Menu
Sunday, 20 Agosto 2017

La settima edizione di SPS IPC Drives Italia

Si svolgerà a Parma dal 23 al 25 maggio 2017 la settima edizione di SPS IPC Drives Italia. Con una previsione di crescita finale del +15% la fiera, riconosciuta come il riferimento in Italia per l’automazione industriale, si svilupperà su 4 padiglioni espositivi.
Nel padiglione 4 ci sarà spazio per la seconda edizione del progetto Know how 4.0: 28 demo funzionanti di applicazioni in ottica 4.0 delle aziende più all’avanguardia nel panorama dell’automazione industriale. I padiglioni 3, 5 e 6 metteranno in mostra moltissime soluzioni, e non solo prodotti, offerti dai principali fornitori di componenti e sistemi per l’automazione. Quest’anno SPS Italia amplia ulteriormente l’offerta con l’aggiunta di nuove categorie merceologiche legate alle tecnologie disruptive: meccatronica, industrial IoT, big gata, cyber security, applicazioni robotiche, software di progettazione e simulazione.
Nell’area esterna prenderà forma un progetto legato al settore agricolo, caratterizzato da un elevato contenuto di automazione e da nuove soluzioni in grado di ottimizzare processi, performance, analisi dati. L’area FARM 4.0 vedrà l’esposizione delle più moderne e tecnologiche macchine agricole e nel corso di una tavola rotonda di approfondimento, nel palinsesto convegnistico il 24 maggio, verrà presentato l’Osseratorio realizzato in collaborazione con PoliMi e Assofluid sul settore macchine/m vimento terra in Italia.

Maggio-Giugno 2017

 

The seventh edition of SPS IPC Drives Italia


The seventh edition of SPS IPC Drives Italia will be held in Parma from 23rd to 25th May, 2017. With +15% growth forecasts, the exhibition, which is the Italian benchmark for industrial automation, counts on 4 halls.
Hall 4 will be dedicated to the second edition of the Know-how 4.0 project: 28 working demos of 4.0 applications installed by major companies in industrial automation. Halls 3, 5 and 6 will put on display several solutions, not only products, provided by major suppliers of automation components and systems. This year, SPS Italia is featured by a broader offer, with some more product categories related to disruptive technologies: mechatronics, industrial IoT, big gata, cyber security, robotized application, design and simulation software.
The space outside the halls will be addressed to a project related to the farm sector, with a high degree of automation and new solutions capable to optimize processes, performances, data analysis.
The FARM 4.0 area will exhibit
hi-tech agricultural machines. Besides, during a round table
on May 24th, the so-called “Osservatorio” on earthmoving equipment in Italy, carried out in collaboration with PoliMi and Assofluid, will be presented.

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria