Menu
Tuesday, 17 Ottobre 2017

A+ A A-

La giusta soluzione per ogni lavorazione

  • Pubblicato in Taglio

Al motto “BLM GROUP makes the difference” il gruppo di Cantù si è presentato alla Intec di Lipsia, dal 7 al 10 del marzo scorso, con la E-TURN32: il sistema di curvatura per tubi e profili destro e sinistro in processo, multi raggio, completamente elettrico in rappresentanza di tutta l’ampia gamma di prodotti per la lavorazione del tubo e della lamiera che caratterizzano il Gruppo.

di Claudia Radaelli

Leggi tutto...

Tube and sheet metal processing technology

BLM GROUP has chosen, for the very first time, to exhibit its tube and sheet metal processing technology at INTEC 2017. During the exhibition, BLM GROUP will present the E-TURN32 all electric CNC tube bender under real production conditions. The E-TURN32 is an in-process multiradius, right-hand and left-hand bending system for tubes and profiles. In addition it will be presented a range of machinery using the latest 3D virtual reality technology including the powerful 5-axis laser system LT-FREE, the tube fiber laser cutting system LT8.10 with 3D tilt cutting, the entry-level LT5 tube laser cutting system and the single-head wire bending machine E-FLEX. Demonstration of BLMElements software suite will be another highlight. BLMElements is comprised of three-dimensional programming software solution ArTube for laser cutting systems and VGP3D for bending machines, as well as All-In-One technology, which offers unique capabilities for the integrated management of multiple machines in order to achieve the highest production efficiency.

Leggi tutto...

Un sistema, una duplice opportunità

BLM Group presenta LC5, un sistema combinato per il taglio laser di lamiera e tubo. Si tratta di un sistema compatto (perché integra a bordo macchina la parte elettrica ed elettronica riducendo spazi occupati e tempi di installazione), ergonomico (per l’ampio accesso all’area di lavoro ed il doppio sistema di controllo con touch screen), modulare e versatile (per la sua componibilità con moduli opzionali che soddisfano esigenze di layout, di produzione e di automatizzazione molto differenti fra loro). LC5 offre l’opportunità di essere presenti con un solo impianto di taglio laser su due mercati diversi e distinti: quello del tubo e quello della lamiera. Nel taglio della lamiera, il sistema LC5 offre funzionalità e prestazioni elevate. LC5 è disponibile nella versione tradizionale per tagliare lamiera da 3.000 x 1.500 mm e anche nella versione per lamiere da 4.000 x 2.000 mm. Per entrambe le versioni è disponibile una gamma completa di sistemi di automazione che comprendono sistemi di carico scarico e/o sistemi di immagazzinamento pallet a torri. Per garantire massime prestazioni anche nel taglio del tubo, LC5 ha scelto di sfruttare i concetti già sperimentati con successo nei sistemi della famiglia Lasertube di BLM GROUP. Il sistema si alimenta con un fascio di tubi di fino a 120 mm di diametro e provvede a lavorare ogni singolo tubo scaricando i pezzi finiti. Il sistema di carico, la linea di lavoro con carro di coda e lunetta e il sistema di scarico sono stati disegnati a partire dagli analoghi componenti dei sistemi Lasertube di uguale dimensione e vanno a costituire un insieme autonomo che ha in comune con il resto dell’impianto solamente la testa di taglio laser, e che ha quindi prestazioni del tutto identiche a quelle offerte dai sistemi Lasertube. È possibile installare il sistema di lavorazione del tubo anche in un secondo momento a completamento di un sistema inizialmente destinato al solo taglio di lamiera.

Leggi tutto...

Sistemi per la lavorazione di tubo e lamiera

BLM GROUP presenta ad EuroBLECH 2016 alcuni significativi esempi della propria tecnologia nell’ambito dei sistemi per la lavorazione di tubo e lamiera. Un sistema combinato LC5 per il taglio laser di tubo e lamiera è la risposta più efficace alla necessità di flessibilità. Nel modello LC5 di ADIGE-SYS il concetto di modularità è portato all’estremo, con un sistema completo per la lavorazione del tubo letteralmente affiancato a un sistema per la lavorazione della lamiera in una soluzione estremamente compatta e ulteriormente ampliabile con altri moduli dedicati all’automazione del carico e dello scarico. LT8.10 si caratterizza per le alte prestazioni e l’affidabilità. La punta di diamante della famiglia di sistemi Lasertube è dotata di una sorgente laser in fibra e grazie alla testa Tube Cutter ha la possibilità di lavorare in 3D con precisione e rapidità. Le funzionalità aggiuntive garantite dagli Active Tools specificatamente progettati per dare soluzioni automatiche e semplici a problematiche spesso complesse completano il quadro descrittivo che identifica questo sistema destinato alla lavorazione del tubo. L’integrazione fra diverse tecnologie, che in BLM GROUP si esplicita nel concetto di All-In-One è descritta da un’isola di lavoro che comprende due sistemi. A valle di un sistema di curvatura ELECT80, un sistema di taglio laser a 5 assi LT-FREE esegue una lavorazione laser su un pezzo già curvato. La lunga esperienza di BLM GROUP in tutte le tecnologie di lavorazione del tubo metallico consente di proporre soluzioni complete nelle quali l’attenzione dell’utilizzatore si sposta dalla progettazione e realizzazione della singola lavorazione alla progettazione e realizzazione del pezzo finito con il supporto decisivo della tecnologia fornita dai sistemi di BLM GROUP.

Leggi tutto...

Soluzioni per la curvatura del filo

La proposta di BLM GROUP per la curvatura del filo include sia i sistemi a doppia testa della famiglia DH, particolarmente efficaci nei pezzi a sviluppo medio-lungo, simmetrici e/o chiusi su sé stessi, con numerose curve dove hanno particolare importanza gli aspetti di planarità del pezzo finito, ed i sistemi monotesta E-FLEX più adatti a pezzi con sequenze complicate a sviluppo tridimensionale non elevato. E-FLEX è una famiglia di piegafilo monotesta con movimentazione elettrica di tutti gli assi che può curvare filo metallico fino a 10 mm di diametro. La testa a doppia torretta di piegatura con rotazione oraria/antioraria garantisce grande flessibilità di movimento e le consentono di realizzare diverse tecnologie di curvatura (a flessione, a colpi o a raggio variabile) per realizzare rapidamente e semplicemente tipologie di pezzi con serie di curve che richiedono attrezzature e sequenze di lavoro non sempre realizzabili con metodi tradizionali. L’alimentazione da coil del filo assicura al sistema un funzionamento continuo in automatico. La raddrizzatura del pezzo avviene in un unico avanzamento, a velocità costante, senza arresti intermedi, garantendo raddrizzatura accurata e ripetibilità di piegatura. La programmazione grafica visuale in 3D (VGP3D) con simulazione e il supporto visivo continuo della zona di lavorazione rendono estremamente facile, confortevole e sicuro l’utilizzo della macchina. Il sistema è in grado di correggere il programma automaticamente e in modo sicuro, ricercando nel proprio database esperienze di curvatura precedenti che consentano di giungere al risultato voluto immediatamente dal primo pezzo.

Leggi tutto...

L’ integrazione che fa la differenza

Sintetizzato nello slogan “All-In-One”, BLM GROUP ha fatto proprio il tema dell’integrazione fra le diverse tecnologie che concorrono alla realizzazione di un particolare con elementi tubolari. In questo articolo, proponiamo una panoramica sui più recenti sistemi destinati alla lavorazione di tubo e lamiera.

di Laura Alberelli

Leggi tutto...

Per produrre boccole da tubo o barra piena

blm3ADIGE-SYS S.P.A. (appartenente a BLM GROUP) produce una famiglia di sistemi per la lavorazione meccanica di pezzi ricavati da tubo o da barra. Fra questi BC80, un sistema automatico specificamente pensato per la produzione di boccole a partire da tubo o da barra piena a ciclo continuo. Le boccole con un diametro fino a 80 mm e lunghezza da 10 a 350 mm, vengono tagliate smussate e misurate con una produzione oraria che arriva fino a 2.200 pezzi. Il sistema è completamente automatico, ha una gestione centralizzata delle regolazioni per il cambio diametro, ed è dotato di protezioni per la gestione di tubi o barre dalla superficie delicata. La consolle di comando ha un pannello a schermo tattile (touch screen) che, grazie a una grafica semplice ed ergonomica, rende molto semplice l’impostazione dei parametri di comando e il controllo dello stato di avanzamento della produzione. L’intero sistema è pensato per lavorare 24 ore su 24 senza interruzioni. Il sistema di carico delle barre o dei tubi (di lunghezza fino a 12,5 m) può essere caricato durante il funzionamento dell’impianto senza necessità di arresto o rallentamento della produzione. Sfridi, spuntature e trucioli sono accumulati in contenitori indipendenti facilmente sostituibili senza generare situazioni di arresto macchina. Lo scarico dei pezzi dispone di un separatore meccanico a due posizioni che può essere comandato per gestire al meglio le operazioni di cambio cassa o per la gestione separata degli scarti in accoppiamento con il sistema di misura. Tutti i pezzi prodotti vengono misurati e certificati. Il sistema di lavaggio dinamico dei pezzi elimina ogni residuo di lavorazione e consente di ottenere misure sempre precise e affidabili. Il comportamento del sistema di fronte a pezzi oltre la tolleranza desiderata viene deciso dall’operatore che ha ampia flessibilità operativa con la possibilità, ad esempio, di far fermare la macchina al primo errore o dopo un certo numero di errori consecutivi. 

Leggi tutto...

Una nuova era per la lavorazione del tubo

In occasione di INTUBEXV, BLM GROUP ha presentato una nuova filosofia produttiva nel mondo della lavorazione del tubo. Quello che fino a “ieri” seguiva logiche sequenziali di lavorazione piuttosto rigide, oggi, grazie alle numerose innovazioni introdotte nelle macchine e, soprattutto, alla nuova suite BLMelements, è visto e contestualizzato in termini trasversali nella lavorazione del tubo.

di Laura Alberelli

Leggi tutto...

Nuova filosofia produttiva per lavorare il tubo

blm2“Make it happen” è lo slogan che contraddistingue l’edizione di quest’anno della INTUBEXV, open house con cadenza biennale che si svolgerà dal 4 al 18 giugno presso la sede di Levico Terme (TN) di BLM GROUP. Uno slogan che rispecchia a pieno il messaggio che BLM GROUP intende trasmettere alla propria clientela esortandola a farsi accompagnare in un nuovo modo di produrre. Al fianco delle numerose novità esposte nella nuova area produttiva di ADIGE-SYS, appena ultimata e per l’occasione sfruttata come show room aggiuntivo, in un’area demo adibita sarà, infatti, prodotta una panchina metallica disegnata dal designer Azzimonti secondo un innovativo approccio produttivo che pone l’oggetto finito al centro dell’interesse. Rompere gli schemi e superare quelle limitazioni tecnologiche che finora hanno vincolato la lavorazione del tubo ad alcuni ambiti ben definiti attraverso una nuova filosofia produttiva basata su una tecnologia finalmente abilitante, che rende possibile fare anche ciò che prima non era possibile o troppo oneroso fare. Quello che fino a “ieri” seguiva logiche sequenziali di lavorazione piuttosto rigide, oggi, grazie alle numerose innovazioni introdotte nelle macchine e, soprattutto alla nuova software suite BLMelements, è visto e contestualizzato in termini trasversali nella lavorazione del tubo. Non più quindi tubi tagliati, curvati e sagomati in singole fasi successive e ben distinte, bensì un componente tubolare progettato per essere prodotto in un unico processo trasversale in cui le diverse tecnologie dialogano, interagiscono e collaborano come mai prima d’ora per produrre il miglior pezzo finito.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Tubifici

Comunicazione tecnica per l'industria