Menu
Tuesday, 23 Maggio 2017
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 383
A+ A A-

La soluzione chiavi in mano per abbattere i costi di produzione

Per far fronte a una domanda crescente dei propri prodotti da frigorifero, Decor aveva bisogno di una soluzione robotizzata di fascia alta che offrisse sufficiente affidabilità e flessibilità per crescere di pari passo con le esigenze produttive dell’azienda. Per far fronte a una domanda crescente dei propri prodotti da frigorifero, Decor aveva bisogno di una soluzione robotizzata di fascia alta che offrisse sufficiente affidabilità e flessibilità per crescere di pari passo con le esigenze produttive dell’azienda.

L’australiana Decor Corporation ha chiesto ad A&RT (ABB Authorised Value Provider) di fornire un sistema chiavi in mano per fabbricare contenitori di plastica, dal semilavorato fino alla pallettizzazione. Il sistema è composto da quattro celle principali, che comprendono il versatile robot IRB 1200 e il grande robot di pallettizzazione IRB 660.

di Francesca Fiore

Marzo 2017

Grazie a una soluzione robotizzata compatta e flessibile fornita da A&RT Systems, l’australiana The Decor Corporation, specializzata nella produzione di contenitori in plastica per uso domestico, è in grado di soddisfare una domanda crescente della propria gamma di contenitori da frigorifero, in Australia come nel resto del mondo. La soluzione robotizzata chiavi in mano è costituita da una serie di robot ABB che comprendono il versatile IRB 1200 e il grande robot di pallettizzazione IRB 660. L’impianto, progettato e fornito da A&RT Systems, ha snellito il processo di fabbricazione, assemblaggio e imballaggio dei prodotti casalinghi di Decor. Automatizzando le attività manifatturiere, Decor ha potuto ridurre i costi e liberare addetti in produzione per mansioni più produttive.

Domanda in crescita
Decor produce contenitori di plastica per uso domestico da oltre 50 anni. L’azienda si è specializzata in un’ampia gamma di prodotti che uniscono estetica, funzionalità, economicità e durata. Nella sede di Scoresby, nello stato di Victoria, Decor produce una gamma innovativa di contenitori da frigorifero, apprezzata da clienti in tutto il mondo, da grandi magazzini e supermercati agli outlet in Europa, America, India e Giappone. Per far fronte a una domanda crescente dei propri prodotti da frigorifero, Decor aveva bisogno di una soluzione robotizzata di fascia alta che offrisse sufficiente affidabilità e flessibilità per crescere di pari passo con le esigenze produttive dell’azienda. Decor si è affidata ad A&RT, ABB Authorised Value Provider specializzato in automazione con sede a Bayswater, Victoria. L’azienda, specializzata in soluzioni robotizzate che integrano robotica, automazione e visione industriale, per applicazioni nei settori alimentare, farmaceutico, imballaggio e altri ambiti industriali, ha utilizzato i prodotti ABB per fornire a Decor una soluzione robotica consolidata a costi accessibili, che rispondesse alle specifiche esigenze del cliente.

Una collaborazione di lunga data
Decor era alla ricerca di un partner che la affiancasse nella progettazione, costruzione e integrazione di un sistema completo di automazione, robotica e sistemi di visione, con tempi di implementazione rapidi. L’amministratore delegato di Decor, Graeme Wilson, spiega di aver scelto A&RT come fornitore di robot per la solida reputazione dell’azienda in questo settore. “Hanno referenze eccellenti e sono un’azienda della nostra zona”, dice Graeme.L’amministratore delegato di A&RT, Dale Collinson, afferma che la competenza nel settore food and beverage fa della sua azienda il partner ideale per soddisfare le esigenze di Decor. “Operiamo prevalentemente nell’industria food & beverage e in alcuni comparti affini come nel caso di Decor”, racconta Collinson. “Siamo fieri di lavorare con Decor Australia, marchio leader nel settore dei casalinghi, per aiutarli a consolidare il loro successo in un mercato estremamente competitivo. Collaboriamo con ABB da molti anni e, grazie alla nostra esperienza consolidata con questa azienda, è stato facile scegliere in virtù della gamma di prodotti, della disponibilità di un integratore locale e di un servizio clienti su scala globale per l’assistenza ai nostri prodotti”.

La richiesta era quella di fornire un sistema chiavi in mano
A&RT ha ricevuto la richiesta di fornire un sistema chiavi in mano per fabbricare contenitori di plastica, dal semilavorato fino alla pallettizzazione. “Il sistema è composto da quattro celle principali, dove la prima è destinata all’assemblaggio delle valvole con sistemi di visione avanzati e un robot IRB 120 che applica le valvole sui coperchi e forma pile di coperchi assemblati”, spiega Dale Collinson. “Questi ultimi vengono quindi trasferiti alla seconda cella, dove un altro robot IRB 120 applica i coperchi sulle vaschette. Da lì i contenitori vengono trasportati verso una cella di imballaggio, che utilizza il nuovo robot IRB 1200. Questo robot si è rivelato una grande risorsa per ABB e per noi è stato fantastico poterlo integrare nei nostri impianti di imballaggio”. IRB 1200 è un nuovo robot di ABB che, rispetto ai modelli precedenti, è il 15% più piccolo e il 10% più veloce. Il robot compatto è flessibile, veloce e funzionale ed è progettato per attività di movimentazione materiali e asservimento macchine, grazie a flessibilità, facilità d’uso, compattezza e tempi di ciclo brevi, pur mantenendo un ampio sviluppo di lavoro. “La velocità del robot si è rivelata superiore alle nostre aspettative, garantendoci la massima flessibilità e una risorsa veramente preziosa nel nostro processo di imballaggio”, afferma Dale Collinson. “Dopo l’imballaggio si passa al sistema di pallettizzazione, dove un robot a quattro assi IRB 660 posiziona tutti i prodotti sui bancali. Lo stesso sistema gestisce anche la movimentazione dei pallet e delle interfalde”.

Una significativa riduzione dei costi di produzione
“Lungo il processo abbiamo superato diverse difficoltà tecniche legate alla tipologia dei prodotti Decor, in particolare la gestione della gamma di colori e la varietà di scatole, coperchi, vaschette e valvole”, prosegue Collinson. “L’integrazione con terze parti, ad esempio i sistemi di visione, era fondamentale per il successo del progetto e ha rappresentato un grande vantaggio grazie ai robot ABB e alla loro connettività”. Graeme Wilson sottolinea come il beneficio più significativo ottenuto da Decor sia la riduzione dei costi di produzione. “L’impianto robotizzato, per quanto costoso, ha un tempo di ammortamento inferiore a otto mesi, ottimo per le nostre esigenze; inoltre, ha ridotto le attività monotone e ripetitive svolte dal nostro personale”, conclude.

Torna in alto

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Trattamenti

La tempra “su misura”

22-03-2017 Hits:131 Trattamenti Cinzia - avatar Cinzia

Eldec sviluppa impianti di tempra a induzione modulari e personalizzati perfettamente integrabili in differenti sistemi produttivi. Il vantaggio di utilizzare questo tipo di macchine è soprattutto evidente nella produzione dei...

Read more
Comunicazione tecnica per l'industria