Menu
Sunday, 20 Agosto 2017

Quattro premi legati all’innovazione

Pferd ha ricevuto quattro riconoscimenti per il proprio prodotto ALUMASTER®, un utensile sviluppato espressamente per le lavorazioni di sgrossatura su alluminio.

di A.M.

Giugno-Luglio 2017

Quando a marzo dello scorso anno Pferd presentò l’High Speed Disc ALUMASTER®, utensile per la sgrossatura dell’alluminio totalmente nuovo in termini di struttura e geometria, il produttore tedesco di utensili per la lavorazione delle superfici e per il taglio di materiali parlò di una vera innovazione. Coloro che nel frattempo hanno potuto provare e utilizzare il disco parlano di risultati importanti, di asportazione di materiale estremamente alta e di un’ottima qualità superficiale. Ma soprattutto gli utilizzatori hanno potuto verificare che lavorare con ALUMASTER® è confortevole e sicuro, un aspetto da non trascurare nell’utilizzo di utensili per la lavorazione dei metalli. Nel frattempo l’azienda ha ricevuto quattro premi internazionali all’innovazione: il premio per l’innovazione EISEN, la medaglia d’oro per prodotti innovativi della fiera Innovations, Technologies, Machines in Polonia, l’EuroBLECH-Award per contributi innovativi e l’European Aluminium Award. Questi premi hanno reso visibilmente fiero il CEO di Pferd, Jörn Bielenberg: “Fin dagli inizi del suo sviluppo eravamo convinti che ALUMASTER® sarebbe diventato un tipico utensile Pferd: innovativo in termini di funzione e prestazioni tecniche e moderno grazie all’ergonomia e all’efficienza ottimizzate”. ALUMASTER® rappresenta quindi per l’utilizzatore un’efficace soluzione per la lavorazione dell’alluminio. “Il fatto che questa innovazione sia stata premiata da quattro giurie di esperti indipendenti tra loro dimostra che l’obiettivo che ci diamo per ogni utensile Pferd, ovvero di offrire ai nostri clienti prodotti sostenibili e caratterizzati da massima utilità ed economicità, è logico e orientato nella giusta direzione”, ha affermato Bielenberg in occasione della più recente assegnazione, lo European Aluminium Award a Dusseldorf.

Un’alternativa ai dischi lamellari e da sbavo
ALUMASTER® è un utensile costituito da dieci inserti in metallo duro appositamente sviluppati per la sgrossatura di alluminio, che vengono fissati sul disco GFK, molto leggero ma estremamente robusto. Con i suoi soli 228 grammi, l’High Speed Disc supera di poco il peso di un disco da sbavo. La geometria del disco e la possibilità di girare e sostituire gli inserti una volta usurati permettono di utilizzare questo utensile per molto tempo e in modo economico. ALUMASTER® è indicato per lavorazioni di saldature di testa e a gola, di spigoli e per bisellare o modificare geometrie. ALUMASTER® non genera polveri dannose per la salute e ciò permette di utilizzare questo prodotto ovunque, anche dove non vi sono impianti di aspirazione. Il nuovo High Speed Disc è un’alternativa economica ed ecologica ai dischi lamellari e da sbavo; ideale su smerigliatrici angolari pneumatiche con potenza a partire da 1.000 W oppure elettriche da 1.400 W di potenza nominale in su. L’innovativa geometria dei taglienti con limitatore di profondità integrato è estremamente sicura e permette di lavorare con grande facilità e maneggevolezza. Pferd fa parte dei marchi ai vertici a livello mondiale nello sviluppo, nella produzione e nella consulenza oltre che nella distribuzione di soluzioni per la lavorazione di superfici e per il taglio di materiali. Nella sua storia lunga oltre 200 anni, l’azienda tedesca ha sempre agito come impresa familiare indipendente e di respiro internazionale. Accanto alla sua sede centrale a Marienheide, l’azienda dispone di un altro  stabilimento produttivo in Germania, di sedi produttive negli USA, in Spagna e Sudafrica nonché di 22 affiliate internazionali con oltre 1.850 dipendenti complessivi.

Altro in questa categoria: « Utensili di precisione in metallo duro

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria