Menu
Saturday, 16 Dicembre 2017

A+ A A-

Rinnovare la verifica dei tubi

Hexagon Metrology presenta il nuovo software TubeShaper, che offre nuove funzionalità al sistema di misura dei tubi Romer Absolute Arm. Il software si basa su un’interfaccia grafica intuitiva con due profili di accesso operatore.

di Laura Alberelli

Leggi tutto...

Simulazione virtuale dell'intero processo di misura

hexagon metrology04Hexagon Metrology annuncia alcuni miglioramenti alle funzionalità del proprio pacchetto I++Simulator, appositamente studiato per la simulazione dei dispositivi di misura con interfacce I++DME. La versione più recente, I++Simulator 6.0, consente la programmazione offline e il controllo di una gamma più ampia di dispositivi di misura virtuali, comprendenti elementi automatizzati come robot e sistemi automatici di asservimento pezzo. Con una migliore visibilità di programmazione attraverso l’intero processo di verifica, il software offre numerosi vantaggi agli utilizzatori di QUINDOS o PC-DMIS di Hexagon Metrology e altri pacchetti compatibili I++DME. L'unione di software di misura e di simulazione offre uguali vantaggi ai manager, ai responsabili di assicurazione qualità e ai tecnici della misura. Consente di realizzare piani di collaudo e di generare programmi di misura prima che venga prodotto fisicamente il primo componente. Se in precedenza il processo di assicurazione qualità doveva essere operativo perché si potesse testare l’efficienza, adesso I++Simulator permette agli operatori di ottimizzare i tempi di completamento, eliminare i colli di bottiglia e ridurre i tempi di fermo macchina prima dell’evento.

Leggi tutto...

Un collaudo ancora più rapido

hexagon metrology03Hexagon Metrology annuncia il rilascio di RS3, un nuovo scanner che offre un grande miglioramento della performance per il Romer Absolute Arm. RS3 è disponibile con tutti i nuovi sistemi di misura portatili Romer Absolute Arm SI o come aggiornamento per i sistemi già installati. Raddoppia la frequenza di scansione del precedente scanner integrato RS2, consentendo la verifica dello stesso pezzo in circa la metà del tempo. Anche la densità della nuvola di punti è aumentata, il che significa una velocità di acquisizione massima più di nove volte maggiore rispetto al passato, con una scansione più rapida e più dettagliata senza alcuna incidenza sulla precisione. Gli utilizzatori potranno inoltre trarre vantaggio dall’ultima versione del software RDS, caratterizzato dalla tecnologia SMART che consente il controllo in tempo reale del braccio e riduce il tempo medio tra interventi di manutenzione. Il Romer Absolute Arm con scanner integrato, che unisce scansione non contatto e rilevamento tattile, è un sistema di misura portatile polivalente adatto per la verifica di nuvole di punti, benchmark di prodotti, reverse engineering, prototipazione rapida, assemblaggio virtuale e applicazioni di fresatura in CNC. Le misure con scanner e tastatore tattile possono essere eseguite senza soluzione di continuità in un’unica sessione. Lo scanner RS3 garantisce la qualità e la facilità d’uso alla quale gli utilizzatori sono abituati sin dal lancio del Romer Absolute Arm nel 2010. 

Leggi tutto...

In mostra la metrologia del futuro

hexagon 06Dal 5 all’8 maggio a Stoccarda, alla fiera Control Hexagon Metrology proporrà una panoramica di tecnologie di ultima generazione. La principale fiera internazionale per l’assicurazione della qualità è quest'anno fortemente focalizzata sulla metrologia e l'automazione dei controlli di processo e promette un’interessante vetrina di innovazioni per il presente e per il futuro. Hexagon Metrology presenterà il meglio del suo vasto portfolio, dalle macchine di misura a coordinate fisse (CMM) ai bracci di misura portatili e laser tracker, ai dispositivi di visione e multi sensore ai sistemi a luce bianca, agli strumenti e calibri manuali, ai sensori e al software. Tra gli aspetti più importanti della fiera il debutto del laser tracker Leica Absolute Tracker AT960, presentato come parte di una cella robotizzata portatile. Lo stand di 500 m2 di Hexagon Metrology avrà ben cinque unità automatizzate per applicazioni legate al collaudo e al controllo qualità, dal carico del pezzo al montaggio guidato dalla misura. L’azienda illustrerà anche un nuovo concetto di cambio sensore automatizzato su CMM fisse. I visitatori potranno infine sperimentare il vantaggio di avere i dati a portata di mano utilizzando nuove soluzioni software che integrano dati di produzione e producono informazioni immediatamente fruibili, per un migliore processo decisionale. 

Leggi tutto...

Un sensore potenziato

hexagon 05Hexagon Metrology ha potenziato le funzionalità del sensore ottico Precitec LR per sistemi di misura a coordinate (CMM) ad alta precisione: adesso si può usare il sensore ottico anche per misure di rugosità su numerosi tipi di pezzi. Progettato per misure precise anche sui pezzi più impegnativi, Precitec LR utilizza la luce bianca concentrata per eseguire misurazioni ad alta precisione, al di sotto del micron. Con l’ampio angolo di misura e l’alta risoluzione assiale, il sensore consente di misurare pezzi complessi, con superfici inclinate, curve e asferiche, su materiali riflettenti e a riflessione diffusa. Disponibile per i modelli Leitz PMM-C, Leitz Ultra e Leitz Infinity di Hexagon Metrology, Precitec LR è automaticamente intercambiabile con i sensori tattili nell’ambito di un programma di misura, trasformando la macchina di misura in una soluzione multi-sensore per svariate applicazioni. Il suo campo di misura corrisponde a quello della macchina ed è gestibile alla stregua dei sensori tattili, quindi l’addestramento necessario per l'operatore è ridotto al minimo.  

Leggi tutto...

Misurare piccoli pezzi con tolleranze molto strette

hexagon 04Hexagon Metrology espande la sua linea di strumenti ad alta precisione Leitz Reference presentando un nuovo modello della sua linea di sistemi di misura a coordinate (CMM) ad alta precisione. Si tratta di Leitz Reference HP 7.7.5, una soluzione compatta e ideale per misurare piccoli pezzi con tolleranze molto strette. Con il collaudato design della linea Leitz Reference e con un volume di misura di 700 x 700 x 500 mm, Leitz Reference HP 7.7.5 garantisce misure di alta precisione. Equipaggiato con il tastatore Hexagon Metrology HP-S-X3 di serie, può utilizzare tastatori lunghi fino 360 mm, con un peso massimo di 150 g. “La macchina di misura a coordinate Leitz Reference HP 7.7.5 possiede tutta la tecnologia che consente di raggiungere la precisione, la versatilità e la produttività necessarie per le applicazioni alle quali questa macchina è dedicata”, ha commentato Ingo Lindner, CMM Product Line Manager di Hexagon Metrology. “Grazie alla struttura compatta, ha un ingombro ridotto e allo stesso tempo offre un enorme potenziale di applicazione in numerosi settori”. Progettate come un unico sistema di misura universale con la possibilità di adattarsi a diversi tipi di attività lungo l'intero processo di produzione, le macchine della linea Leitz Reference offrono una soluzione multiuso efficiente e senza compromessi per quanto riguarda la precisione. Disponibili con il software PC-DMIS o QUINDOS, si possono anche configurare come centri di controllo per dentature.  

Leggi tutto...

Un sensore per la scansione

hexagon 03Hexagon Metrology presenta HP-S-X5 HD, un sensore analogico per scansione indicato per applicazioni industriali. Rispetto ai dispositivi Hexagon attualmente a catalogo, HP-S-X5 HD offre una migliore accessibilità al pezzo e una gamma più ampia di applicazioni di scansione. Questo nuovo prodotto della serie HP-S-X5 è stato progettato per garantire una precisione molto elevata e ripetibile anche in presenza di prolunghe pesanti e lunghe, con stili fino a 800 mm di lunghezza e 650 g di peso. L'HP-S-X5 HD consente agli operatori di macchine di misura a coordinate (CMM) di misurare con precisione pezzi di piccole dimensioni e caratteristiche di difficile accesso con la stessa testa di misura. “L'HP-S-X5 HD è l’ideale completamento della nostra serie di sensori per le macchine ultraprecise Leitz PMM-Xi e Leitz Reference Xi”, afferma Ingo Lindner, Product Line Manager per le CMM fisse Hexagon Metrology. “Consentirà a clienti vecchi e nuovi di trarre vantaggio dalla flessibilità offerta dalla maggior scelta di stili e dalla migliore accessibilità e produttività che ne risulta”. L'HP-S-X5 HD è disponibile per le macchine Leitz PMM-Xi e Leitz Reference Xi equipaggiate con software QUINDOS attraverso la divisione commerciale locale Hexagon Metrology.  

Leggi tutto...

