Menu
Wednesday, 18 Ottobre 2017
A+ A A-

In futuro, sarà un drone a occuparsi dell’inventario

L’utilizzo di droni potrà semplificare notevolmente la gestione dei magazzini in futuro. In quest’ottica, Linde Material Handling - produttore e solution provider - ha presentato il prototipo del drone in grado di gestire il magazzino. La combinazione del drone con uno stoccatore automatico consente di fornire alimentazione elettrica e localizzazione costante. Largo circa 50 cm, equipaggiato con sei rotori, una videocamera, uno scanner di codici a barre e un telemetro, il drone Flybox sale lentamente dal lato frontale della scaffalatura, scatta una foto a ogni posizione di stoccaggio dei pallet e registra i codici a barre delle merci immagazzinate. Una volta raggiunto lo scaffale più in alto, il drone si sposta verso destra o verso sinistra in sincronia con lo stoccatore posizionato a terra e continua il processo di documentazione dall’alto verso il basso. Il drone si muove poi verso la posizione successiva e procede, ripetendo tale movimento in modo alternato, fino a quando non avrà registrato l’intera scaffalatura e i relativi pallet, e le informazioni saranno state inviate al computer. Tutto viene quindi documentato e può essere aggiornato in qualsiasi momento grazie a un software applicativo che mostra sullo schermo la posizione dello scaffale con il codice a barre corrispondente e la relativa foto.

Maggio 2017

Articoli correlati (da tag)

Torna in alto

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Trattamenti

La tempra “su misura”

22-03-2017 Hits:341 Trattamenti Cinzia - avatar Cinzia

Eldec sviluppa impianti di tempra a induzione modulari e personalizzati perfettamente integrabili in differenti sistemi produttivi. Il vantaggio di utilizzare questo tipo di macchine è soprattutto evidente nella produzione dei...

Read more
Comunicazione tecnica per l'industria