Un kit modulare di connessione intelligente

Oltre alle catene portacavi e ai cavi flessibili, igus propone i sistemi completi preassemblati readychain. Affinché i cavi vengano collegati ancor più facilmente l’azienda ha sviluppato un nuovo tipo di connessione. Con module connect è possibile configurare individualmente i moduli connettore tramite il principio della modularità. Pertanto una scatola può contenere fino a quattro inserti diversi. Successivamente le scatole vengono congiunte, motivo per cui sono possibili soluzioni quasi illimitate in larghezza e altezza. Infine, una serie svariata di accessori trasformano module connect in un sistema di cablaggio completo integrabile alle catene portacavi. “Grazie alla struttura piatta della scatola, module connect ha dimensioni molto ridotte e consente un’elevata possibilità di connessioni per ogni applicazione”, sottolinea Christian Stremlau, responsabile del settore readychain e readycable di igus. Un altro vantaggio: viene installato solo il numero di inserti effettivamente necessario. I moduli si possono adeguare a uno o più strati in base al contenuto e alla geometria della rispettiva catena portacavi. “Ciò consente un cablaggio ottimale dal punto di vista funzionale e di design per ogni applicazione”, conclude Christian Stremlau. Per il module connect ci sono numerose possibilità di utilizzo, connessione rapida da ambo i lati di una catena, giunzione fra due catene di assi differenti oppure soluzioni di cablaggio rapido per il collegamento ai quadri elettrici.