Menu
Saturday, 16 Dicembre 2017
A+ A A-

L’innovazione piega costi, consumi e inquinamento

La pressa piegatrice .Superior di VICLA®. La pressa piegatrice .Superior di VICLA®.

VICLA® presenta .Superior, l’innovativa pressa piegatrice dotata di sistema ibrido che garantisce un considerevole risparmio energetico e una notevole riduzione del consumo di olii. Questa macchina testimonia l’impegno dell’azienda nello
studio di prodotti ad alte prestazioni e grande risparmio energetico in un’ottica di abbattimento degli sprechi e dell’inquinamento.

di Daniele Rossini

Maggio 2017


55, 20 50, 70 e 60: sono questi i numeri che VICLA® si gioca sulla ruota dell’innovazione finalizzata a ottenere una piegatura più economica ma di assoluta qualità. Già, la qualità; un vero e proprio credo per l’azienda di Albavilla in provincia di Como che ha nel reparto di Ricerca & Sviluppo, un elemento di forza importantissimo per innovare e perfezionare le macchine e per trovare sempre nuove soluzioni all’avanguardia come nel caso dell’innovativa .Superior, la pressa piegatrice firmata VICLA® in grado di piegare e tagliare i costi dell’intero ciclo di lavorazione a livelli minimi e di comprimere al massimo le tempistiche di produzione. “Il mercato è in continua evoluzione. L’Internet delle cose e i dettami dell’Industria 4.0 stanno cambiando di continuo lo scenario produttivo in cui i nostri clienti operano quotidianamente e noi, in qualità di costruttori partner, dobbiamo affiancarli e fornire loro i mezzi produttivi più adeguati per rispondere alla necessità di raggiungere quei livelli di efficienza produttiva imposto dai ritmi forsennati che gli vengono imposti. .Superior è la nostra risposta: una macchina superiore in tutto, anche in tema di risparmio energetico, riduzione dei consumi e rispetto per l’ambiente. È, infatti, dotata di un innovativo sistema ibrido di serie - l’Hybrid System appunto - che, senza variazione di prezzo rispetto a una macchina convenzionale, garantisce un eccezionale risparmio energetico e una notevole riduzione del consumo di olii grazie anche all’impiego di un doppio serbatoio”.

È tutta una questione di numeri e qualità
Riprendendo il tema dei numeri scritti in apertura, questi non solo altro che i valori percentuali che, declinati in diversi aspetti, esprimono il vantaggio prodotto dall’Hybrid System sull’operatività della piegatrice .Superior.
I risultati in numeri di questa innovazione tecnologica sono, infatti, un risparmio energetico di ben il 55%, una considerevole riduzione olii (a esempio 2 x 40 litri - pressa 110 t), un incremento della produttività del 20%, una riduzione del limite per la risalita del 20%, l’abbassamento del 50% della temperatura dell’olio, il rischio di perdite ridotte del 70%, la riduzione del volume del serbatoio del 50% e un processo di installazione più semplice e veloce del 50%. Con l’Hybrid System di VICLA® si registra inoltre una riduzione del 60% del sistema di tubazioni (piping). “Tutti vantaggi che si traducono in una maggiore efficienza del sistema produttivo e nella realizzazione di prodotti finiti perfetti” afferma ancora Ballacchino. “In una parola: qualità. Non solo in termini di stabilità della struttura e precisione di piega ma anche di risparmio energetico e riduzione al minimo delle sostanze inquinanti. Più che un’azienda, VICLA® è pensata e strutturata come un laboratorio artigianale, un vero e proprio laboratorio made in Italy delle macchine per lamiera. Ogni nostro singolo progetto nasce e si sviluppa attraverso un processo continuo di ascolto delle esigenze dei nostri clienti, ognuno diverso dall’altro e oggi, più che mai, siamo impegnati nello studio di prodotti ad alte prestazioni e grande risparmio energetico in un’ottica di abbattimento degli sprechi e dell’inquinamento. Per esempio, attraverso la riduzione della quantità di olio idraulico e degli interventi di manutenzione e in questo, la .Superior è la concreta testimonianza”. L’Hybrid System è una dotazione di serie presente nella configurazione standard della pressa piegatrice .Superior che, a seconda delle esigenze di produzione, offre un’estrema flessibilità anche nell’aggiunta di optional e soluzioni su misura. Come l’Hybrid System Plus: il sistema che spinge la riduzione dei consumi al 78% rispetto a una macchina convenzionale e di ben il 23% in più rispetto allo stesso Hybrid System montato di serie.

Next step … cambio utensili automatico
Prosegue così l’impegno di VICLA® verso la qualità totale. Attraverso l’impiego di investimenti quotidiani in attività di ricerca e sviluppo affidate a personale e ingegneri altamente specializzati, ai massimi livelli di competenza nel settore della lavorazione della lamiera. Sforzi continui che annunciano già il raggiungimento di nuovi e importanti traguardi. Primo fra tutti, la messa a punto, a breve, di un innovativo sistema in grado di consentire il cambio stampi automatico per rispondere in modo adeguato a un altro tema di estrema attualità in virtù dei continui cambi di produzione imposti, nel quotidiano, da un mercato fatto di tanti piccoli lotti che trovano nel continuo cambio utensili l’inevitabile collo di bottiglia della piegatura che rallenta la produzione e ne compromette l’efficienza. “In un mercato come questo, il segreto per crescere è percepire in anticipo le nuove tendenze ed esigenze per indirizzare l’innovazione” conclude Ballacchino. “In VICLA® ci poniamo tutti i giorni all’ascolto del cambiamento per cogliere i segnali dal mercato e dalla mentalità flessibile. Con un punto fermo: sostenere la creatività a ogni livello aziendale. Perché è la chiave per la risoluzione di problemi nuovi e sempre più complessi. La nostra idea di futuro è davvero ambiziosa: fornire una macchina a marchio VICLA® in ogni azienda dedita alla lavorazione della lamiera per piegarla come fosse carta. In modo innovativo, affidabile, efficiente e sicuro”.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria