Menu
Tuesday, 22 Agosto 2017

A+ A A-

Un “guerriero” alla conquista del mercato della saldatura

Una saldatura effettuata con un sistema Warrior di Esab. / A welding process realized by a Esab Warrior system. Una saldatura effettuata con un sistema Warrior di Esab. / A welding process realized by a Esab Warrior system.
Sviluppata grazie al contributo fornito da saldatori esperti, Esab propone Warrior, una macchina per saldatura multiprocesso con trainafilo destinata a impieghi gravosi, come ad esempio la saldatura tubi. Warrior può eseguire saldature MIG/MAG, filo animato, con elettrodi rivestiti e TIG, per scriccatura.

di Francesca Fiore
Febbraio-Marzo 2014

Esab presenta la nuova Warrior, una macchina per saldatura multiprocesso con trainafilo. Si tratta di un generatore per impieghi gravosi, progettato per applicazioni nei settori della saldatura tubi ma anche della meccanica, della cantieristica navale, del ferroviario, della riparazione e manutenzione, ... Warrior è stata sviluppata sfruttando il contributo fornito da saldatori esperti, con grande attenzione all’affidabilità in fase di utilizzo, alla riduzione dei tempi di fermo e all’ottimizzazione della produttività. Basandosi su queste esperienze, Esab ha sviluppato una macchina per saldatura robusta e altamente affidabile da utilizzare negli ambienti più difficili che si possono incontrare nei vari settori industriali. L’unità Warrior può eseguire saldature MIG/MAG, filo animato, con elettrodi rivestiti e TIG, per scriccatura.
{gallery}/Saldatura/02_03_2014/esab/esab_01{/gallery}

Risparmio energetico ed elevate funzionalità
Dotata di tecnologia inverter di grande affidabilità per il risparmio energetico ed elevate funzionalità, Warrior assicura fino a 500 A per ciclo di lavoro al 60%. Consente di effettuare la saldatura di fili solidi e animati da 0,8 a 1,6 mm, scriccatura con elettrodi di carbonio fino a 10 mm di diametro e una vasta gamma di operazioni ad arco con elettrodi rivestiti 7018 e 6010 con prestazioni ottimali. Le caratteristiche dell’unità Warrior includono il tunnel dell’aria progettato in  modo da preservare gli elementi elettronici da sporco, olio e oggetti estranei, garantendo così un’affidabilità a lungo termine del macchinario. La solida struttura esterna e la classe di protezione IP23 ne consentono l’uso in difficili ambienti esterni, inclusa la presenza di pioggia battente fino a 60°. Le maniglie ergonomiche sono pensate per sopportare il sollevamento meccanico e i pannelli laterali in acciaio a doppia piegatura da 2 mm proteggono l’unità Warrior da collisioni, cadute e impatti imprevisti. Il nuovo trainafilo è dotato di motore a 4 rulli ad alta coppia, che garantisce un sicuro andamento dello stesso anche con torce particolarmente lunghe. La dotazione di comandi è completa e include tensione remota, spurgo gas, avanzamento filo, velocità di alimentazione, 2/4 tempi e partenza lenta.

I comandi dell’unità sono sul pannello frontale
Progettati per assicurare un’ottima facilità d’uso, i comandi dell’unità Warrior sono tutti collocati sul pannello frontale. I pulsanti sono protetti e pensati per essere utilizzati da operatori che indossano guanti da saldatura. L’interfaccia utente, semplice e chiara, consente a chiunque di iniziare le operazioni di saldatura in pochi secondi. Il kit dei cavi di collegamento prevede alimentazione, gas e gestione in un’unica soluzione; anche in questo caso i tempi di preparazione si sono notevolmente ridotti. Lo schermo dell’unità Warrior non teme l’azione del sole e può essere utilizzato facilmente anche per operazioni di saldatura all’esterno. In caso di saldatura a distanza e applicazioni di scriccatura, l’unità Warrior è compatibile con l’utilizzo di un generatore. Può funzionare con bobine di filo per saldatura da 300 e 200 mm, assicurando quindi un peso più ridotto e una gestione agevole dell’operazione. Grazie al pannello laterale di facile apertura, è possibile accedere agevolmente per effettuare operazioni di manutenzione e assistenza.


A “Warrior” Attacks the Welding Market
The multi-process welding power source and wire feeder Warrior has been developed using feedback from  expert welders. It is a heavy duty machine, designed for applications like pipe welding. Warrior can perform MIG/MAG, Flux-Cored wire, Manual Metal Arc (MMA) and TIG welding tasks as well as Arc Gouging.

by Francesca Fiore

Esab presents the new Warrior, a multi-process welding power source and wire feeder. It is a heavy duty machine, designed for applications within pipe welding sector but also general fabrication, shipbuilding, railway, repair and maintenance ...  Warrior has been developed using feedback from  expert welders with a concern for reliable operation, minimal downtime and maximum welding productivity. It has been designed as a rugged, highly reliable wel-ding power source suitable for use within tough welding environments encountered in these many different industries. Warrior can perform MIG/MAG, Flux-Cored wire, Manual Metal Arc (MMA) and TIG welding tasks as well as Arc Gouging.

Energy savings and greater functionality
Featuring highly reliable inverter technology for energy savings and greater functionality, Warrior delivers up to 500 A at 60% duty cycle.  It welds 0,8  – 1,6 mm flux-cored and solid wires, carbon arc gouges with electrodes up to 10 mm diameter and has a full range of MMA capabilities with excellent 7018 and 6010 performance. Warrior’s features include an air tunnel design to keep its critical electronics free from dirt, oil and foreign objects, helping to ensure long-term reliability. Its durable external body and its IP23 rating will endure harsh outdoor environments, including up to 60° driving rain. Ergonomically designed handles are built to withstand mecha-nical hoisting and double bend 2 mm steel side panels protect Warrior against collisions, drops and unexpected impact. The new wire feeder features a high-torque 4-roll drive, offering superior feed even with long MIG/MAG welding guns. This feeder’s comprehensive controls include remote voltage, gas purge, inch wire, wire feed speed, trigger lock and slow run-in.

Power source controls are located on the front panel
Designed for ease of use, Warrior’s power source controls are all conveniently located on its front panel. Knobs are protected and are designed for use when wearing welding gloves. A simple and clear user interface makes it easy for anyone to start welding within a few seconds. The connection cable set that has power, gas and control in an all-in-one bundle, also helps to reduce set-up times. Warrior’s sun-friendly display makes it easy to see the settings when welding outside. For remote welding and gouging applications, Warrior is generator-compatible. It can work with both 300 and 200 mm welding wire spools for lighter weight and better portability. Its easy to open side panel provides quick access for service and maintenance.

Ultima modifica ilLunedì, 24 Febbraio 2014 15:19

2119 commenti

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Tubifici

Comunicazione tecnica per l'industria