Menu
Saturday, 27 Maggio 2017

Evoluzione in chiave 4.0

Un logo e un claim nuovi di zecca, “Let’s get on board Industry 4.0”, sono soltanto la parte più visibile di una strategia aziendale che ha spinto Samac, realtà importante nel panorama italiano dell’automazione di processo, ad approcciare in modo convinto e concreto il mondo del “4.0”. Con l’intento di fornire al cliente impianti di assemblaggio e collaudo in grado di inserirsi perfettamente nella fabbrica digitale.

 

di Fabrizio Dalle Nogare

Leggi tutto...

In prima linea sulla Smart Factory

“Let’s get on board Industry 4.0”. Questo è il messaggio che Samac vuole trasmettere all’interno e all’esterno della propria organizzazione, attraverso la proposizione di un nuovo logo dedicato al percorso verso l’applicazione dei concetti della Smart Factory. L’azienda bresciana, specializzata nella progettazione e realizzazione di macchine per l’automazione di assemblaggio e collaudo, ha implementato un programma di sviluppo bidirezionale: posizionarsi in prima linea per affrontare in modo propositivo le esigenze del mercato in ottica 4.0 e gestire all’interno della propria organizzazione i cambiamenti necessari per ottimizzare la cultura Smart. Il primo step è la comprensione del livello tecnologico attualmente raggiungibile rispetto allo stato dell’arte della componentistica hardware offerta dal mercato, che Samac sta acquisendo attraverso un confronto con i propri partner e fornitori, unito a un’attività di R&S dedicata. La via verso Industry 4.0 è stata intrapresa dall’azienda bresciana ben prima che fosse coniata la terminologia ad hoc, in particolare attraverso investimenti profusi nell’interconnessione dei dati di processo della macchina con il sistema gestionale dell’azienda utilizzatrice e nell’applicazione dei concetti Lean sui sistemi forniti, quali la tracciabilità totale e la reattività dell’impianto in ottica just-in-time. Il logo “Let’s get on board Industry 4.0” si aggiunge alla campagna pubblicitaria “Smart in Italy”, proposta dall’inizio del 2015, al fine di confermare l’impegno di Samac a rappresentare il punto di riferimento per chi voglia intraprendere il decisivo cammino verso la fabbrica intelligente.

 

At the forefront of the Smart Factory

Let’s get on board Industry 4.0”. This is the message that Samac aims to spread internally and externally through the creation of a new logo addressed to the company’s path towards the application of the Smart Factory concepts. The company, whose headquarters are nearby Brescia and specialized in designing and manufacturing assembly and test machines, implemented a bi-directional development plan, aimed at standing at the forefront to face actively 4.0 market requirements as well as managing within its own organization the necessary changes to optimize Smart culture. The first step deals with understanding the technological level currently achievable with regard to hardware components available in the market. To do this, Samac is currently talking with its partners or suppliers, as well as promoting dedicated R&D activities. The way to Industry 4.0 was taken by the company even before the name became widespread, in particular by means of investments in the interconnection of machine process data with the customer’s management software as well as in the application of Lean concepts, such as full traceability and plant reactivity in a just-in-time view, on already provided systems. The “Let’s get on board Industry 4.0” logo joins the adv campaign named “Smart in Italy”, launched at the beginning of 2015 in order to prove Samac efforts to act as a benchmark to whoever wants to undertake the crucial path towards the smart factory.

 

Leggi tutto...

Chi trova il giusto partner trova un tesoro

Più di 30 tra linee e macchine di assemblaggio e collaudo installate in 11 anni. Il rapporto tra il costruttore di impianti Samac e la filiale italiana di IHI Charging Systems International, specializzata nella produzione di turbocompressori per molte tra le maggiori case automobilistiche italiane e straniere, è ormai consolidato. Siamo andati a visitare gli stabilimenti produttivi del gruppo, riorganizzati di recente secondo logiche lean e in ottica di Industria 4.0, per scoprire quali sono i segreti di una collaborazione così duratura e radicata.

di Fabrizio Dalle Nogare

Leggi tutto...

Quarant’anni di automazione

Mai adagiarsi sugli allori e adeguarsi sempre ai cambiamenti del mercato, in cerca di nuove opportunità: è questo il segreto che ha portato Samac a festeggiare ben quarant’anni di attività. Ripercorriamo insieme le tappe più importanti per l’azienda, dal focus sulla “qualità totale” negli anni novanta alla lean manufacturing fino all’apertura di un’unità produttiva in Cina.

di Claudia Dagrada

Leggi tutto...

Comunicazione tecnica per l'industria