Menu
Friday, 20 Aprile 2018

Arriva il nuovo robot collaborativo

Marzo/Aprile 2018

A SPS IPC Drives di Norimberga, Mitsubishi Electric ha organizzato una dimostrazione live in ambiente Industry 4.0 e ha introdotto il nuovo robot collaborativo, che consente all’operatore di lavorare a stretto contatto con il robot senza barriere di sicurezza.
Le caratteristiche prestazionali del modello Mitsubishi Electric rispecchiano quelle della gamma di robot industriali. Ciò significa una ripetibilità di ±0,02 mm, nonostante l’inclusione di sensori sensibili di forza/coppia. La capacità di carico del modello robot illustrato è di 5 kg, con sbraccio di circa 900 mm.
Oltre alle prestazioni, Mitsubishi Electric ha anche improntato lo sviluppo sulla facilità d’utilizzo, con opzioni di controllo e programmazione innovative. Un terminale operatore touch-screen può essere collegato al robot, fornendo un’interfaccia intuitiva per “educare” il robot al suo compito, senza la necessità di alcuna competenza specifica di programmazione. La funzionalità di apprendimento include una modalità di “controllo diretto” che consente all’operatore di movimentare il robot nello spazio, a mano e con forza controllata. Una volta completato il set-up, il terminale viene facilmente rimosso per dare al robot piena libertà di movimento.
Il lancio del nuovo robot collaborativo MELFA segna il primo sviluppo dedicato dell’azienda nel settore della cooperazione uomo-robot (HRC).

Here comes the new collaborative robot
At SPS IPC Drives 2017 in Nuremberg, Mitsubishi Electric set up a demonstration of production in an Industry 4.0 environment that will include a new collaborative robot, working together with an operator without safety barriers.
The Mitsubishi Electric model’s performance characteristics mirror those of the company’s industrial autonomous robot range. This means a repeat accuracy of ±0.02 mm, despite the inclusion of sensitive force/torque sensors. Load capacity of the shown robot model is between 5 and 6 kg and reach is between 800 and 1000 mm.
As well as performance, Mitsubishi Electric has also addressed ease of use, with innovative and, to date, unique control and programming options. A touch-screen operator terminal, which can be plugged into the robot, provides an intuitive interface to ‘teach’ the robot its task, without any special programming expertise. The teach functionality includes a ‘direct control’ mode which allows the operator to move the robot from position to position, by hand and with controlled force.
Once the set-up is complete, the operator terminal is easily removed to give the robot full freedom of movement.
The launch of the new collaborative MELFA robot marks the company’s first dedicated development in the area of Human-Robot Cooperation (HRC).

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria