Menu
Sunday, 28 Maggio 2017
A+ A A-

Marcatore laser a fibra

Datalogic presenta il nuovo marcatore laser a fibra UniQ™ che rappresenta un approccio innovativo alla marcatura laser a fibra: design compatto e “ALL-IN-ONE” con unità di controllo e alimentatore incorporati; nessun vincolo di posizionamento grazie alla totale assenza di fibra ottica; design meccanico robusto e di alta qualità garantisce un livello di protezione IP54 adatto ad ambienti difficili e applicazioni industriali. L’involucro integra la sorgente del laser a fibra con l’alimentatore e il controller. Il marcatore UniQ™ è stato pensato appositamente per le industrie manifatturiere, dove facilità d’uso, dimensioni ridotte, affidabilità e rapporto prezzo/potenza sono i driver principali nella scelta dei prodotti.

Maggio-Giugno 2015

Leggi tutto...

Scanner di codici a barre

datalogicokDatalogic annuncia la disponibilità del nuovo scanner di codici a barre linear imager Heron™ HD3100. L’Heron colma il divario tra uomo e macchina, portando eleganza e tecnologia di ultima generazione nel punto vendita. Il nuovo scanner dal design ricercato può essere completamente personalizzato dai Retailer grazie agli optional disponibili come i led multicolori, il guscio esterno in “carboon look” o “silver” e l’altoparlante polifonico per il feedback di buona lettura. L’Heron HD3100 estende la brand experience anche in fase di checkout, rafforzando la fedeltà del cliente verso l’insegna. “Il nuovo linear imager Heron HD3100 è uno scanner senza eguali sul mercato, ed è molto più che un semplice strumento di lettura di codici a barre” afferma Giulio Berzuini, Vice President Sales EMEA e General Manager della Business Unit Hand Held Scanning di Datalogic ADC. “Sulla scia del successo mondiale dal suo predecessore, il nuovo scanner imager Heron HD3100 si presenta con migliori capacità di lettura e nuove caratteristiche, in grado di portare ad un livello superiore le operazioni di checkout in cassa”. Il lettore Heron HD3100 è dotato di uno stand autosensing che permette di passare facilmente dalla modalità di lettura manuale a quella a presentazione. Questo nuovo device è dotato inoltre del sistema brevettato Datalogic “Green Spot”, utile per il feedback visivo di buona lettura e come strumento per mirare più facilmente il codice da acquisire. Realizzato con tecnologia e componenti di ultima generazione, è disponibile in versione multi-interfaccia, per integrarsi facilmente in ogni tipo di ambiente POS. Il grado di protezione IP40 contro acqua e polvere e la capacità di resistenza a cadute accidentali da 1,5 m di altezza, garantiscono infine una maggiore sicurezza ed affidabilità del prodotto. Tutto il mondo Retail ma in particolare i negozi di abbigliamento e le catene specializzate, potranno certamente beneficiare delle caratteristiche a valore aggiunto del nuovo Heron HD3100 in cassa, per consolidare la forza del proprio brand e fornire alla clientela una piacevole esperienza di acquisto.

Leggi tutto...

Nuove smart camera

Datalogic ha annunciato il lancio delle nuove smart camera P-Series. La nuova P-Series di Datalogic definisce un nuovo standard nella visione artificiale coniugando le funzionalità avanzate di una smart camera con un design estremamente integrato e compatto tipico di un sensore di visione. Le rivoluzionarie smart camera P-Series offrono un approccio del tutto modulare e innovativo alla visione industriale. Le lenti e gli illuminatori, integrati all’interno del prodotto, sono completamente intercambiabili e possono essere sostituiti in laboratorio o direttamente sul campo. Cinque varianti focali e sette opzioni di illuminazione consentono 70 diverse combinazioni di prodotto garantendo così la massima flessibilità di installazione e la contemporanea ottimizzazione delle immagini acquisite. Un’interfaccia completa e di facile utilizzo da un lato, e un software estremamente potente creano un nuovo paradigma nel mondo della visione industriale. Le smart camera P-Series sono state progettate per affrontare applicazioni in ambito alimentare, farmaceutico e automotive dove la semplicità di utilizzo, la compattezza e il rapporto prezzo/prestazioni costituiscono i principali criteri di valutazione e scelta. “In linea con le tendenze del mondo consumer, anche in ambito dell’automazione industriale vengono proposti dispositivi intelligenti e compatti che integrano soluzioni di connettività e interfacce all’avanguardia. Queste combinazioni non solo offrono ai clienti crescenti opportunità per l’automazione di nuovi processi produttivi, ma accrescono le opportunità di sviluppo di soluzioni innovative per il settore”, afferma Donato Montanari, Direttore Generale della Divisione Machine Vision di Datalogic Automation.  

Febbraio-Marzo 2015

Leggi tutto...

Nuove smart camera

Datalogic10Datalogic ha annunciato il lancio delle nuove smart camera P-Series. La nuova P-Series di Datalogic definisce un nuovo standard nella visione artificiale coniugando le funzionalità avanzate di una smart camera con un design estremamente integrato e compatto tipico di un sensore di visione. Le rivoluzionarie smart camera P-Series offrono un approccio del tutto modulare e innovativo alla visione industriale. Le lenti e gli illuminatori, integrati all’interno del prodotto, sono completamente intercambiabili e possono essere sostituiti in laboratorio o direttamente sul campo. Cinque varianti focali e sette opzioni di illuminazione consentono 70 diverse combinazioni di prodotto garantendo così la massima flessibilità di installazione e la contemporanea ottimizzazione delle immagini acquisite. Un’interfaccia completa e di facile utilizzo da un lato, e un software estremamente potente creano un nuovo paradigma nel mondo della visione industriale. Le smart camera P-Series sono state progettate per affrontare applicazioni in ambito alimentare, farmaceutico e automotive dove la semplicità di utilizzo, la compattezza e il rapporto prezzo/prestazioni costituiscono i principali criteri di valutazione e scelta. “In linea con le tendenze del mondo consumer, anche in ambito dell’automazione industriale vengono proposti dispositivi intelligenti e compatti che integrano soluzioni di connettività e interfacce all’avanguardia. Queste combinazioni non solo offrono ai clienti crescenti opportunità per l’automazione di nuovi processi produttivi, ma accrescono le opportunità di sviluppo di soluzioni innovative per il settore”, afferma Donato Montanari, Direttore Generale della Divisione Machine Vision di Datalogic Automation.  

Leggi tutto...

Premiata la crescita in Brasile

Datalogic9Datalogic è stata insignita dell’Award Investe São Paulo, prestigioso riconoscimento che lo Stato di San Paolo insieme a Investe São Paulo, società di investimenti di San Paolo legata alla Segreteria dello Sviluppo Economico, Scienza, Tecnologia e Innovazione, riserva alle società che durante l’anno raggiungono ottimi risultati nel settore in cui operano e apportano benefici all’economia locale. La cerimonia ufficiale di assegnazione dei premi si è tenuta presso lo storico edificio Julio Prestes Train Station di San Paolo, nella maestosa Sala São Paulo, che ospita la São Paulo State Symphonic Orchestra, alla presenza dei più importanti imprenditori brasiliani, oltre che agli esponenti delle autorità esecutive, legislative e giuridiche del Paese. Il premio, conferito a Datalogic direttamente dal Governatore dello Stato di San Paolo, Geraldo Alckmin, davanti a un pubblico di oltre mille partecipanti, è la dimostrazione del buon avvio dello stabilimento produttivo della società bolognese inaugurato lo scorso luglio nella città di Jundiai, nel distretto di San Paolo. Investe São Paulo ha collaborato con Datalogic nella ricerca immobiliare del centro produttivo durante la fase di insediamento della società nel mercato brasiliano. L'impianto di 2.200 mq, le cui attività sono iniziate a maggio, rappresenta la prima presenza diretta di Datalogic in America Latina ed è configurato per l'assemblaggio di alcune linee di prodotto della divisione ADC (Automatic Data Capture). Datalogic Brasile è inoltre strutturata per offrire localmente servizi di assistenza tecnica e manutenzione prodotti, ed è dotata anche di un’area dimostrativa dove i clienti e i partner possono vedere e testare direttamente tutte le più recenti e innovative soluzioni tecnologiche. Il conferimento dell’Award Investe São Paulo rappresenta per Datalogic uno step positivo nel mercato brasiliano, che si aggiunge alla crescita dei ricavi che la società ha registrato in Sud America. Gli ultimi dati disponibili riportano un +40% di entrambe le divisioni rispetto all’anno precedente.

Leggi tutto...

In mostra l’intero portafoglio prodotti

Datalogic8Datalogic sarà presente a SPS IPC DRIVES a Norimberga dal 25 al 27 novembre, per presentare il proprio portafoglio di prodotti per tutte le principali applicazioni nel campo dell’automazione industriale, dagli scanner laser industriali, ai sensori e dispositivi di sicurezza, dalle telecamere e sistemi di visione ai marcatori laser, nonché soluzioni integrate per i principali ambiti applicativi industriali. Datalogic da oltre 40 anni è l’esperto in tutte le tecnologie di lettura dei codici a barre grazie all’ampia gamma di tecnologie laser scanner, imager e camere lineari. Sulla base di questa esperienza e leadership nelle soluzioni di Identificazione, Datalogic propone a SPS IPC DRIVES di Norimberga i nuovi laser scanner DS2100N e DS2400N, prodotti innovativi dotati di comunicazione integrata Ethernet e Fieldbus industriali. I nuovi lettori offrono elevate prestazioni di lettura unite alla possibilità di trasmettere i dati mediante il protocollo Profinet, Ethernet-IP, Ethernet TCP-IP. Grazie a una soluzione meccanica compatta e flessibile che permette la rotazione dei connettori, DS2100 e DS2400 sono unici sul mercato e offrono prestazioni al top di gamma, comunicazione integrata secondo i principali standard industriali e facilità di installazione. Con le nuove opzioni di connettività Datalogic arricchisce il proprio portafoglio di compact laser scanner destinati ad applicazioni nell’ambito della Logistica, dei Magazzini Automatici e della Produzione. Oltre alle novità per i laser scanner, Datalogic presenterà la famiglia di imager Matrix al completo: Matrix 410™, il lettore 2D compatto, modulare, flessibile e versatile per applicazioni industriali che integra sensori da 1,3 e 2,0 megapixel; Matrix 210™, lettore imager ultra-compatto con prestazioni di lettura estreme e connettività Ethernet integrata e Matrix 300™, il nuovo lettore di codici a barre ultra compatto, progettato per fornire altissime prestazioni nelle applicazioni ad alta velocità e nel Direct Part Marking (DPM). Datalogic coglie l’occasione della presenza a SPS IPC Drives 2014 per presentare anche la nuova rivoluzionaria Smart Camera P-Series, in grado di fissare un nuovo standard nel settore della visione artificiale, incorporando le elevate prestazioni delle più avanzate smart camera nel design compatto di un sensore di visione. Lenti e illuminatori incorporati sono completamente intercambiabili e possono essere montati e sostituiti con facilità. Cinque lunghezze focali e sette opzioni di illuminazione risultato in 70 diverse combinazioni che forniscono eccezionale flessibilità di installazione e offrono capacità di acquisizione di immagini di qualità superiore 

Leggi tutto...

Nuovo Sensore a fibra ottica

datalogic8Datalogic arricchisce la sua serie di amplificatori a fibra ottica e ha il piacere di annunciare il nuovo sensore S70 con le migliori velocità di risposta sul mercato. La nuova serie S70 offre due modelli con diverse caratteristiche e funzionalità. S70-E1 permette di scegliere tempi di risposta di 200 μs (High Speed), 500 μs (Standard), 2 ms (Long Range) e 5 ms (Extra Long Range). È stata progettata anche una versione speciale con interfaccia IO-Link* per consentire una facile connessione e una comunicazione standardizzata con la rete industriale dei clienti. S70-E2 è il modello avanzato in grado di raggiungere i migliori tempi di risposta: 10 μs (Super High Speed), 15 μs (High Speed), 50 μs (Fast), 250 μs (Standard), 500 μs (Medium Range) e 1 ms (Long Range). Il nuovo amplificatore a fibra ottica riesce a combinare le elevate prestazioni al design avanzato. S70 ha un doppio display digitale, che mostra contemporaneamente sia il valore del segnale che quello soglia, ed è possibile impostare il display in modalità ECO riducendo il consumo dell’amplificatore del 25%. S70 è adatto per rilevamenti in spazi ridotti grazie alle sue dimensioni compatte ed è semplice da montare grazie alla guida DIN. Ogni cavo a fibra ottica da 2.2 mm si adatta ai nuovi amplificatori, determinando diverse distanze operative a seconda della propria efficienza. Il sensore a fibra ottica S70 assicura un’avanzata configurabilità di tutti i parametri operativi e un'impostazione intuitiva e veloce.  

Leggi tutto...

Nuovo Vice President Americas

datalogic7Nella trasformazione del business dell’Industrial Automation, l’area americana gioca un ruolo fondamentale. In questo contesto, Datalogic si è posta l’obiettivo di ottenere una crescita organica e profittevole nel paese e supportare così le sue priorità strategiche e di business. I punti di forza su cui farà leva sono diversi: un ampio portafoglio di soluzioni altamente specializzate nelle tecnologie Imaging & Laser, investimenti continui in R&D e lo sviluppo continuo di soluzioni altamente innovative. Inoltre, è necessario un approccio “market oriented” (verticale), mirato ad aumentare la brand awareness e la familiarità dei clienti nei confronti di Datalogic, e un costante miglioramento della penetrazione di mercato, in particolare nel Nord America e in America Latina. Per guidare questa nuova fase di sviluppo della divisione Industrial Automation, Datalogic è lieta di annunciare la nomina di Alberto Bertomeu, a partire dal 1 settembre, quale Vice President IA delle Americhe e General Manager Global della BU ID & Systems, che riporterà direttamente a Valentina Volta, CEO di Datalogic Industrial Automation.

Leggi tutto...

Identificazione a due teste

Datalogic6Datalogic, leader mondiale nel settore dell’identificazione automatica e dell’automazione industriale, annuncia la disponibilità del sistema di dimensionamento a due teste ad alte prestazioni, il DM3610, conforme alle certificazioni OIML e MID per i colli di forma irregolare. Il sistema a due teste DM3610 è un sistema di dimensionamento dinamico che misura automaticamente la lunghezza, la larghezza e l’altezza dei colli cuboidali e irregolari trasportati su un conveyor. Mediante DM3610, Datalogic fornisce la soluzione ideale per una gamma di applicazioni di dimensionamento “legal for trade”, nell’ambito della logisitica e nel settore postale. Il sistema è progettato per semplificare l'installazione e facilitare la manutenzione. “Lo sviluppo di un sistema di dimensionamento “legal for trade” con certificazione OIML e MID è un passo importante nello sviluppo del DM3610. Ora Datalogic è in grado di offrire una soluzione completa e integrata per l’identificazione automatica e il dimensionamento dei colli. Grazie alla semplicità di installazione, al funzionamento affidabile, e le accurate misurazioni, il sistema a 2 teste DM3610 fornisce la piattaforma più innovativa del mercato”, dice Marcello Petrucci, General Manager, Business Unit Identification.

Leggi tutto...

Nuovo processore per soluzioni multi-camera

Datalogic5Datalogic, leader mondiale nei mercati dell’acquisizione automatica dei dati e dell’automazione industriale e produttore di lettori di codici a barre, mobile computer per la raccolta dati, sensori, sistemi di visione e sistemi di marcatura laser, ha recentemente concluso un accordo di partnership con l’azienda austriaca B&R per lo sviluppo di nuovi importanti prodotti nel mondo della Machine Vision. La collaborazione tra questi due leader nel settore dell’automazione industriale prevede l’utilizzo degli Automation PC 910 di B&R per la nuova generazione di Processori di Visione Datalogic, UX, la nascente serie che verrà lanciata in tutto il mondo il prossimo autunno e rappresenterà la nuova frontiera applicativa nel mondo della Visione Industriale. Le soluzioni di controllo multi-camera, firmate Datalogic, grazie ai propri processori di visione industriale, garantiscono le migliori performance sul mercato. La nuova serie UX, in particolare, coniuga tutti i vantaggi applicativi e di prestazione del software di visione di Datalogic - IMPACT - con quelli offerti dal nuovo Automation PC 910 - tecnologia B&R garantita dalla terza generazione di processori Intel® Core™ i-series. Un binomio tecnologico che ha generato un prodotto innovativo che, oltre a gestire fino a 4 porte USB3.0 per le telecamere, offre una connettività senza rivali, alte performance a bassi consumi di energia e si propone come la scelta ideale anche per le situazioni più impegnative che richiedono alta velocità di lettura e analisi.  

Leggi tutto...
Sottoscrivi questo feed RSS

Mercato

Comunicazione tecnica per l'industria