Menu
Tuesday, 26 Settembre 2017

A+ A A-

Gru a portale per officina

verlinde9La gru a portale per officina VGPA di Verlinde, in esecuzione completamente in profilati cavi d’alluminio tipo EUROSYSTEM ALU, è destinata alla movimentazione di carichi da 125 a 2.000 kg. I profilati in alluminio EUROSYSTEM ALU del gruppo Verlinde, utilizzati per la costruzione di sistemi di movimentazione aerei, si contraddistinguono per la leggerezza e il buon coefficiente di scorrimento, che consente il posizionamento senza sollecitazioni del carrello di direzione. Grazie alla leggerezza dei profilati EUROSYSTEME ALU, è sufficiente una sola persona per trasportare e installare la gru a portale VGPA. Il peso è ridotto del 50% rispetto a una struttura tradizionale in acciaio. La leggerezza delle rotaie consente inoltre all’operatore di movimentare con estrema facilità e senza sforzi eccessivi anche carichi pesanti e ingombranti. Di concezione completamente modulare, le gru a portale VGPA sono dotate di piedi ripiegabili e sono regolabili in altezza da 1.550 a 4.000 mm. Per l’uso all’interno degli stabilimenti vengono montate su ruote pivotanti in poliammide bianco, e sono completamente spostabili anche con il carico. Le gru a portale VGPA sfruttano i vantaggi derivanti dall'uso dei profilati EUROSYSTEM ALU. L'alluminio utilizzato è anodizzato all’esterno e all’interno, sinonimo di una notevole resistenza all'usura. I profilati sono inoltre compatibili con tutti gli accessori a norme ITEM e sono garantiti senza saldature per una maggiore sicurezza. La notevole planarità della superficie di scorrimento garantisce infine un funzionamento silenzioso. 

Leggi tutto...

Una nuova gamma di paranchi elettrici a catena

verlinde8EUROCHAIN VR, la nuova gamma di paranchi elettrici a catena di Verlinde, si è arricchita dei modelli VR16 e VR25 in grado di sollevare e movimentare carichi fino a 5.000 kg. Con un nuovo design completamente ergonomico, EUROCHAIN VR propone svariate innovazioni che garantiscono i migliori livelli di sicurezza, produttività e facilità di manutenzione. EUROCHAIN VR è progettato per consentire all’operatore di lavorare in condizioni di assoluta sicurezza. In versione standard, è dotato di noce di sollevamento di nuova concezione, con denti intermedi per il trascinamento della catena, due velocità di sollevamento, pulsante marcia/arresto a fungo su pulsantiera, limitatore di coppia, freno di sollevamento a disco, comando a bassa tensione (48 V), variazione di velocità direzionale, finecorsa elettrico di sicurezza per le posizioni superiore e inferiore, ed è conforme alla direttiva CE macchine. I nuovi modelli EUROCHAIN VR16 ed EUROCHAIN VR25 sono quelli più potenti della serie. VR16 è destinato al sollevamento di carichi da 1.250 a 3.200 kg. È dotato di catena da 7 x 20 mm, o da 9 x 27 mm, 1 o 2 tratti catena, e un raccoglicatena da 12 o 20 m. Per quanto riguarda il modello VR25, la capacità di sollevamento va da 1.600 a 5.000 kg. La catena viene proposta nelle misure 9 x 27 mm o 11,3 x 31 mm, con 1 o 2 tratti catena, e raccoglicatena da 12 m o 30 m. 

Leggi tutto...

Sempre più in alto

verlinde7Welcon A/S è un’azienda danese attiva nel settore della produzione di torri per turbine eoliche mediante trasformazione di lamiere d’acciaio grezzo in moduli pronti per essere installati, all’insegna della qualità e del design, e con il rispetto dei requisiti di sicurezza per impianti offshore. Welcon si è rivolta a Danish Crane Building (DCB) e a Verlinde per il sollevamento di tubi di grandi dimensioni e di componenti per la costruzione della sua nuova officina di verniciatura allo stato dell’arte. Sono state scelte diverse opzioni Verlinde, come i paranchi Eurobloc VT11, VT5 e VT3 per la loro capacità di movimentare carichi di grandi dimensioni, garantendo sempre livelli di sicurezza ottimali. Il paranco Verlinde Eurobloc VT11 è stato scelto per la sua velocità elevata e variabile, la posizione delle ruote dei carrelli di scorrimento, che assicura una distribuzione ottimale del carico e la miglior durata della fune del paranco grazie al notevole diametro del tamburo. Inoltre, i paranchi Eurobloc VT3 VT5 sono caratterizzati dalla velocità variabile per il posizionamento di precisione dei carichi e dal comando a bassa tensione per una maggiore sicurezza e rispondono a rigorosi criteri tecnologici, come per esempio il rapporto molto elevato fra diametro del tamburo e fune, che fa durare la fune più a lungo e riduce le distanze di avvicinamento del gancio e del paranco. Per rispondere a una delle sfide che si erano presentate in fase progettuale - riguardante l’altezza di sollevamento richiesta da Welcon per le due gru da 40 t - DCB e Verlinde hanno dovuto realizzare una speciale gru bitrave con paranco fra 2 travi. Grazie ai loro sistemi di paranchi e le gru all’avanguardia, DCB e Verlinde hanno soddisfatto i requisiti di Welcon per l’officina di verniciatura e garantito che l’installazione andasse a buon fine. 

Leggi tutto...

Sempre più in alto

verlinde6Welcon è un’azienda danese specializzata nel settore della produzione di torri per turbine eoliche mediante trasformazione di lamiere d’acciaio grezzo in moduli pronti per essere installati, all’insegna della qualità e del design, e con il rispetto dei requisiti di sicurezza per impianti offshore. Welcon si è rivolta a Danish Crane Building e a Verlinde per il sollevamento di tubi di grandi dimensioni e di componenti per la costruzione della sua nuova officina di verniciatura allo stato dell’arte. Sono state scelte diverse opzioni Verlinde con prestazioni elevate, come i paranchi Eurobloc VT11, VT5 e VT3 per la loro capacità di movimentare carichi di grandi dimensioni, garantendo sempre livelli di sicurezza ottimali. Danish Crane Building vanta un’esperienza ultraquarantennale nel campo delle gru e delle soluzioni di sollevamento con l’impiego di paranchi Verlinde. Danish Crane Building (DCB) fornisce carriponte, gru a braccio, paranchi elettrici a cavo, paranchi elettrici a catena e gru a portale in numerosi modelli in grado di soddisfare qualsiasi esigenza del cliente, anche le più particolari. Per l’officina di verniciatura di Welcon, DCB ha fornito due gru, una da 2 x 40 t e un’altra da 150 t, dotate di paranchi Verlinde tipo Eurobloc VT11, VT3 e VT5, in grado di lavorare alle grandi portate e alle elevate altezze necessarie per il completamento del progetto Welcon.  

Leggi tutto...

Nuovo componente per carichi elevati

verlinde5Verlinde ha aggiunto un nuovo componente per carichi elevati alla gamma di paranchi di nuova generazione Stagemaker SR. Con una capacità di sollevamento di 2,5 t con un solo tratto di catena, il paranco Stagemaker SR25 è destinato soprattutto al sollevamento di grigliati, tralicci ed apparecchiature pesanti. I paranchi Stagemaker SR25 sono dotati di doppio freno, guidacatena speciale CHAINFlux®, noce di sollevamento brevettata Perfect Push®, zone di movimentazione rivestite in gomma sui bozzelli dei ganci. I paranchi Stagemaker SR25 vengono proposti con velocità di sollevamento di 4 e 8 m/min. Tutti i modelli sono disponibili in versione A o B. La versione A è dotata di motore con comando a tensione diretta, mentre la versione B monta un motore con comando a bassa tensione. La nuova progettazione ergonomica e il colore nero consentono un’integrazione armoniosa nell’ambiente, in particolare nelle griglie dotate di corpi illuminanti. Il carico nominale con un tratto di catena consente di proporre il paranco in versione D8+ per portate fino a 1.250 kg. I paranchi Stagemaker SR25 sono dotati di dispositivi di sicurezza avanzati nel rispetto delle norme e della regolamentazione in vigore e di doppio freno di sollevamento di serie che rende l’apparecchiatura compatibile con la norma D8+. Con il modello SR25 la gamma Stagemaker SR estende il campo d'applicazione alle installazioni con un tratto di catena per carichi fino a 250 kg (SR1), 320 kg (SR2), 500 kg (SR5), 1.000 kg (SR10) e 2.500 kg (SR25).

Leggi tutto...

Gru a braccio in profilato cavo di alluminio

verlinde4Verlinde propone due gru a braccio della serie EUROSTYLE, con trave in profilato cavo di alluminio tipo EUROSYSTEM ALU. Le gru EUROSTYLE VATAL ed EUROSTYLE VFTAL sono destinate alla movimentazione di carichi che vanno da 63 a 2.000 kg ad una distanza da 2 a 8 m a seconda dei modelli. Il modello EUROSYSTEM ALU si contraddistingue per la leggerezza dei profilati cavi d’alluminio, per un coefficiente di scorrimento che consente il posizionamento morbido del carrello direzionale e per la facilità di movimentazione per l’assemblaggio. Grazie ad EUROSYSTEM ALU il peso del braccio delle gru VATAL e VFTAL è ridotto del 50% rispetto alle strutture d’acciaio tradizionali. La leggerezza delle guide di scorrimento consente all'operatore di movimentare con estrema facilità e senza eccessiva fatica anche carichi pesanti e ingombranti. EUROSTYLE VATAL è una gru a braccio a parete con uno sbraccio di 180° e costituisce la soluzione ideale per le postazioni di lavoro ubicate in prossimità di pareti e di strutture metalliche verticali, oltre ad essere un elemento di integrazione indispensabile dei carriponte negli stabilimenti. Grazie a questa soluzione le singole postazioni di lavoro godono di maggiore autonomia e risultano più efficienti. EUROSTYLE VFTAL è una gru a braccio a colonna che consente la movimentazione dei carichi con uno sbraccio limitato a 270°. Si tratta di uno strumento necessario quando non si dispone di un supporto di fissaggio idoneo nei pressi della postazione di lavoro. Entrambe le gru a braccio sfruttano i numerosi vantaggi offerti dai profilati EUROSYSTEM ALU, in alluminio anodizzato internamente ed esternamente, il che conferisce loro una notevole resistenza all’usura. Inoltre sono compatibili con tutti gli accessori normalizzati ITEM e sono garantite senza saldatura per una maggiore sicurezza. Infine, la notevole planarità della superficie di scorrimento garantisce un funzionamento silenzioso.

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Tubifici

Comunicazione tecnica per l'industria