Menu
Sunday, 28 Maggio 2017

A+ A A-

Taglio laser: precisione e produttività

La nuova FABRI GEAR 3D di Mazak è stata progettata per offrire un taglio a elevata accuratezza, riducendo i tempi di saldatura e assemblaggio. /  The Mazak 3D FABRI GEAR has been specifically developed to offer highly accurate cutting, which can reduce welding and assembly times. La nuova FABRI GEAR 3D di Mazak è stata progettata per offrire un taglio a elevata accuratezza, riducendo i tempi di saldatura e assemblaggio. / The Mazak 3D FABRI GEAR has been specifically developed to offer highly accurate cutting, which can reduce welding and assembly times.
Specialista mondiale nel taglio dei metalli e nella costruzione di macchine utensili, a EuroBLECH Mazak ha presentato quattro delle più innovative macchine a taglio laser. Al centro della scena la nuova 3D FABRI GEAR 220 MKII, una delle più grandi macchine Mazak completamente automatizzata e ultra affidabile, pensata specificamente per la lavorazione di componenti lunghi, compresi tubi fino a 8 m.

di Claudia Dagrada
Novembre-Dicembre 2012

Alla fiera EuroBLECH 2012 di Hannover, Yamazaki Mazak ha presentato quattro delle più innovative macchine a taglio laser: offrono tutte un’eccezionale affidabilità e taglio ad alta velocità ed elevata accuratezza, garantendo agli utilizzatori elevati vantaggi di produttività. L’azienda, fornitore ufficiale della squadra di Formula1 - Vodafone Mc Laren Mercedes, lo scorso aprile ha concluso le operazioni di integrazione tra le due tecnologie macchine utensili ad asportazione truciolo e macchine utensili a tecnologia laser, per fornire soluzioni più complete nel taglio dei metalli per tutti i clienti. Mazak offre così una gamma di oltre 240 macchine, inclusi quaranta modelli di macchine a taglio laser. Tra questi ultimi sono presenti modelli per il taglio in piano 2D e il taglio di tubi e profili aperti 3D; queste macchine sono rinomate per la loro precisione, affidabilità, potenza e flessibilità. Proprio per questo le macchine laser Mazak sono state utilizzate in numerosi progetti prestigiosi come il circuito di Formula1 di Abu Dhabi, lo Stadio nazionale di calcio in Polonia e la torre di trasmissione più alta al mondo “Tokyo Sky Tree”, inaugurata lo scorso maggio. Le macchine esposte alla EuroBLECH sono state costruite nella Eco Factory sotterranea di Mazak in Giappone, riscaldata tutto l’anno utilizzando energia geotermica, riducendo così l’impatto ambientale.
{gallery}/Taglio/11_12_2012/mazak/mazak_01{/gallery}

La testa 3D permette il movimento su 5 assi diversi
Al centro della scena c’era la nuova 3D FABRI GEAR 220 MKII, una delle più grandi macchine per il taglio laser 3D Mazak, presentata in anteprima proprio in occasione della fiera tedesca. Si tratta di una macchina progettata per il taglio 3D ad alta precisione di configurazioni complesse o angolari, di tubature lunghe e materiali strutturali. È dotata di una testa 3D che permette il movimento su cinque assi diversi, e assicura un taglio su profili aperti e chiusi. Aspetto molto importante è che la testa 3D consente livelli di accuratezza elevati grazie al taglio verticale, che garantisce una giuntura tra i tubi senza spazi. Questo diminuisce l’utilizzo di maschere per mantenere in posizione il pezzo prima di eseguire le operazioni di saldatura, riducendo inoltre il materiale da saldare, aumentando la velocità di saldatura e favorendo una saldatura più forte. Mazak stima che il taglio di tubi con la FABRI GEAR 3D favorisca una saldatura e un assemblaggio più veloce di almeno il doppio rispetto al taglio convenzionale. La macchina esposta allo stand Mazak durante la EuroBLECH ha una potenza di 2.5 kW, ed è in grado di tagliare un tubo lungo 8 m con un ingombro al suolo di 21 x 5 m. Questa macchina è stata progettata per il taglio automatico di qualsiasi tipo di forma di materiale, dalla forma tonda a quella quadrata, fino al tubo rettangolare e triangolare. È equipaggiata con un sistema a quattro mandrini che previene le vibrazioni e assicura un taglio a elevata accuratezza. Inoltre, una pinza centrante automatica premette un settaggio più veloce senza cambiare le impostazioni per tubi da forma quadra a tonda o triangolare. Inoltre, la FABRI GEAR 3D è ideale per il taglio di tubi lunghi e pesanti utilizzati nelle industrie di costruzione, come quelle industriali per applicazioni di sistemi di riscaldamento e ventilazione, così come applicazioni di macchinari incluse le gru e le macchine per l’agricoltura.

Nuove macchine per tagliare varie tipologie di materiale
Alla EuroBlech era presente anche la OPTIPLEX 3015, una macchina a tecnologia avanzata capace di garantire un’alta produttività con una velocità di rapido di 120 m/min e un risonatore da 2.5 kW, che assicura un taglio ad alta velocità su materiali spessi come acciaio al carbonio dolce, acciaio inox e alluminio. Caratteristica importante nella OPTIPLEX 3015 è la precisione di posizionamento di ±0.05/500 mm sull’asse –X e Y e ±0.01/100 mm sull’asse –Z.
In fiera era presente anche la nuova OPTIPLEX 3015 FIBER, macchina con risonatore in fibra progettata per il taglio ad alta velocità di materiali sottili. Il risonatore da 2 kW esegue il taglio ad alta velocità con costi operativi e di manutenzione molto ridotti, perché la lunghezza d’onda del fascio laser è inferiore rispetto al laser a CO2, aumentando la produttività di circa il 30%. Per finire, era presente ad Hannover anche la SUPER TURBO –X 510 MKIII G, equipaggiata con un nuovo risonatore da 4 kW e fascio costante del raggio che garantisce il taglio in continuo di diversi materiali e spessori. Assicura un’eccezionale precisione di posizionamento di ±0.01/500 mm sull’asse -X e Y e ±0.01/100 mm sull’asse -Z, e consente una maggiore automazione degli ambienti di produzione che richiedono il taglio rapido di fogli di spessore medio-alti.

“La chiave del taglio laser è la sua affidabilità”
Oltre a tutte queste novità, i visitatori allo stand di Mazak hanno potuto conoscere meglio la nuova organizzazione commerciale, orientata verso il supporto totale al cliente, nel servizio di post vendita, delle parti, supporto per le applicazioni e training con accesso alla rete mondiale Mazak di centri tecnologici. In Europa, i clienti possono inoltre contare su tredici nuovi Centri Tecnologici, oltre alle quattro nuove sedi di Leipzig, Düsseldorf, Katowice e Praga. Marcus Burton, Amministratore Delegato del gruppo Yamazaki Mazak Europa, ha commentato: “Le nostre macchine a taglio laser rappresentano una parte molto importante del business di Mazak. La chiave del taglio laser è l’affidabilità; tutte e quattro le macchine esposte evidenziano un livello di arresto molto ridotto e un’alta produttività”.

Laser cutting: accuracy and productivity
Among the the world’s leading metal cutting machine tool manufacturers, Mazak exhibited a new 2.5 kW version of the 3D FABRI GEAR 220 Mk II at EuroBLECH 2012. One of Mazak’s largest machine, it is a fully automated, ultra-reliable 3D laser machine specifically designed for the machining of long components, capable of cutting a pipe length of up to 8 m.


At EuroBLECH 2012 in Hannover, Yamazaki Mazak exhibited four of its most innovative laser processing machines: the four exhibited machines all offer exceptional reliability and are capable of high speed and high accuracy cutting to deliver outstanding productivity benefits for users.
Official Supplier to the Vodafone McLaren Mercedes Formula One team, the company integrated its laser cutting and machine tool operations in April, in order to provide an even more comprehensive metal cutting solution for customers. Mazak provides a range of over 240 machines in total, including some 40 different laser processing models. Among them, the offer includes models for processing 2D sheet materials as well as 3D tube and profiles and are renowned for their high accuracy, reliability, power and flexibility. As a result, Mazak lasers have been used on a number of prestigious projects, including the Yas Marina Formula One circuit in Abu Dhabi, the national football stadium in Gdansk, Poland and the Tokyo Sky Tree, which is the world’s tallest broadcast tower, opened in May. Each of the machines being displayed at EuroBLECH has been manufactured in Mazak’s underground Eco Factory in Japan, which is heated year-round using geothermal energy, significantly reducing the environmental impact.

3D torch enables movement on five different axes
Taking centre stage was the 3D FABRI GEAR 220 Mk II, one of Mazak’s largest laser cutting machines that made its debut at the German trade fair.
This machine has been specifically developed for high precision 3D laser cutting of complex or angled configurations of long pipe and structural materials. The laser cutter is equipped with a 3D torch which enables movement on five different axes, which ensures that the machine is capable of cutting both closed and open profiles. Most importantly, the 3D torch delivers industry-leading levels of accuracy by cutting vertically to ensure that the metal tubes sit flush against each other with no gaps.  This reduces the need for jigs to hold the cut metal in place prior to welding and reduces the amount of weld material, offering the benefit of faster weld times and greater strength from the weld. Mazak estimates that tube cut with the 3D FABRI GEAR can be welded and assembled twice as fast as conventionally cut tube. The machine on the Mazak EuroBLECH stand was the 2.5 kW version which is capable of cutting a pipe length of 8 m and requiring a floor space of 21 m by 5.1 m. The laser cutter is designed for the automated cutting of any shaped material, from round through to square, rectangular and triangular pipe. It is equipped with a four chuck system which prevents vibration and ensures highly accurate cutting. In addition, an auto-centering clamp enables fast set-up with no change in set-up from square to circular or triangular tube. In addition, the 3D FABRI GEAR offers a Done-In-One solution with a tapping unit which can help generate significant reductions in process time by tapping in the same machine set-up as laser cutting. The 3D FABRI GEAR is ideal for cutting long and heavy tube used in the construction industry, such as building structures, heating and ventilation systems, along with machinery applications including cranes and agricultural machinery.  

New machines able to cut different materials
The 3D FABRI GEAR 220 Mk II was joined on the Mazak stand by a new OPTIPLEX 3015, an advanced laser machine capable of exceptionally high productivity with a 120 m/min rapid traverse rate and a 2.5 kW resonator, ensuring high speed cutting of thick, mild carbon steel, stainless steel and aluminium worksheets. Crucially, the OPTIPLEX 3015 is capable of highly accurate positioning to within ±0.05/500 mm on X-, Y-axis and ±0.01 / 100 mm on the Z-axis. Alongside the OPTIPLEX 3015 will be the new OPTIPLEX 3015 FIBER, a fibre laser oscillator designed for high speed cutting of thin worksheets. The 2 kW fibre laser performs at high speed with lower output due to the shorter beam wave length, in comparison to a CO2 laser. This shorter beam length is capable of increasing productivity by more than 30%.  Mazak also exhibited the SUPER TURBO-X 510 Mk III G, equipped with a new 4 kW resonator, a constant beam delivery system which enables continuous cutting of different materials and thicknesses. In addition, it is capable of exceptional positioning accuracy of ±0.01/500 mm on the X- and Y-axes and ±0.01/100 mm on the Z-axis. It also enables the increased automation of production environments requiring the fast cutting of medium to thick sheets.  

“The key to laser cutting is reliability”

In addition to these machines, visitors to the Mazak stand were able to learn more about the company’s Total Support capabilities which include aftersales service, parts, application support and training, along with access to Mazak’s worldwide network of Technology Centres. In Europe, customers can access 13 Technology Centres, including four new facilities in Leipzig, Duesseldorf, Katowice and Prague. Marcus Burton, Group Managing Director Europe for Yamazaki Mazak, commented:  “Our laser machines are a very important part of Mazak’s business. The key to laser cutting is reliability and each of the four machines on display demonstrates exceptionally low levels of stoppage time and high productivity”.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Tubifici

Comunicazione tecnica per l'industria