Menu
Friday, 23 Giugno 2017

Nuove funzionalità

Autodesk ha annunciato un aggiornamento a Fusion 360, l’innovativa piattaforma cloud per lo sviluppo dei prodotti, che si arricchisce di nuove funzionalità. Le nuove funzionalità di Fusion 360 saranno disponibili nel browser, e successivamente verranno integrate le funzioni di progettazione generativa, ECAD e per la creazione di parti in lamiera. Queste innovazioni arrivano dopo un altro importante aggiornamento, annunciato lo scorso novembre, che ha visto l’arrivo di funzionalità CAM a 5 assi e di simulazione su cloud. Con questi nuovi annunci, progettisti e ingegneri hanno più opzioni per validare e ottimizzare le prestazioni dei propri progetti con la simulazione. Le innovazioni apportate nell’area di lavoro permettono agli utenti di accedere a funzioni avanzate di simulazione, come ad esempio le diverse situazioni di carico e l’instabilità strutturale, operando sul cloud in modo che l’utente sia produttivo in tutto il workflow. “Le nuove funzionalità nonché quelle già presenti in Fusion 360 rappresentano un valore inestimabile, soprattutto se consideriamo che per averle da altri vendor il costo crescerebbe sensibilmente - oltre al fatto che il valore di Fusion 360 è dato anche dall’avere tutto disponibile in un’unica piattaforma connessa e sempre disponibile”, ha commentato Amar Hanspal, Autodesk Senior Vice President of Products. “Fusion 360 ha già completamente ridefinito ciò che i clienti potrebbero e dovrebbero aspettarsi da una piattaforma per lo sviluppo innovativo del prodotto. E in questo senso, la nostra roadmap sottolineerà ancor di più tale aspetto”.

Marzo 2017

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Utensili

Comunicazione tecnica per l'industria