Menu
Saturday, 26 Maggio 2018

Sensori capacitivi autoadesivi

Balluff ha presentato un sensore capacitivo autoadesivo con livello di protezione IP 64 utile per rilevare in modo continuativo il livello di riempimento senza alcun contatto con il materiale presente in serbatoi con pareti non conduttive o attraverso pareti esterne di tubi in vetro, plastica o ceramica. La testina flessibile del sensore, dotata di un campo di rilevamento massimo di 850 mm, può essere regolata in lunghezza a piacere (a partire da un valore minimo di 108 mm) e fissata con facilità alle pareti esterne del contenitore senza accessori supplementari, utilizzando la sua superficie adesiva. Per rilevare il livello di soluzioni acquose polarizzate, lo spessore delle pareti può essere compreso tra 2 e 6 mm, e fino a 2 mm per misurare il livello di sostanze non conduttive come oli e materiali incoerenti. Il sensore è appositamente progettato per essere utilizzato insieme agli amplificatori di sensori Balluff di tipo BAE. Utilizzando l'amplificatore opzionale è possibile rilevare il livello di riempimento sull'intero campo di misura visualizzando direttamente i corrispondenti valori analogici (0 ... 10 V, 4 ... 20 mA), tramite il collegamento IO-Link, o come valori di superamento delle soglie minima e massima.

Leggi tutto...

Doppia acquisizione

Balluff sta ampliando il proprio know-how digitale con l’acquisizione non di una, ma di ben due aziende: l’azienda di software di Stoccarda iss innovative software services GmbH (iss) e il costruttore della camera di visione Matrix Vision GmbH (MV) di Oppenweiler, vicino a Stoccarda, adesso fanno parte del gruppo Balluff, specialista in sensori e automazione. I 160 dipendenti si uniranno all’azienda madre, mentre le sedi a Stoccarda-Vaihingen e Oppenweiler verranno mantenute.
L’integrazione delle due realtà rappresenta un elemento fondamentale nell’allineamento strategico del Gruppo.
iss è specializzata in strumenti, sistemi di test, processi e standardizzazione nello sviluppo software. All’interno del Gruppo Balluff, iss assumerà il ruolo di specialista software interno. Matrix Vision e il suo portfolio di prodotti rafforzano il Gruppo in un’area che finora ha giocato un ruolo relativamente minore: i sensori di visione e le camere di visione o, come sono conosciuti nel settore, machine vision.

Novembre-Dicembre 2017

Double acquisition

Balluff is extending its digitalization know-how with the acquisition of not one, but two companies: the Stuttgart software company iss innovative software services GmbH (iss) and the machine vision pioneer Matrix Vision GmbH (MV) from Oppenweiler near Stuttgart are now part of the sensor and automation specialist. The relevant contracts were signed in July and August after nearly six months of negotiations. 160 employees will join the family-owned company, the sites in Stuttgart-Vaihingen and Oppenweiler will be kept on. The integration of these two companies represents a key building-block in the Group’s strategic alignment.
iss is specialized in tools, test systems, processes and standardization in software development. Within the Balluff Group, iss will assume the role of in-house software specialist. Matrix Vision and its product portfolio enhance the Balluff Group in an area that has so far played a relatively minor role: camera-based sensor systems or machine vision as it is known in the business.

Leggi tutto...

La seconda edizione di Welcome to Automation

BALLUFF13novDopo il successo della prima edizione, Balluff annuncia la seconda edizione del concorso Welcome to Automation, nato da un idea del CEO Sergio Paganelli, con l’obiettivo di favorire la conoscenza e l’utilizzo delle tecnologie e delle tematiche proprie dell’educazione tecnica e professionale. In particolare, il progetto è rivolto agli studenti degli istituti superiori a indirizzo tecnico, meccanico o elettronico, chiamati a realizzare manufatti in ambiti diversi tra loro, afferenti comunque all’automazione. Tra le finalità del concorso ci sono lo sviluppo di un collegamento tra le discipline oggetto di studio nei vari indirizzi; la valorizzazione dell'integrazione tra le tecnologie e la loro applicazione a progetti concreti; la creazione di un collegamento tra scuola e azienda. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito dedicato http://www.welcometoautomation.com/.

Leggi tutto...

Doppia acquisizione

balluff16ottBalluff sta ampliando il proprio know-how digitale con l'acquisizione non di una, ma di ben due aziende: l'azienda di software di Stoccarda iss innovative software services GmbH (iss) e il costruttore della camera di visione Matrix Vision GmbH (MV) di Oppenweiler, vicino a Stoccarda, adesso fanno parte del gruppo Balluff, specialista in sensori e automazione. I 160 dipendenti si uniranno all'azienda madre, mentre le sedi a Stoccarda-Vaihingen e Oppenweiler verranno mantenute. L’integrazione delle due realtà rappresenta un elemento fondamentale nell'allineamento strategico del Gruppo. iss è specializzata in strumenti, sistemi di test, processi e standardizzazione nello sviluppo software. All'interno del Gruppo Balluff, iss assumerà il ruolo di specialista software interno. Matrix Vision e il suo portfolio di prodotti rafforzano il Gruppo in un'area che finora ha giocato un ruolo relativamente minore: i sensori di visione e le camere di visione o, come sono conosciuti nel settore, machine vision.

Leggi tutto...

Comunicazione tecnica per l'industria