Menu
Sunday, 19 Novembre 2017

Nuovi utensili per la lavorazione di stampi

Copymax2 è una famiglia di utensili Kieninger particolarmente indicata per la fresatura a elevato rendimento. Copymax2 è una famiglia di utensili Kieninger particolarmente indicata per la fresatura a elevato rendimento.

La società veneta Sorma ha presentato durante la scorsa edizione di MECSPE una vasta gamma di prodotti, tra i quali le più recenti novità del gruppo industriale tedesco LMT Tools.

di G.S.

Aprile 2017

Sorma, azienda italiana specializzata nella distribuzione di utensili, ha partecipato alla scorsa edizione di MECSPE. Oltre alle aree dedicate alle linee Yamawa, Osawa, Nikko Tools, Kemmer e Kyocera, marchi “storici” dell’offerta Sorma in Italia, sono state messe in risalto anche tutte le novità della gamma LMT Tools, gruppo industriale tedesco che include produttori di utensili come Kieninger, Fette, Belin e Onsrud, con cui Sorma ha attivato una partnership a fine 2015. A Parma sono stati presentati in anteprima italiana tutti i nuovi prodotti introdotti alla manifestazione AMB di Stoccarda dello scorso settembre, focalizzati principalmente sulla lavorazione degli stampi e sulla dentatura degli ingranaggi.

Fresatura a elevato rendimento
Per il mondo degli stampi, Sorma ha presentato gli inserti Copymax2 di Kieninger, utensili particolarmente indicati per la copiatura a elevato rendimento. Materiali e proprietà di taglio nettamente migliorate, fino al doppio del rendimento, si combinano con l’introduzione del secondo tagliente, per cui, una volta che il primo tagliente è usurato, l’inserto può essere girato, arrivando così a quadruplicare la vita utensile totale. A migliorare ulteriormente la performance contribuiscono in maniera incisiva il maggiore spessore degli inserti e l’utilizzo del processo di sinterizzazione HQS, che assicurano la stabilità del filo tagliente nonché la piena affidabilità nella lavorazione di componenti di grandi dimensioni.

Rivestimento per applicazioni universali
Presso lo stand, l’azienda veneta ha illustrato ai visitatori anche le caratteristiche del rivestimento Nanomold Black, sviluppato da Kieninger per applicazioni universali.  Questa nuova generazione completa la famiglia dei rivestimenti alto-performanti Nanomold Gold e Nanomold Red, spaziando dalla sgrossatura alla finitura di acciaio, acciaio in getto e ghisa fino a una durezza di 56 HRC. Il rivestimento Nanomold Gold copre il range di durezze inferiori per la sgrossatura e la semi-finitura, mentre il Nanomold Red è specificatamente studiato per la finitura di materiali temprati fino a 65 HRC.

Frese per operazioni di super-finitura
La manifestazione fieristica è stata l’occasione per presentare le frese integrali HSCline SuperFinish4 di Fette: soluzione raggiata, con 4 taglienti e una speciale geometria a “S”. Le frese HSCline SuperFinish4 garantiscono una riduzione del tempo di lavoro nelle operazioni di super-finitura e una notevole estensione della vita utensile. Grazie al substrato in metallo duro con granulometria ultra-fine e ad un rivestimento studiato per questa applicazione, la produttività è incrementata fino al 40%. L’elica a 30° riduce le vibrazioni e la ridotta tolleranza sul raggio ±5 µm assicura un’elevata accuratezza dimensionale con il risultato di un’eccellente finitura superficiale, specialmente alle alte velocità di taglio. “MECSPE 2017 è la prima fiera in cui abbiamo esposto i prodotti LMT”, ha dichiarato Giacomo Cristofoli, Product Manager Sorma. “Abbiamo avviato questa partnership con grande entusiasmo, consapevoli del livello qualitativo estremamente elevato dei prodotti del gruppo tedesco. E la MECSPE ci ha dato ragione: abbiamo avuto ottimi riscontri, sia nel numero delle visite, andate oltre le nostre aspettative, sia nell’apprezzamento espresso nei confronti della nostra offerta. Sorma e LMT stanno crescendo insieme in Italia e i risultati ottenuti ci confermano la bontà del percorso intrapreso”. Cogliendo l’opportunità offerta dalla fiera, Sorma ha voluto aderire al progetto della “Fabbrica Digitale”, nel quale, in collaborazione con altre aziende espositrici ha fatto parte del focus tematico dedicato al settore Motorsport. Questo progetto ha rispecchiato quello che è il lavoro quotidiano di Sorma con i propri clienti che va ben oltre la semplice fornitura di utensili, ma richiede una presenza tecnica preparata alla ricerca della soluzione migliore. Si parte dal progetto di lavorazione fino ad arrivare all’esecuzione pratica del pezzo lavorato, in questo caso un componente mozzo ruota in alluminio per una vettura di Formula 4. Tra le scelte compiute in termini di utensili figurano alcuni pezzi forti della gamma LMT per fresatura, insieme ad altre soluzioni che compongono l’offerta Sorma, come le frese integrali HF ALU Osawa, i sistemi per fresatura a fissaggio meccanico Nikko Tools o i maschi ad alta velocità Ultra Fast Yamawa.

1 commento

  • Chaspund

    Cialis Ricetta cialis Buy Propecia Canada 1 Mg

    inviato da Chaspund Venerdì, 07 Luglio 2017 18:50 Link al commento

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria