Menu
Tuesday, 23 Maggio 2017
Attenzione
  • JUser: :_load: non è stato possibile caricare l'utente con ID: 383
A+ A A-

L’importanza di essere connessi

La piastra multi-connessione MCI 209 per circuiti termoregolazione stampi è in grado di assicurare connessioni centralizzate, sicure e antinquinamento. La piastra multi-connessione MCI 209 per circuiti termoregolazione stampi è in grado di assicurare connessioni centralizzate, sicure e antinquinamento.

Stäubli è un esperto riconosciuto nella connessione rapida e sicura di fluidi, gas, impianti idraulici e di alimentazione, ambito in cui propone un’ampia varietà di raccordi rapidi e specifici per ogni tipo di circuito e di applicazione volti a soddisfare le necessità di qualsiasi settore. Per qualunque esigenza di raccordi clean-break, di sicurezza o a passaggio libero, i prodotti a marchio Stäubli garantiscono prestazioni elevate e un’affidabilità a lungo termine.
di Laura Alberelli

Aprile 2015

N

el campo dei connettori, Stäubli offre raccordi rapidi per tutti i tipi di fluidi, aria compressa, idraulica,  elettricità e altro ancora, nonché multi-connessioni, dispositivi per il cambio utensili per robot e sistemi per il cambio rapido dello stampo, come la piastra multi-connessione MCI 209 in grado di assicurare connessioni centralizzate, sicure e antinquinamento.

La connessione centralizzata dei circuiti di regolazione è il fulcro  dell’ottimizzazione dei tempi di cambio stampi nella plasturgia: essa permette infatti di razionalizzare i collegamenti.
Caratterizzata da rapidità ed efficienza, mette in primo piano la sicurezza delle attrezzature e delle persone. Grazie alla tecnologia a facce piane antinquinamento, il sistema rapido multi-connessione MCI 209 di Stäubli assicura l’integrità dei fluidi e la sicurezza dell’installazione e degli operatori. Nessun elemento inquinante penetra infatti nei circuiti al momento dell’accoppiamento, non esiste il rischio di contaminazione dell’ambiente al disaccoppiamento, non esiste errore di collegamento in caso di utilizzo di più piastre sullo stesso stampo grazie al sistema anti-sbaglio, mentre la chiusura dei circuiti di alimentazione s’innesca automaticamente alla disconnessione garantendo in questo modo elevata sicurezza.
La tecnologia a facce piane antinquinamento riduce il consumo dei fluidi termoconduttori. La protezione dei componenti contro gli shock e il robusto bloccaggio a sfere assicurano al sistema MCI209 una lunga durata.
Inoltre,  questo tipo di sistemi  sono  particolarmente flessibili da utilizzare: si adattano sia alle presse e agli stampi già esistenti che a quelli di nuova progettazione.
Efficaci e rapide, le connessioni e le disconnessioni si effettuano tramite semplice rotazione della leva di comando.
Sono disponibili quattro configurazioni standard a tre, cinque, sei o dieci circuiti e numerose opzioni in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza.

Un raccordo specifico per alte temperature
In risposta alle sempre più complesse esigenze di termoregolazione nel settore dell’iniezione plastica, dei compositi o della fonderia ad alta pressione, Stäubli presenta HTI, un raccordo in grado di resistere a una temperatura fino a 300°C.
Progettato per rispondere in maniera efficace alle richieste di sicurezza e di velocità di manutenzione degli industriali, e grazie al bloccaggio a baionetta, HTI garantisce una connessione rapida in qualsiasi condizione di utilizzo (presenza di sporcizia, vibrazioni…). Le due leve di sicurezza eliminano qualsiasi rischio di disaccoppiamento accidentale.
Un altro vantaggio degno di nota è rappresentato dall’assenza di guarnizioni nella vena del fluido. Sono sufficienti pochi secondi per sostituire un semplice O-ring situato all’esterno del raccordo, evitando così di interrompere il ciclo di produzione. Inoltre, grazie alla sua struttura, l’innesto può essere utilizzato come utensile per avvitare e bloccare il raccordo in caso di montaggio a incastro.
Il raccordo rapido HTI è indicato in applicazioni di termoregolazione (fonderie di leghe sotto pressione, compositi, vetro…). Le sue prestazioni sono conformi agli attuali requisiti di sicurezza di operatori e impianti, come quelli dei settori automobilistico, aeronautico, ...
Il raccordo HTI è disponibile anche in versione piastra multi-raccordo manuale HTM.

Piastra multi-raccordo da abbinare al raccordo per le alte temperature  
A complemento del nuovo raccordo rapido HTI, Stäubli propone una versione di piastra multi-raccordo per tutte le applicazioni di termoregolazione nel campo dell’iniezione plastica, dei materiali compositi, delle fonderie sotto pressione, delle vetrerie, ecc. Semplifica e velocizza il cambio degli utensili e aumenta la sicurezza dei processi ad alta temperatura.
Destinata ai fluidi per la termoregolazione fino a 300 °C, la piastra HTM risponde in maniera efficace alle esigenze e ai requisiti di sicurezza dei più moderni processi di iniezione.
In un solo gesto, collega simultaneamente fino a sei circuiti, ossia dodici raccordi. È dunque molto apprezzata nelle lavorazioni industriali caratterizzate da frequenti cambi di produzione.
Composta da raccordi rapidi senza alcuna guarnizione nella vena del fluido, presenta una manutenzione semplice e veloce. Bastano pochi secondi per sostituire l’O-ring situato all’esterno del raccordo, senza dover quindi interrompere il ciclo produttivo.  
La piastra HTM consente una sola posizione di accoppiamento, evitando così ogni rischio di inversione dei circuiti all’aggancio. La sicurezza di operatori e apparecchiature è garantita anche dalla chiusura automatica dei circuiti al momento dello sgancio.
Inoltre, in caso di utilizzo di più piastre nello stesso impianto, Stäubli propone un kit anti-sbaglio meccanico, al fine di evitare qualsiasi errore di allacciamento. Infine, una piastra di parcheggio permette di riporre la piastra mobile, razionalizzando lo spazio di lavoro. HTM è anche disponibile in versione mono-raccordo HTI.

Controlli su banchi prova
Grazie allo sgancio ultra rapido con tecnologia a bottone  Stäubli, il raccordo ad alta pressione THL 03 riduce in maniera significativa i tempi di manipolazione dei componenti su banchi prova. Ideale per le produzioni in serie o per alti cicli di utilizzo, permette di eseguire diverse operazioni in parallelo durante i test di fine linea.
Per rispondere alle esigenze di esecuzione dei test sui banchi prova, Stäubli presenta un raccordo rapido dedicato alle applicazioni ad alta pressione. Progettato con acciai speciali ultraresistenti, il THL 03 risulta un prodotto robusto e affidabile. La sua filettatura metrica garantisce una tenuta ideale di metallo su metallo.
Il vantaggio principale che identifica il raccordo THL 03 deriva essenzialmente dalla sua ergonomia: grazie al bottone  sporgente e all’accoppiamento automatico, l’operatore può eseguire più operazioni in parallelo, riducendo notevolmente i tempi e i costi di esecuzione dei test. Inoltre, ha una durata utile che può arrivare fino a 10.000 accoppiamenti senza pressione.
THL 03 è ideale per le aziende che effettuano controlli in serie sul 100% della produzione: componenti auto, sistemi di motorizzazione, valvole o sensori di pressione. Questo raccordo ad alta pressione può veicolare acqua od olio, su cicli da uno a due minuti. In alternativa alla filettatura metrica, Stäubli è in grado di proporre su richiesta altre filettature.

Raccordo a connessione simmetrica
In ultimo, non certo per importanza, segnaliamo il raccordo VSU-38L, progettato da Stäubli per il rifornimento di carburante (gasolio, cherosene, ...) e per il raffreddamento dell’elettronica. Il raccordo - realizzato in alluminio, e particolarmente compatto e leggero - risponde in maniera ottimale alle aspettative dell’utilizzatore per l’allacciamento rapido di tubazioni e prolunghe. Infatti, la concezione simmetrica delle connessioni evita all’operatore di verificare il senso d’accoppiamento, da qui un guadagno di tempo nelle manipolazioni. Da notare la libertà di rotazione del raccordo in rapporto alle tubazioni, vantaggio significativo in caso di montaggio in condizioni disagiate. Infine, la funzione di spurgo permette di svuotare il flessibile prima dello stoccaggio.
Dedicato alle applicazioni di rifornimento carburante (veicoli militari, flotte aeree), questa soluzione trova la sua applicazione ideale anche su grandi impianti di raffreddamento dell’elettronica: convertitori di frequenza per turbine eoliche, elettronica a bordo, … In termini di sicurezza degli operatori e dell’ambiente di lavoro, l’R&S del gruppo Stäubli ha incorporato una serie di caratteristiche, sia standard che opzionali: connessione semplice e rapida a griffe, continuità elettrica antistatica, sicurezza all’apertura e alla chiusura delle valvole, tappi di protezione da montare in posizione accoppiata e disaccoppiata.
Oltre al controllo di ogni singolo raccordo VSU-38L  a fine produzione, Stäubli fornisce su richiesta i certificati  di conformità o di tracciabilità materiali.

Torna in alto

Robot

Gestione

Error: No articles to display

Trattamenti

La tempra “su misura”

22-03-2017 Hits:131 Trattamenti Cinzia - avatar Cinzia

Eldec sviluppa impianti di tempra a induzione modulari e personalizzati perfettamente integrabili in differenti sistemi produttivi. Il vantaggio di utilizzare questo tipo di macchine è soprattutto evidente nella produzione dei...

Read more
Comunicazione tecnica per l'industria