Disponibile la nuova release

hexagon metrology02Hexagon Metrology presenta PC-DMIS 2014.1, un aggiornamento importante del software di misura destinato al rilevamento, alla valutazione, alla gestione e alla presentazione dei dati dimensionali di produzione. La nuova versione software introduce strumenti e tecnologie per permettere ai dispositivi di misura laser e ottici di offrire la migliore performance. PC-DMIS 2014.1 offre miglioramenti delle prestazioni generali e un potenziamento importante per le operazioni di verifica su nuvole di punti e reverse engineering. PC-DMIS è il software standard per i sistemi di misura Hexagon Metrology e per una serie di altri strumenti di misura disponibili sul mercato. I sistemi di scansione laser e ottici traggono grande vantaggio da questa release che comprende nuove funzionalità per la gestione di nuvole di punti. Gli utenti degli scanner laser troveranno un nuovo comando di Mesh che permette loro di creare una singola mesh da qualunque numero di nuvole di punti. Gli strumenti di allineamento e filtraggio migliorano l’utilizzabilità dei sistemi di scansione laser. Un modulo toolkit Blade per le nuvole di punti migliora anche l’efficienza della verifica di pale di turbina. “PC-DMIS 2014.1 è l'equilibrio ideale tra progressi nella fruibilità, caratteristiche innovative per migliorare le modalità di utilizzo e l’efficienza operativa generale del software”, afferma Ken Woodbine, presidente di Hexagon Metrology Software Division. “Il nostro team di sviluppo software ha seguito le richieste degli utenti, perfezionato i nostri strumenti e implementato nuove idee”. PC-DMIS 2014.1 è compatibile con i tracker laser Leica Absolute Tracker AT960 e AT930 recentemente presentati, e offre una piattaforma software comune per le aziende che impiegano la tecnologia dei tracker laser. Il software è integrato anche con Teamcenter, un pacchetto database MMS (Metrology Management System) sviluppato da Siemens, che permette agli utenti di aprire routine di misura e caricare modelli NX direttamente da Teamcenter.  

Leggi tutto...

Una nuova gamma di laser tracker ad alta velocità

hexagon 02Hexagon Metrology presenta Leica Absolute Tracker AT960, macchina di misura a coordinate portatile, trasportabile in un'unica valigetta. L'ultimo modello della gamma Leica Absolute Tracker, l'AT960, risponde all'esigenza del cliente di avere un laser tracker autenticamente portatile con dinamica di alta velocità e sei gradi di libertà (6DoF). Con una serie completa di accessori Leica Laser Tracker integrati nel dispositivo, l'AT960 può misurare con un Leica T-Probe, Leica T-Scan o riflettore, fin dal primo istante. Funzione di cambio batteria con unità accesa e certificazione IP54 per l'uso anche nelle condizioni d'officina più gravose permettono all'AT960 di operare ovunque. In contemporanea è stato lanciato anche il sistema Leica Absolute Tracker AT930. Con tutte le caratteristiche e funzionalità dell'AT960 ma senza compabilità 6DoF, l'AT930 offre una soluzione 3D completamente trasportabile con elevate capacità dinamiche e funzionamento real time. “I nuovi laser tracker AT960 e AT930 possiedono le ultime tecnologie in fatto di elettronica e ottica. Sfruttando i recenti sviluppi di PowerLock, interferometria assoluta e miniaturizzazione ottica, siamo in grado di proporre prodotti portatili di ultima generazione basati su caratteristiche consolidate”, spiega Duncan Redgewell, General Manager dei prodotti di metrologia Leica. “L’AT960 e l’AT930 sostituiscono i prodotti di enorme successo AT901 e T-Cam e completano il Leica Absolute Tracker AT402. Oggi offriamo la gamma più completa e moderna di laser tracker disponibile sul mercato, dando ai nostri clienti l'opportunità di scegliere lo strumento giusto per le loro esigenze specifiche”.  

Leggi tutto...

Un “tocco” di innovazione nella misura in officina

hexagon metrology01Hexagon Metrology presenta TIGO SF, una macchina di misura versatile dalle prestazioni elevate, ideale per l’impiego in officina e che non richiede alimentazione pneumatica. La sua struttura robusta e compatta garantisce misure estremamente precise mentre il suo principio operativo semplifica il collaudo dimensionale di qualunque pezzo, rendendo così il “mondo” della metrologia accessibile a tutti. Progettata per operare in ambienti industriali, TIGO SF è interamente protetta da ripari e soffietti e rappresenta il connubio ideale tra robustezza, innovazione e flessibilità. Grazie alla sua struttura cantilever, TIGO SF è completamente accessibile da tre lati, e offre un accesso ottimale sia durante la fase di programmazione sia nelle operazioni di carico e scarico. Il robusto e ampio piano in granito, dotato di una fitta griglia di fori filettati, rende estremamente agevole il fissaggio dei pezzi.  

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Tubifici

Comunicazione tecnica per l'industria