Menu
Monday, 22 Maggio 2017
A+ A A-

Macchine per la satinatura dei metalli

La nuova AXN rappresenta la migliore macchina di rettifica e satinatura di sempre tra quelle prodotte da Imeas, e si basa sul concetto ben collaudato del design modulare, che rende facile il layout della linea di satinatura e l’aggiunta di un numero arbitrario di moduli in qualsiasi momento, anche anni dopo l’installazione originale. La satinatrice Imeas AXN utilizza un telaio monolitico che è più forte e più “duro” rispetto a quello della generazione precedente; in questo modo, forze maggiori possono essere applicate per lavorare una più ampia gamma di materiali rispetto a prima. Le caratteristiche principali della macchina comprendono: vasta scelta di motorizzazione per lavorare sia laminati a freddo che a caldo; gamma di lavorazione ampliata per soddisfare ogni esigenza produttiva; nuova interfaccia grafica (HMI) per facilità d’uso e maggiore produttività; sistema di avanzamento ridisegnato con motori indipendenti per una migliore movimentazione dei materiali; maggior produttività grazie alla ridotta manutenzione e set-up semplificato; tecnologia FCB (Full Belt Control) per un più preciso controllo del nastro abrasivo; cambio rapido del rullo di contropressione (in opzione). Progettata per essere intuitiva e facile da usare, la nuova interfaccia grafica del pannello operatore propone tutte le funzioni raggruppate in icone stilizzate e ben riconoscibili, riorganizzate in un ordine più logico che segue il naturale flusso di lavoro della macchina. Vi è inoltre un maggiore controllo sui parametri di lavoro, sui materiali di consumo e sulla gestione delle ricette. La nuova AXN utilizza i componenti più importanti di altre satinatrici Imeas, come il rullo di contatto. In questo modo i clienti possono facilmente integrare il nuovo modello in linee esistenti, senza preoccuparsi dei pezzi di ricambio. Ottimizzata per l’acciaio inossidabile, la nuova satinatrice AXN può essere utilizzata per lavorare una vasta gamma di materiali, incluso rame, ottone, alluminio e vari tipi di plastica e composti.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria