Menu
Saturday, 27 Maggio 2017

Come cambia la visione al tempo di Industry 4.0

Si è parlato di prodotti, ricerca, tecnologia e networking nel corso dei Tech Days 2016, organizzati da iMAGE S in due tappe: al Kilometro Rosso di Bergamo e all’Opificio Golinelli di Bologna. Con il supporto di alcune delle realtà internazionali rappresentate dall’azienda lombarda, gli operatori del settore si sono confrontati e hanno scambiato preziose informazioni su un ambito, quello dei sistemi di visione, sempre più centrale all’epoca della quarta rivoluzione industriale.

di Fabrizio Dalle Nogare

Leggi tutto...

Il sensore è compatto e intelligente

Grazie alla sua struttura leggera e ultracompatta, il nuovo sensore Gocator 3019 - prodotto da LMI Technologies e distribuito in Italia da Image S - permette di dimezzare gli ingombri ed è particolarmente adatto per ispezioni tridimensionali in linea su oggetti statici. Il sensore, dotato di un ampio campo di visione, è destinato ai costruttori di linee di assemblaggio e può essere montato su un robot o un supporto fisso.

di Giorgia Stella

Leggi tutto...

Telecamere stereo 3D

imagesImage S presenta Ensenso N30 e N35, due nuovi modelli di telecamere stereo 3D di IDS progettati specificamente per applicazioni in condizioni ambientali gravose, caratterizzate da velocità (frame rate) elevate e qualità dei dati ulteriormente migliorata. Insieme all'adattatore Harting Push/Pull e al cavo opzionale, le telecamere soddisfano i requisiti della protezione IP65/67. Grazie ai connettori GPIO avvitati per il flash sono compatibili con impieghi industriali. Ensenso N35 offre inoltre il proiettore FlexView, che raddoppia la risoluzione della nuvola di punti 3D restituendo contorni più definiti, dettagli più fini e dati 3D più affidabili. Le telecamere stereo Ensenso operano secondo il principio della “stereovisione con proiezione di un pattern casuale”. Ciascun modello ha due sensori CMOS integrati e un proiettore che genera una trama di punti casuale sull’oggetto da acquisire, mettendo in evidenza strutture invisibili o solo parzialmente visibili. La N35 è inoltre dotata di proiettore FlexView con attuatore piezoelettrico. La trama proiettata viene traslata in una direzione predefinita, con 7 step differenti. Ad ogni passo viene catturata una coppia di immagini con le trame corrispondenti; successivamente i singoli dati sono combinati in una singola nuvola di punti ad alta risoluzione. La telecamera è ideale per l’acquisizione di oggetti statici.

Leggi tutto...

Telecamere matriciali a basso costo

IMAGE S1Il fornitore italiano di componenti per image processing Image S presenta Genie Nano di Teledyne DALSA, una serie di telecamere performanti con un alto rapporto prestazioni/prezzo, di facile utilizzo, con interfaccia GigE Vision®. Questa famiglia di telecamere unisce i sensori CMOS più avanzati del settore, fra cui Pregius di Sony e Python di On Semiconductor, a una telecamera ottimizzata per velocità (frame rate) elevate con funzionalità potenti in una custodia compatta e robusta. Disponibili in sette modelli con differenti risoluzioni (a partire da 640 x 480 fino a 2592 x 2048), tutti proposti sia in versione monocromatica che a colori, le telecamere Genie Nano contribuiscono ad aumentare le prestazioni e l’affidabilità dei sistemi di visione grazie al loro esclusivo pacchetto di funzionalità. Leggere (46 grammi di peso) e compatte (44 x 29 x 21 mm), le telecamere Genie Nano sono ideali per applicazioni in spazi ridotti e sono dotate di una custodia resistente a un’ampia gamma di temperature (da -20 a +60 °C) per un utilizzo anche in ambienti ostili. Dispongono, inoltre, di due ingressi e due uscite optoisolati che ne facilitano l’integrazione e l’implementazione.

Leggi tutto...

Comunicazione tecnica per l'industria