Menu
Saturday, 27 Maggio 2017

L’alimentazione non ha segreti

Quando si tratta di studiare una soluzione a qualsiasi problematica di alimentazione pezzi, Alivibro è di sicuro uno dei nomi di riferimento per il mercato italiano. Konw how ed esperienza non difettano affatto a questa azienda veronese capace di proporre soluzioni complesse, che mettano in comunicazione diverse tecniche di orientamento per ottenere il miglior risultato di alimentazione pezzi in ogni ciclo produttivo automatizzato.

di Lorenzo Benarrivato

Maggio-Giugno 2014

Alivibro nasce nel 2007 da un’idea di uno dei soci fondatori, Paolo Zambon, che è riuscito a creare un team di collaboratori con esperienza ventennale nel settore dei sistemi di alimentazione, per lo più basati sull’integrazione di sistemi vibranti. Dalle sue origini a oggi è cresciuta in modo esponenziale. Inizialmente impiegava cinque persone; oggi sono diventate venti e operano in una struttura di 1.500 mq totali divisa in tre reparti. Il cuore dell’azienda è comunque costituito dal cosiddetto reparto “alimentazioni” che occupa circa la metà del personale aziendale dedito quotidianamente alla personalizzazione di vibratori industriali grazie al quale Alivibro è in grado di garantire una produttività di circa 500 alimentatori a vibrazione all’anno. Vi è poi il reparto di carpenteria e montaggio e un ultimo reparto nel quale sono attive due fresatrici a controllo numerico per la lavorazione interna di acciaio inox, alluminio, e diverse tipologie di materiale plastico.

{gallery}stories/Macchine/05_2014/alivibro1{/gallery}

Non semplici fornitori, ma veri e propri partner solutori
Alivibro collabora con successo con importanti realtà del panorama italiano che operano nei più svariati settori quali medicale, cosmetico, packaging, elettromeccanico, meccanico e automotive, cui è in grado di proporre una linea completa di sistemi di alimentazione vibranti ma non solo, anche vere e proprie soluzioni complete effettuate utilizzando nastri di trasporto, elevatori a piastre o sistemi di visione artificiale.
“Sempre più spesso è richiesta la fornitura di sistemi custom e Alivibro ha la conoscenza tecnica e la capacità di proporre soluzioni complesse, che mettano in comunicazione diverse tecniche di orientamento per ottenere il risultato voluto” spiega Matteo Accettini, Responsabile Ufficio Progettazione dell’azienda Veronese. “Siamo riconosciuti dai nostri clienti come collaboratori, quasi partner, non come “semplici” fornitori. Questo clima di fiducia si è instaurato nel tempo proprio perché Alivibro garantisce soluzioni mirate a risolvere i problemi legati all’orientamento e alla gestione del particolare orientato, adottando spesso soluzioni che non si limitano alla proposta del singolo vibratore. Possiamo per esempio completarlo adottando singolarizzatori pneumatici, oppure sistemi di visione artificiale che permettono di riconoscere difetti prima dell’ assemblaggio del singolo componente, (con evidenti vantaggi tecnici ed economici eliminando il singolo componente anziché il prodotto assemblato o pre-assemblato) o ancora, assi elettrici che permettono di predisporre alla presa anche una decina di pezzi per volta”. “Di recente, per esempio - continua Accettini - abbiamo fornito un importante costruttore nel settore automotive con diversi sistemi di alimentazione chiavi in mano dotati di sistemi di visione e piccoli pre-assemblaggi effettuati attraverso singolarizzatori pneumatici posizionati in serie. In altro settore abbiamo fornito e singolarizzato particolari in gomma dalla geometria complessa a cadenze molto elevate: circa 10 pezzi al secondo”.

{gallery}stories/Macchine/05_2014/alivibro2{/gallery}

L’eccellenza tecnologica passa da una collaborazione storica
Alivibro è alla costante ricerca di nuove soluzioni e proposte da offrire al mondo dell’automazione con l’obiettivo di aumentare costantemente la versatilità e le prestazioni dei suoi sistemi. In questo percorso tecnologico, l’azienda di Colognola ai Colli ha un punto fermo, ovvero la collaborazione maturata in anni di attività con RNA Automation, fornitore tedesco leader mondiale nella produzione di vibratori industriali, di cui è rivenditore autorizzato. “La motivazione di tale scelta è semplice” afferma nuovamente Accettini. “RNA Automation garantisce qualità di vibrazione superiore, prestazioni al vertice e affidabilità nel tempo. Tutte caratteristiche che si sposano perfettamente con la nostra filosofia di lavoro che si possono sintetizzare in due parole: qualità superiore. Per mantenere questo elevato standard Alivibro si impegna da sempre a fornire una assistenza post vendita rapida ed efficace, e uno stretto rapporto di collaborazione con il cliente. “Il nostro nome è infatti garanzia di reattività nella gestione dell’assistenza post vendita” afferma Accettini.

La ricetta anticrisi
Alivibro si rivolge prevalentemente al mercato nazionale ma si sta strutturando per esplorare ed affrontare con successo nuovi mercati in forte crescita industriale, sia europei come la Slovenia, che extra europei, quali Brasile e Messico. In un momento di incertezza economica come quello attuale, Alivibro è infatti una realtà in forte ascesa, riconosciuta dal mercato come azienda in grado di offrire grande flessibilità a partire dalle soluzioni proposte fino ai capitolati, attraverso l’adozione di sistemi innovativi sviluppati in base a ogni singola richiesta. “Alivibro è garanzia di grandi prestazioni e affidabilità. Investire di continuo è il nostro modo di rispondere alla crisi economica che sta attanagliando il nostro paese. Investiamo in sviluppo, sperimentazione, risorse umane e nuove attrezzature circa il 7% del fatturato annuo” conclude inorgoglito Accettini.

Feeding has No Secrets

When it comes to designing a solution to any issue about parts feeding, Alivibro is definitely a benchmark for the Italian market. The Verona-based company does not lack at all in know-how and expertise and is able to provide complex solutions that enable different orientation techniques to mutually communicate, in order to get the best parts feeding result in every automated production cycle.


Alivibro was founded in 2007 under the initiative of one of its founder members, Paolo Zambon, who was able to gather a team of collaborators with a twenty-year experience in the sector of feeding systems, mostly based on the integration of vibrating systems. From its origin to these days, the company has grown exponentially. At the beginning, it employed five people; nowadays, they are twenty and work in a 1,500 square meters structure, divided into three divisions. Anyhow, the heart of the company is the “feedings” division, which employs about half of the company staff dedicated daily to the customization of industrial vibrators, thanks to which Alivibro is able to assure a productivity equal to about 500 vibrating feeders per year. Then, there is the carpentry and assembly division and one last division, with two operating CNC milling machines for the internal processing of stainless steel, aluminium and different types of plastic materials.

Not simple suppliers,
but actual solution partners
Alivibro cooperates successfully with important companies of the Italian scenario that work in the most various sectors, such as medical, cosmetic, packaging, electro-mechanical, mechanical and automotive. Alivibro is able to provide these companies with a complete line of vibrating feeding systems and much more; it also offers actual complete solutions made by the use of conveyor belts, feed plates elevators or artificial vision systems.
“The supply of customized solutions is increasingly required and Alivibro has the technical know-how and expertise to offer complex solutions, which enable different orientation techniques to mutually communicate, in order to get the wished result” explained Matteo Accettini, Technical Office Manager of the Verona-based company. “Our customers recognize us as collaborators, almost partners, not just as “simple” suppliers. This climate of trust has been established over time exactly because Alivibro assures solutions aimed at solving problems related to orientation and management of the oriented part, often adopting solutions that are not limited to the offer of the single vibrator. For instance, we can complete it by using pneumatic separators, or artificial vision systems that enable to detect flaws before the single component is assembled (with clear technical and economic advantages, thus eliminating the single component instead of the assembled or pre-assembled product), or again, electrical axis that enable to arrange for gripping a dozen of pieces at a time”.
“Recently, for instance - continues Mr Accettini -, we supplied an important manufacturer in the automotive sector with several turnkey feeding systems, equipped with vision systems and small pre-assemblies made through pneumatic separators positioned in series. In another sector, we supplied and separated gum components with a complex geometry at very high cadencies: approximately 10 pieces per second”.

Technological excellence
lies in a historic partnership
Alivibro is constantly searching for new solutions and offers addressed to the automation world, aiming to continually improve its systems versatility and performances. In this technological path, the company from Colognola ai Colli has a reference point, that is the partnership built over many years of activity with RNA Automation, German world-leading supplier in industrial vibrators manufacturing, whereof Alivibro is an authorized dealer. “The reason for this choice is quite simple” adds Mr Accettini. “RNA Automation assures a higher vibration quality, top-of-the-range performances and reliability over time. All features that match perfectly with our work philosophy, which can be summarized in two words: superior quality. In order to keep such a high standard, Alivibro has always been committed to provide a fast and efficient post-sales assistance, and a close work relationship with the customer. In fact, our name is a guarantee of responsiveness in the management of post-sales assistance” states Mr Accettini.

The recipe for the crisis
Alivibro is mainly addressed to the domestic market but it has been organizing itself to explore and face successfully new markets with strong industrial growth, both European, such as Slovenia, and non-European, such as Brazil and Mexico. In the present situation featured by economic uncertainty, Alivibro is actually a strongly up-and-coming company, acknowledged by the market as a company able to provide great flexibility, starting from the offered solutions up to specifications, through the use of innovative systems, developed on the basis of each individual request. “Alivibro is a guarantee of great performances and reliability. Investing continually is our way to face the economic crisis that is gripping our country. Just a fact: we are investing about 7% of our annual turnover in development, research, human resources and new equipments” proudly concludes Mr Accettini. 

 

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria