La IFR rinnova i suoi vertici

Susanne Bieller è la nuova segretaria generale della IFR, la Federazione Internazionale di Robotica (IFR). La 41enne è entrata in carica lo scorso 1° maggio e prende il posto di Gudrun Litzenberger, che va in pensione. Allo stesso tempo, Litzenberger consegnerà la gestione del dipartimento di statistica IFR a Christopher Müller.

Il rapido aumento dell’uso dei robot e dell’automazione ha notevolmente ampliato i compiti della Federazione Internazionale di Robotica in tutto il mondo. In qualità di ‘ambasciatore della robotica’, non vedo l’ora di sostenere lo sviluppo dinamico della robotica e continuare il lavoro di successo di IFR in futuro”, ha dichiarato Susanne Bieller. “Uno dei miei compiti principali sarà quello di garantire una migliore comprensione delle complesse questioni industriali in tutto il mondo”.

La dr.ssa Bieller ha finora lavorato per cinque anni come project manager per la European Robotics Association EUnited Robotics. Ha iniziato la sua carriera professionale come amministratore delegato del gruppo di display a schermo piatto presso la German Engineering Federation (VDMA) a Francoforte, dove ha lavorato per sette anni. Presso la Commissione Europea a Bruxelles si è occupata di pubbliche relazioni e comunicazione.