Menu
Saturday, 27 Maggio 2017
A+ A A-

In mostra l’industria del futuro

Nel 2017 Lione celebra l’industria. INDUSTRIE Lyon dal 4 al 7 aprile 2017 accoglierà 900 espositori. Tutte le filiere industriali saranno rappresentate su una superficie totale di 50.000 mq ripartiti su 3 padiglioni espositivi. I 22.000 visitatori attesi potranno scoprire tutte le soluzioni legate alla produzione industriale, dall’assemblaggio alle macchine utensili e alla metrologia. Grazie a un ricco programma di eventi collaterali e all’offerta degli espositori particolarmente rappresentativa, INDUSTRIE Lyon delineerà l’industria del futuro. La siera aprirà il prossimo 4 aprile, qualche settimana prima del primo turno delle elezioni presidenziali. Il tema del rinnovamento industriale dovrebbe essere al centro del dibattito della campagna politica. Una dinamica di cui saprà approfittare questo appuntamento irrinunciabile di tutte le filiere industriali. I visitatori potranno scoprire tra le corsie del salone una vera industria in funzione: ci saranno macchine al lavoro su numerosi stand per mostrare, in diretta, tutta la vasta offerta. Gli espositori proporranno ai visitatori un panorama completo delle soluzioni disponibili per l’industria di domani: tecnologie di punta, soluzioni digitali innovative… tutto ciò che permette di rendere produttiva e competitiva un’industria. Grande novità di quest’anno, il Village Design. I nuovi design industriali al posto d’onore sviluppati attorno a 4 tematiche: il prodotto, lo spazio, il grafismo e il digitale. La vicinanza con Saint-Etienne, capitale francese del design, dovrebbe rendere particolarmente interessante questo nuovo appuntamento. Il Village Start’up assumerà maggior importanza a Lione. Questa iniziativa, lanciata a Parigi nel 2016, offrirà a 50 giovani un’opportunità per farsi conoscere. Aziende con un forte potenziale economico che apporteranno una creatività indispensabile allo sviluppo delle soluzioni tecnologiche e digitali di domani. Un’altra grande prima a Lione: il Village Stratégie et Développement des Entreprises accoglierà numerosi studi di consulenza su vari temi (strategia marketing, normative, risorse umane..) il suo scopo ? L’ottimizzazione industriale per tutti. Per quanto riguarda il Village Impression 3D esso sarà un vero polo di dimostrazione al centro del salone. Sempre più aziende integrano questo processo attraverso molteplici applicazioni: dalla creazione di pezzi complessi alla loro personalizzazione, passando dalla scelta dei materiali che possono essere utilizzati. Il Villaggio sarà quindi l’occasione di scoprire e di comprendere questi nuovi procedimenti in forte sviluppo che permettono di guadagnare in produttività.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria