Menu
Friday, 28 Luglio 2017

Come digitalizzare le officine

Dal 14 al 18 febbraio scorso, DMG MORI ha organizzato, presso lo stabilimento Deckel Maho di Pfronten, in Baviera, un’Open House per presentare nuovi modelli di macchine oltre ai nuovi servizi ottimizzati. Le innovazioni esposte hanno destato notevole interesse da parte degli addetti ai lavori.

di Alberto Marelli

Aprile 2017

Lo scorso febbraio si è tenuta la tradizionale Open House DMG MORI presso lo stabilimento Deckel Maho di Pfronten, in Baviera. Circa 9.000 visitatori provenienti da ogni parte del mondo hanno potuto toccare con mano le tre anteprime mondiali, oltre a ottanta modelli di macchine ad alta tecnologia, esposte su una superficie di 8.500 m2. DMG MORI ha dato dimostrazione di come i suoi clienti possano integrare pienamente la macchina nella loro organizzazione aziendale grazie a CELOS® ed eseguire complesse lavorazioni in tutta semplicità grazie ai cicli tecnologici DMG MORI. Il produttore di macchine utensili risponde così alle sfide della digitalizzazione e accompagna il cliente sulla via verso una produzione intelligente per Industria 4.0.

Per affrontare le sfide dei settori più complessi
Tra le anteprime mondiali presentate a Pfronten, di particolare interesse per la costruzione stampi sono il nuovo centro di lavoro DMU 50 di terza generazione e la macchina per testurizzazione laser LASERTEC 75 Shape. Nel concepire l’evoluzione della DMU 50, DMG MORI ha coniugato il design d’avanguardia con il comfort operativo. Ne è un esempio la porta della zona lavoro, particolarmente ampia e scorrevole, che vanta un’apertura di 876 mm e che garantisce un’accessibilità illimitata dal lato anteriore della macchina, anche in presenza di soluzioni di automazione. A ciò si aggiunge l’altezza di carico della tavola pari a 800 mm. L’accessibilità ottimale della DMU 50 caratterizza anche i suoi componenti in caso di manutenzione, quali l’armadio elettrico, il separatore nebbia d’olio, lo scambiatore di calore e la centralina di refrigerazione. Le corse di 650x520x475 mm e il peso pezzo fino a 300 kg testimoniamo il fatto che la DMU 50 di terza generazione è in grado di lavorare un’ampia gamma di componenti, e la nuova tavola rotobasculante CN con campo di brandeggio esteso a -35°/+110° conferma questa versatilità. La velocità di rapido di 42 m/min e la velocità di rotazione di 30 giri/min dell’asse rotobasculante garantiscono un’alta dinamica nella lavorazione a 5 assi ad elevata complessità fino alla lavorazione simultanea a 5 assi. Oltre all’elettromandrino SpeedMASTER da 15.000 giri/min, l’utente può scegliere tra ulteriori elettromandrini con velocità fino a 20.000 giri/min. È anche disponibile l’estensione del magazzino utensili fino a un massimo di 120 posti, a fronte di 30 posti utensile nella versione standard. La terza generazione della DMU 50 raggiunge un livello di precisione pari a 6 µm grazie al basamento monoblocco da un lato e all’innovativo concetto di refrigerazione delle guide, degli azionamenti e dei cuscinetti della tavola dall’altro. Le viti a ricircolo di sfere ad azionamento diretto nonché i sistemi di misura corsa diretti in tutti e cinque gli assi completano la dotazione di questa macchina. La DMU 50 può, inoltre, essere arricchita di impianti di refrigerazione e di un sistema di misurazione utensili, disponibili in opzione. Per la gestione della macchina, l’utilizzatore può scegliere diverse varianti di controllo numerico: ERGOline da 21,5” con CELOS® e Siemens 840D solutionline, nonché ERGOline da 19” con HEIDENHAIN TNC 640. In aggiunta, DMG MORI ha previsto per la DMU 50 anche diverse soluzioni d’automazione con sistemi di gestione pezzi e pallet. Questo nuovo modello permette, dunque, di affrontare anche le sfide applicative nei settori del futuro, quali aerospace, medicale, automotive ed energia - un requisito già considerato nella fase di progettazione di questa macchina fortemente orientata alla pratica di produzione. La DMU 50 di terza generazione offre, così, tutte le premesse per continuare a essere, anche in futuro, il modello a 5 assi più venduto di DMG MORI.

Testurizzazione laser di forme geometriche libere 3D
Come sopra citato, altra macchina di interesse per la costruzione stampi è il modello LASERTEC 75 Shape. La testurizzazione laser di strutture di superficie con geometrie definite, come ad esempio quelle dei cruscotti di automobile o alloggiamenti di dispositivi elettronici, è più ecologica dell’incisione chimica convenzionale e offre un’elevata libertà di design nonché la massima riproducibilità. A completamento del suo portafoglio di macchine per la testurizzazione laser, DMG MORI ha introdotto il modello compatto LASERTEC 75 Shape. Con una superficie di installazione di soli 8 m², la macchina LASERTEC 75 Shape costituisce il completamento ideale anche nelle realtà produttive più anguste. Il suo design ergonomico con un’apertura porte pari a 1.310 mm offre una perfetta accessibilità alla zona lavoro, che vanta dimensioni particolarmente generose per alloggiare anche pezzi pesanti fino 600 kg (fino 1.000 kg con Tandem Drive disponibile in opzione) con diametro massimo di 840 mm e altezza di 520 mm. Le corse degli assi X, Y e Z sono pari a 750x650x560 mm rispettivamente. Il cuore pulsante della macchina LASERTEC 75 Shape è costituito dalla sorgente di laser a fibra a impulsi da 100 W e dall’ottica di lavorazione 3D con lente F-Theta. Questa tecnologia consente l’asportazione 3D degli strati di materiale mediante laser e, in combinazione con la tavola rotobasculante CN, offre la funzione laser-shape con profili paralleli, per una testurizzazione laser semplice e rapida anche di forme geometriche libere 3D. Inoltre, le velocità di rapido pari a 40 m/min conferiscono alla macchina laser un’elevata dinamica, mentre le stabili viti a ricircolo di sfere degli assi lineari e il sistema di refrigerazione completo assicurano la massima precisione. Per quanto riguarda il CNC, DMG MORI ha scelto di dotare la macchina di un Siemens 840D solutionline, la cui combinazione con CELOS® permette, in aggiunta, l’integrazione ottimale della macchina nell’organizzazione aziendale. Le funzioni software dedicate LASERSOFT, caratterizzate dalla massima semplicità d’uso, garantiscono alla LASERTEC 75 Shape un elevato comfort operativo e la massima produttività.

Soluzioni per l’Industria 4.0
Il trend dell’interconnessione di macchine, prodotti e servizi per le catene di processo digitali continua ad avanzare inesorabile. E, nella stessa misura, guadagnano terreno i sensori e software, anche nel campo della costruzione di macchine utensili. Proprio per questo, DMG MORI continua a sviluppare e potenziare le sue Software Solutions. Obiettivo primario del Gruppo è garantire alla clientela, già nella prima fase del suo processo di digitalizzazione, un valore aggiunto mediante soluzioni digitali concrete. Ne sono un esempio i 26 esclusivi cicli tecnologici DMG MORI per una programmazione d’officina semplice e rapida. Un ulteriore esempio sono i nuovi DMG MORI Powertools per la creazione automatica di programmi nel reparto di tempi e metodi. Al contempo, DMG MORI si concentra anche sull’ottimizzazione di CELOS®, il suo sistema di controllo e gestione basato su APP, dotandolo di applicazioni e pacchetti di soluzioni sempre nuove e orientate all’obiettivo. Oltre al potenziamento delle proprie competenze chiave di CELOS® Machine e CELOS® Manufacturing, DMG MORI accelera il processo dell’innovazione digitale anche lungo la Supply Chain, superando i confini dei singoli settori produttivi. Per questo obiettivo, il Gruppo ha acquisito una partecipazione alla start-up societaria ISTOS di Düsseldorf. ISTOS avrà il compito di sviluppare per DMG MORI, nonché per i suoi clienti, partner e fornitori che nutriranno interesse, progetti innovativi per la produzione digitale. Inoltre, ISTOS, in collaborazione con la società DMG MORI Software Solutions, supporterà i clienti di DMG MORI sul cammino verso la digitalizzazione, offrendo loro servizi dedicati all’integrazione completa dei processi di produzione. I primi prodotti e le prime soluzioni verranno presentati, nel concreto, in occasione della prossima edizione di EMO ad Hannover.

Rafforzata la posizione nel campo dell’additive manufacturing
Altra tematica illustrata durante i cinque giorni di Open House è stata la produzione additiva. DMG MORI continua infatti a potenziare in modo mirato le sue tecnologie del futuro: con una partecipazione di maggioranza del 50,1% nell’azienda REALIZER di Borchen, il Gruppo ha rafforzato la sua posizione nel campo dell’additive manufacturing. Grazie alla SAUER, DMG MORI dispone già di un ampio know-how nel settore della sinterizzazione laser con iniezione di polveri (Laser Metal Deposition). L’azienda REALIZER, dal canto suo, ha maturato oltre 20 anni di esperienza nella fusione laser selettiva (Selective Laser Melting - SLM). Con l’integrazione di REALIZER nel programma dei prodotti di SAUER, DMG MORI offre, dunque, anche i principali processi di produzione generativa per i materiali metallici da un unico fornitore.“La fusione laser selettiva nel letto di polvere consente ai nostri clienti di entrare in settori applicativi completamente nuovi. Per questo, la consideriamo come il completamento ideale delle nostre macchine 3D LASERTEC nel settore delle advanced technologies”, afferma Christian Thönes, Presidente del Consiglio di Amministrazione di DMG MORI Aktiengesellschaft. L’additive manufacturing permette, infatti, la produzione di pezzi complessi in metallo partendo dalla polvere. A seconda dell’applicazione, è possibile utilizzare i più diversi materiali saldabili fino ad arrivare ad applicazioni multi-materiale.

Un’offerta completa di servizi
L’evoluzione tecnologica del portafoglio di prodotto va, per DMG MORI, di pari passo con l’ottimizzazione continua dell’offerta di service. Ampio spazio è dedicato a un costante feedback con la clientela, che il produttore di macchine ascolta e, soprattutto, mette in pratica. In linea con il suo forte impegno verso il cliente, DMG MORI offre da subito un’esclusiva garanzia di miglior prezzo. Se il cliente trova altrove ricambi o componenti d’usura a un prezzo inferiore di almeno il 20%, DMG MORI rimborsa al cliente la differenza di prezzo al 100%. Ma non è tutto. Il cliente può risparmiare ancor di più: gli ordini di acquisto effettuati attraverso l’Online-Shop sono esenti dalle spese di spedizione. Nel campo dell’assistenza mandrini, DMG MORI garantisce il miglior prezzo per molti dei mandrini impiegati. L’offerta di assistenza tecnica sui mandrini spazia dalla riparazione professionale del mandrino a un prezzo fisso fino a un servizio ancora più rapido di sostituzione del mandrino, scegliendo tra l’installazione di un mandrino nuovo o di un mandrino rigenerato, completamente revisionato. DMG MORI propone da subito un prezzo forfetario di intervento per la massima trasparenza. Tale prezzo fisso corrisponde a un unico addebito per ordine di assistenza e per tecnico, senza più spese di trasferta, rimborsi chilometrici, forfait di spesa o piccoli componenti. Per un risparmio complessivo fino al 50 % sui prezzi dell’assistenza tecnica. All’acquisto di una nuova macchina, all’utente viene subito offerto anche il full-service DMG MORI. Questo pacchetto prevede un importo forfetario mensile che copre tutti i costi di assistenza tecnica e ricambi. Persino una potenziale collisione è assicurata completamente grazie all’assicurazione contro i guasti macchina.

 

6 commenti

  • MichaelClerm

    citrato sildenafil generico mexico

    can buy viagra india

    natural pill like viagra

    inviato da MichaelClerm Domenica, 23 Luglio 2017 15:14 Link al commento
  • Josephflani

    buy cialis beijing
    online cialis
    what is cialis pills
    cialis online
    where to buy cialis pills

    inviato da Josephflani Sabato, 22 Luglio 2017 13:09 Link al commento
  • buy cialis vietnam jep

    order cialis paypal
    buy cialis
    cialis buy london
    cialis prices
    buycialis.it

    inviato da buy cialis vietnam jep Domenica, 09 Luglio 2017 13:05 Link al commento
  • mac online casinos rot

    casino virtual jugar gratis
    Play Roulette Online
    top 10 online casinos in canada
    roulette
    online casino live roulette australia

    inviato da mac online casinos rot Domenica, 09 Luglio 2017 10:39 Link al commento
  • Peterlax

    canadian pharmacy online
    Online Pharmacy
    Top Rated Online Canadian Pharmacies
    Online Pharmacies
    Canadian Pharmacy

    inviato da Peterlax Venerdì, 07 Luglio 2017 22:32 Link al commento
  • DavidCok

    online pharmacy
    online canadian pharmacy
    canadian pharmacy
    online canadian pharmacy
    Walgreens Pharmacy

    inviato da DavidCok Giovedì, 06 Luglio 2017 00:35 Link al commento

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria