzera ASTES4, dove una macchina Platino Fiber è integrata con il sistema di sorting.
Per le dimostrazioni in fiera, Prima Power utilizza gli acciai speciali ArcelorMittal CLN, società specializzata nella distribuzione di prodotti piani in acciaio nata dalla joint venture tra ArcelorMittal e il Gruppo CLN.

Torna in alto

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Trattamenti

La tempra “su misura”

22-03-2017 Hits:341 Trattamenti Cinzia - avatar Cinzia

Eldec sviluppa impianti di tempra a induzione modulari e personalizzati perfettamente integrabili in differenti sistemi produttivi. Il vantaggio di utilizzare questo tipo di macchine è soprattutto evidente nella produzione dei...

Read more
Comunicazione tecnica per l'industria