Menu
Sunday, 28 Maggio 2017
A+ A A-

Alta flessibilità nella piegatura a freddo della lamiera

Grazie a un particolare sistema di piega e all’utilizzo di un software di facile utilizzo, ALLbend effettua la piegatura di fogli di lamiera di dimensioni e spessori importanti, con una velocità molto elevata. Grazie a un particolare sistema di piega e all’utilizzo di un software di facile utilizzo, ALLbend effettua la piegatura di fogli di lamiera di dimensioni e spessori importanti, con una velocità molto elevata.

Grazie all’esperienza maturata nella produzione di impianti automatici per la realizzazione di componenti per l’industria elettrodomestica e alla partnership con Bosch Rexroth, la società Olma ha realizzato la stazione di piegatura ad alta flessibilità ALLbend. Presentata ad Hannover in occasione di EuroBLECH, sarà in mostra anche all’edizione di quest’anno di Lamiera, a Milano.

di Laura Alberelli

Febbraio 2017

Olma nasce nel 1946 come produttore di linee di profilatura a rulli. Per soddisfare le esigenze tecnologiche provenienti dal mercato degli elettrodomestici, negli anni ‘70 l’azienda si specializza nella progettazione, realizzazione e vendita di impianti transfer altamente flessibili per la lavorazione della lamiera. Diventa così una realtà nota a livello internazionale nella fabbricazione di impianti per la produzione di porte, pannelli e mobili frigoriferi, lavatrici, lavastoviglie. Tra i principali clienti dell’azienda ricordiamo BSH, Electrolux, Miele, Whirlpool, Arçelik, ... La collaborazione tra Olma e Bosch Rexroth è piuttosto consolidata e dura da ben 35 anni. La partnership si basa non solo sulla fornitura di prodotti, ma anche sull’affidabilità e anche consulenza fornita da Bosch Rexroth nell’ottica di collaborare alla creazione di soluzioni tecnologicamente innovative. Grazie all’esperienza maturata nella produzione di impianti automatici per la realizzazione di componenti per l’industria elettrodomestica e proprio grazie alla partnership con Bosch Rexroth, Olma ha realizzato la stazione ad alta flessibilità per la piegatura a freddo della lamiera ALLbend. Si tratta di una versione standard completamente elettronica, a elevato livello tecnologico e ad alta affidabilità. L’intento del progetto era quello di realizzare una macchina operatrice fuori dagli schemi tradizionali, in grado di assicurare un facile utilizzo e una versatilità in grado di soddisfare ogni richiesta di piegatura a freddo di pannelli metallici. Grazie a un particolare sistema di piega e all’utilizzo di un software di facile utilizzo, ALLbend effettua la piegatura di fogli di lamiera di dimensioni e spessori importanti, a velocità molto elevata.

Ottimizzati posizionamento e movimento dei piegatori
Tra le esigenze di Olma c’era anche quella di realizzare una macchina moderna con il minor impatto ambientale possibile. La collaborazione tra Olma e Bosch Rexroth è diventata ancor più intensa proprio per la necessità di realizzare un sistema completamente elettrico capace di ridurre al minimo il consumo energetico. Per soddisfare tale richiesta, sono stati utilizzati componenti del gruppo Bosch Rexroth come guide lineari a ricircolo di rulli di nuova generazione RSHP, viti a ricircolo di rulli della serie PLSA ed elettrocilindri ad alto carico della serie EMC-HD per tutte le movimentazioni operative. ALLbend è il frutto di una lunga e accurata opera di progettazione e produzione. Si contraddistingue per il particolare metodo di piegatura della lamiera ad alta flessibilità: un sistema che permette di programmare il ciclo di piegatura ottimizzando il posizionamento e il movimento dei piegatori, riducendo al minimo le corse di avvicinamento al materiale e ottenendo così una diminuzione del tempo ciclo. La stazione di piegatura ALLbend è azionata da elettrocilindri e viti a rulli. Ciò offre molteplici vantaggi, come la sostituzione del tradizionale impianto oleodinamico con la conseguente eliminazione dello smaltimento degli oli esausti, la precisione del posizionamento e la riduzione al minimo indispensabile del consumo energetico, diminuendo in questo modo il costo di esercizio. Dalla realizzazione di centinaia di impianti ad alta produzione, Olma ha attinto tutte le nozioni necessarie per garantire la piegatura di ogni tipo di materiale ferrose in lastra. L’applicazione è stata presentata durante la scorsa edizione di EuroBLECH e sarà esposta anche quest’anno a Milano in occasione di Lamiera.

 

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria