Menu
Saturday, 27 Maggio 2017

Precisione nella dosatura senza contatto

Alla BI-MU di Milano, Nordson EFD presenta le nuove soluzioni per la dosatura senza contatto dei fluidi di assemblaggio. Oltre alla valvola PICO Pμlse™ e alla centralina PICO Toμch™ - ideali per applicare fluidi senza contatto anche su superfici irregolari o difficilmente accessibili - saranno in mostra anche le valvole P-Jet e P-Dot, progettate per una micro dosatura precisa, uniforme e ad alta ripetibilità.

di Sebastiano Mainarda

Settembre-Ottobre 2016

 

Nordson EFD - società del gruppo Nordson, uno dei maggiori produttori di sistemi per la dosatura di precisione dei fluidi - partecipa all’edizione 2016 della BI-MU di Milano presentando la nuova tecnologia piezoelettrica per la dosatura senza contatto, che rimuove la barriera tra velocità e accuratezza.
La nuova valvola PICO Pμlse™ e la centralina PICO Toμch™ consentono di dosare micro depositi precisi e uniformi di 0,5 nL con una massima frequenza di 500 Hz in continuo è punte massime di 1500 Hz. La PICO Pμlse, caratterizzata da un disegno modulare, offre la possibilità di applicare senza contatto fluidi di bassa e alta viscosità su ogni tipo di superficie, anche in presenza di substrati irregolari o angolazioni altrimenti difficilmente accessibili.
Le parti intercambiabili conferiscono una certa versatilità alla valvola di dosatura, che si può adattare a una vasta gamma di applicazioni, con il risultato di soddisfare pienamente esigenze differenti all’interno dello stesso ciclo produttivo.
Grazie a un meccanismo innovativo di smontaggio senza utilizzo di attrezzi, infatti, il corpo del fluido può essere facilmente rimosso, rendendo le operazioni di manutenzione o sostituzione delle parti molto più rapide, con conseguente riduzione dei tempi di fermo impianto. La corsa variabile e la rapidità in apertura e chiusura fanno della Pμlse una delle valvole per dosatura a getto più robuste esistenti sul mercato.

Depositi più ripetibili senza turbolenza  o formazione di bolle d’aria nel fluido
Il controller PICO Toμch è dotato di un semplice display touch-screen per il controllo della valvola PICO Pμlse. L’operatore può impostare i parametri (ad esempio, chiusura e apertura della valvola; regolazione della corsa) con un grado di precisione molto elevato, fino a ottenere i risultati applicativi desiderati.
Una funzionalità del controller prodotto da Nordson EFD è la possibilità di regolare il tempo di impulso con incrementi di 0,01 ms. Il migliore controllo della pendenza assicura depositi più ripetibili ed evita turbolenza e formazione di bolle d’aria nel fluido, prevenendo così variazioni nel deposito.
“La semplicità del display touch screen del controller PICO Toμch permette all’operatore di impostare vari programmi e ottenere diverse soluzioni per l’applicazione dei fluidi senza entrare in contatto con la superficie del pezzo”, dice Claude Bergeron, Global Product Manager di Nordson EFD. “EFD collabora a stretto contatto con i produttori per dare loro ogni volta la migliore soluzione applicativa possibile. Il nostro obiettivo è fornire apparecchiature in grado di garantire accuratezza dei depositi a velocità elevate, con meno spreco di fluido e facile manutenzione; tutto questo per garantire profittabilità e aiutare i nostri clienti a interpretare nel miglior modo le esigenze mutevoli del mercato. La nostra nuova linea PICO fa questo e molto di più”.

Le valvole sono in grado di dosare fluidi di bassa, media o alta viscosità
In mostra alla rassegna milanese incentrata sul mondo della macchina utensile saranno anche altri prodotti della gamma Nordson EFD. Tra questi, le valvole P-Jet e P-Dot che, insieme al controller V100, garantiscono all’utilizzatore una micro dosatura estremamente precisa e uniforme, ottenuta grazie a un prodotto di semplice utilizzo e rigorosamente testato.
Le valvole P-Jet e P-Dot e il controller V100 possono dosare - a getto - fluidi di bassa e alta viscosità con grande precisione e ripetibilità.
Sono progettate per essere utilizzate in svariati tipi di applicazioni e comparti industriali, tra cui i settori automobilistico, elettronico, aerospaziale e medicale. 
Parlando delle caratteristiche specifiche dei singoli prodotti, la valvola P-Jet dosa fluidi di bassa e media viscosità, quali solventi, oli, grassi, silicone, vernici, flussanti, in forma di cordoli e linee. Le applicazioni comuni includono riempimento, potting, sigillatura, copertura delle superfici. Tra i vantaggi offerti da questo modello di valvola ci sono la frequenza di dosatura - che può raggiungere i 280 Hz - e il volume minimo dosabile di 3 nL.
La valvola P-Dot, invece, è progettata per dosare fluidi di viscosità più alta, come adesivi, lacche, oli, grassi, siliconi e flussanti in forma di punti, cordoli e linee. Un buon esempio di applicazione per questa valvola è il fissaggio di piccoli componenti elettronici (parti SMD, Surface Mounting Device) su circuiti stampati.

Le parti che portano il fluido e l’attuatore sono separati
Sia la P-Jet che la P-Dot offrono ugelli di dosatura e punteria intercambiabili, per adattarsi a differenti applicazioni. Entrambi i modelli di valvola sono facili da usare e caratterizzati dalla separazione tra le parti che portano il fluido e l’attuatore. Per funzionare richiedono una tensione di soli 24V e una pressione massima di 6 bar (87 psi): due caratteristiche importanti in materia di sicurezza. Inoltre, le valvole possono essere integrate facilmente alle linee di produzione.
Il lancio delle valvole P-Jet e P-Dot è legato alla recente acquisizione da parte di EFD di Liquidyn, una società con base in Germania che progetta e produce valvole per la micro dosatura senza contatto. La società fu fondata nel 2006 da due ingegneri tedeschi proprio con l’obiettivo di fornire ai produttori nel campo industriale soluzioni di dosatura più efficienti.

 

SOLUTIONS

Precision in Non-Contact Jet Dispensing

At the BI-MU trade fair in Milan, Nordson EFD introduces its latest innovations in non-contact jet dispensing technology. In addition to the PICO Pμlse™ valve and PICO Toμch™ controller - ideal to jet non-contact fluids also onto uneven and
tough-to-reach surfaces - the P-Jet and P-Dot valves, designed for precise, smooth and repeatable micro dispensing, will also be on display.

 

Nordson EFD - a company belonging to Nordson Group, one of the leading precision fluid dispensing systems manufacturers - participates in the 2016 edition of the BI-MU fair in Milan introducing its innovative piezoelectric jetting technology that removes the barrier between speed and accuracy.
EFD’s new PICO Pμlse™ valve and PICO Toμch™ controller make it possible to dispense very exact, repeatable micro-deposits as small as 0.5 nL at up to 500 Hz continuous, with 1,500 Hz maximum bursts. The PICO Pμlse non-contact jet valve with modular design makes it possible to jet low- to high-viscosity fluids onto any surface, including uneven and tough-to-reach substrates. Exchangeable parts provide versatility, making the valve adaptable to a wider range of applications, so it can meet changing production demands.
Its innovative tool-free latch mechanism allows for easy removal of the fluid body for faster serviceability and maintenance, thus reducing downtime and increasing productivity. Variable stroke, improved close time, and faster full stroke open time make  Pμlse one of the most robust jet dispensing valves on the market.

More repeatable deposits without any turbulence or air bubbles from entering the fluid
The PICO Toμch controller features an easy-to-use intuitive touch screen interface for precise control of the PICO Pμlse valve. Users can set extremely precise operating parameters, such as ramp open and close, and stroke control to fine-tune dispensing performance.
Another feature of the controller manufactured by Nordson EFD is that pulse time can be adjusted in increments as small as 0.01 ms. Better slope control delivers more repeatable deposits while preventing turbulence and air bubbles from entering the fluid, thus preventing deposit variation.
“The PICO Toμch controller’s intuitive touch screen interface allows precise programming of the PICO Pμlse valve setup parameters to give customers a vastly improved jetting solution”, said Claude Bergeron, Global Product Manager at Nordson EFD. “EFD is dedicated to working closely with manufacturers to provide the best process control possible. Our goal is to provide equipment that dispenses the most accurate deposits at faster cycle rates, with less fluid waste and easier maintenance, to increase bottom-line profitability and help our customers stay ahead of changing market demands. “Our new PICO line does exactly that and more”.
The valves are capable to dispense
low, medium or high-viscosity fluids
Some more Nordson EFD products will be on display at the Milan-based trade fair on machine tools. Among these are the P-Jet and P-Dot valves that, along with the V100 controller, allow for extremely precise, repeatable micro fluid dispensing achieved with ease-of-use and durability built into the rigorously-tested design.
The P-Jet and P-Dot valves and the V100 controller are supposed to jet low- to high-viscosity fluids with great precision and repeatability. They are designed for use in many types of applications and multiple industries including automotive, electronics, aerospace, and medical.
As for the features of every single product, the P-Jet dispenses low- to medium-viscosity fluids such as solvents, oils, greases, silicones, paints, and fluxes in beads and lines. Common applications include filling, potting, sealing, and coating. Benefits of the P-Jet include dispensing frequencies of up to 280Hz with dispensable volume starting at 3 nL.
The P-Dot dispenses higher viscosity fluids such as adhesives, lacquers, oils, greases, silicones, and fluxes in dots, beads, and lines. Attaching very small electronic components (SMD parts) onto printed circuit boards and substrates is a good application example.

Wetted parts are separate from the actuator
Both the P-Jet and P-Dot feature exchangeable nozzles and dispensing tappets to adapt to different kinds of applications. They are easy to use and maintain featuring wetted parts that are separate from the actuator and also require low voltage of 24 V and maximum fluid pressure of 87 psi (6 bar) to operate, which are important when evaluating safety considerations. In addition, the valves can be easily integrated into production lines. The launch of the P-Jet and P-Dot comes with EFD’s recent acquisition of Liquidyn, a Germany-based company that designs and manufactures non-contact micro dispensing valves. The company was founded in 2006 by two German engineers looking to provide manufacturers more efficient fluid dispensing options.

Altro in questa categoria: « prova michi

Lascia un commento

Make sure you enter all the required information, indicated by an asterisk (*). HTML code is not allowed.

Torna in alto

Comunicazione tecnica per l'industria