Menu
Monday, 25 Settembre 2017
A+ A A-

Premio Promozione Laser 2017

Promozione L@ser promuove la prima edizione della competizione denominata “Premio Promozione Laser 2017, con l’obiettivo di contribuire alla diffusione delle conoscenze e delle competenze nell’ambito dei sistemi e delle lavorazioni laser. L’obiettivo del programma è il coinvolgimento degli studenti degli insegnamenti universitari in un progetto di reingegnerizzazione di un prodotto esistente, attraverso un nuovo disegno, che ponga principalmente l’attenzione sui processi assistiti dal laser. Vuole costituire un’occasione di incontro e confronto per stimolare il dialogo tra mondo della ricerca e mondo industriale. testa laser per cladding La competizione nazionale è incentrata sulla conoscenza e l’applicazione dei Processi e dei Sistemi di Lavorazione; è aperta a gruppi (anche interdisciplinari) di studenti universitari impegnati nei corsi di Laurea Magistrale. I gruppi di lavoro dovranno sviluppare, sotto la supervisione di tutor accademici e eventualmente in collaborazione con imprese, un progetto per la realizzazione di un prodotto, impiegando prevalentemente processi di lavorazione assistiti con sorgenti laser (taglio, saldatura, …) e completando il ciclo di fabbricazione con i processi necessari all’industrializzazione dell’oggetto. Il prodotto prescelto e proposto per la competizione è un oggetto di arredamento urbano tra i due seguenti: un lampione oppure in alternativa una panchina per arredamento urbano. Il progetto dovrà essere corredato da schizzi e disegni del prodotto finale. Disegni e schizzi delle fasi del ciclo di fabbricazione potranno essere aggiunti per esplicare le fasi della lavorazione e dell’assemblaggio, includendo informazioni sui sistemi di lavorazione e sulle attrezzature impiegate. Il progetto dovrà essere incentrato sull’applicazione delle tecnologie assistite laser (taglio laser, saldatura laser, etc.), ma potrà essere completato con i processi necessari alla realizzazione dell’oggetto. Il ciclo di fabbricazione dovrà essere presentato in tutte le sue fasi. La valutazione terrà in conto il numero e la varietà dei processi assistiti laser e la proporzione di questi ultimi nell’ambito dell’insieme dei processi impiegati. La presentazione di un prototipo virtuale è necessaria affinché il progetto possa essere valutato dalla Giuria. La presentazione di un prototipo fisico dell’oggetto, realizzato secondo il ciclo di fabbricazione proposto, eventualmente in scala, è raccomandato, ma facoltativo. Costituirà un valore aggiunto per la valutazione del progetto. Il progetto dovrà contenere, oltre a tutte le indicazioni tecniche necessarie a realizzare il prodotto, un business model e tutte le valutazioni economiche necessarie a definire i costi di fabbricazione e il prezzo di vendita, nonché individuare la strategia di collocazione del prodotto sul mercato.

Date importanti

Registrazione dal 15 settembre al 31 ottobre 2016 (primo semestre) e dal 15 marzo al 30 aprile 2017 (secondo semestre) La registrazione del gruppo di lavoro per la partecipazione alla competizione Premio Promo Laser 2017 è a cura dei tutor accademici, che dovranno indicare il nome del gruppo e del tema prescelto per lo sviluppo del progetto. La registrazione dovrà essere effettuata attraverso l’invio del modulo di registrazione allegato. Sottomissione del progetto La sottomissione delle relazioni da sottoporre alla Giuria per la valutazione andrà effettuata entro il 31 luglio 2017. Cerimonia di premiazione nel settembre 2017 I progetti presentati per la partecipazione al Premio Promozione Laser, saranno valutati dalla Giuria durante la conferenza AITeM del settembre 2017. La cerimonia di Premiazione del gruppo di studenti, che avrà presentato il progetto migliore sulla base delle linee guida, avverrà durante le giornate della medesima conferenza AITeM. Il Premio Promozione Laser consiste in un contributo di 3,000.00 Euro assegnato al gruppo di studenti che presenterà il progetto migliore secondo la valutazione della Giuria. L’entità del premio potrà essere aumentata per i contributi degli sponsor dell’iniziativa.

Articoli correlati (da tag)

Lascia un commento

Torna in alto

Mercato

Comunicazione tecnica per l'industria